Ma che ci fanno ancora tanti scrittori chiusi nella torre d'avorio della letteratura pura e incontaminata?
La contaminazione dei linguaggi, dei generi e delle conoscenze è ariosa e, qualche volta, esilarante.
Venite a respirarne un po' con me.

 

Questa parte del sito non verrà più aggiornata: troverete tutte le novità nella nuova versione. Appuntamenti
in "Carmen Covito News":
incontri, notizie, idee


Le ragazze di Pompei


È stato ritrovato un Satyricon al femminile.
Ambientato nello stesso periodo neroniano del capolavoro di Petronio, questo straordinario inedito racconta in prima persona le avventure di una matrona emancipata. Avventure non proprio casalinghe: intellettuale ma anche bottegaia come la figlia di un libraio dev’essere, Vibia Tirrena infatti è sempre in movimento nella Pompei terremotata del 63 d.C. La troviamo alle prese con lavori non pagati, cognati infidi, zie politicanti, attori debitamente equivoci, estetiste che vanno matte per i pettegolezzi sulla corte imperiale, strane scritte sui muri e sogni infranti.
Senza perdersi di coraggio, Tirrena insegna filosofia alle ragazze ricche nella speranza che comprino libri e li leggano, esercita quotidianamente la virtù della sopportazione con due mariti e tre figli (nessuno dei quali è suo) e all’occasione organizza spettacoli.
Il minimo che le poteva capitare è incontrare alle terme una Vestale in missione segreta.



Carmen Covito
Le ragazze di Pompei
pagine 144
euro 13
Barbera Editore, 2012
ISBN: 978-88-7899-509-3

 



Ufficio stampa:
Simone Marchi
simone.marchi [chiocciola] barberaeditore.it

www.barberaeditore.it
Lorenzo Barbera Editore Srl
Via Massetana Romana 52/A - 53100 Siena
tel: +39 0577 44120 - fax: +39 0577 47883


Foto disponibili su questo sito


Carmen Covito


Breve nota biografica:
Carmen Covito ha esordito nella narrativa con un romanzo di successo dal quale sono stati tratti un film, uno spettacolo teatrale e un modo di dire: "La bruttina stagionata" (Bompiani 1992, Premio Bancarella 1993). Ha pubblicato successivamente altri romanzi, caratterizzati dalla costante contaminazione di linguaggi, di genti e di registri stilistici diversi. Attualmente si occupa di cultura giapponese e dirige la rivista di studi online "AsiaTeatro" (www.asiateatro.it). Alcuni dei suoi racconti possono essere scaricati liberamente dal sito www.carmencovito.com


Compralo da
IBS
Compralo da
Amazon.it
Compralo da
Fnac
Compralo da
Feltrinelli



riga



Historias en la Web

La traducción ha sido realizada en el marco de las actividades del Grupo de investigación Universidad Complutense de Madrid 940989, “Aplicaciones de las tecnologías de la información y la comunicación a la traducción”.


clear

Historias en la Web

Edizione d'Autrice 2012

Primera traducción en español de
"Racconti dal Web".

 

ico kindle para leer en el Kindle:

En venta: Amazon Media EU S.à r.l.

ASIN: B008MD37OI

File Size: 219 KB
Print Length: 60 pages
Simultaneous Device Usage: Unlimited

 

Nota de las traductoras
La traducción ha sido realizada en el marco de las actividades del Grupo de investigación UCM 940989, “Aplicaciones de las tecnologías de la información y la comunicación a la traducción”, del que forma parte la prof. Teresa Gil García. http://www.ucm.es/info/italiano/
Nuestra traducción es el resultado final, y más visible, de un estudio de la morfosintaxis del italiano en el marco de una asignatura de la licenciatura en Filología, el año académico 2011-12 en la Universidad Complutense de Madrid. Se trataba de analizar las estructuras de la lengua como instrumento de comunicación, capaz de generar y comprender textos orales y escritos. Entre los escritos ejemplares de que podíamos disponer, hemos escogido los de Carmen Covito por ser una autora que también ha ofrecido sus soluciones lingüísticas a la eterna cuestión de la lengua, que acompaña su devenir histórico.
Necesitábamos además textos que pudieran fácilmente consultarse en la red, pues el tratamiento de la materia, nos hacía necesario la aplicación de las TICs. El análisis de la gramática del italiano, que se ha hecho con el fin de perfeccionar el idioma extranjero, elemento troncal en nuestros estudios, nos ha permitido valorar además las interferencias en el italiano de los españoles. La evidencia de estas marcas transcódigas se han resaltado especialmente en el análisis contrastivo entre ambas lenguas, por lo que el proceso de traducción ha servido además de buen ejercicio en este largo y difícil camino in fieri del aprendizaje. En el mes de mayo, hemos podido realizar un seminario de trabajo con presencia de nuestra escritora, que ha cerrado con broche de oro nuestro esfuerzo de todo el año.
Todas nosotras nos hemos encargado del análisis un relato y posteriormente lo hemos traducido, dándoles unidad y forma de texto único, como trabajo final del curso impartido por la profesora Teresa Gil García, responsable también del seminario. Agradecemos a la profesora Teresa Losada Liniers, su colaboración. Alejandra Matamoros Fernández, Alicia Casado Jiménez, Esperanza Gómez Nebreda, Cecilia Noemí Príncipe, Ángela Galván Campanero, Marta de la Presa Gómez, Teresa Gil García.



riga

 

Scheletri senza armadio

Carmen Covito
Scheletri senza armadio
e altri racconti

Nuova edizione accresciuta (2012)

Prima edizione digitale


Formato Kindle
Dimensioni file: 295 KB
Editore: Carmen Covito - Edizione d'Autrice

ico kindle
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.

ASIN: B0075X9452




La prima edizione di questa raccolta, oggi del tutto introvabile se non nelle migliori biblioteche, era un volumetto di piccolissimo formato e comprendeva solo i primi tre racconti della nuova edizione digitale. Quei tre racconti erano stati scritti prima del mio debutto ufficiale nella narrativa e, in qualche loro scheletrica misura, prefiguravano alcuni dei temi che ho poi affrontato nei romanzi. Dei quattro racconti che ho aggiunto, “Milano Poesia” segna uno spartiacque, essendo stato scritto subito prima del mio primo romanzo La bruttina stagionata e pubblicato subito dopo il suo successo. “Ziusura” è un effetto collaterale delle ricerche per la stesura del romanzo archeologico La rossa e il nero. Gli ultimi due fanno parte, come “Scheletri senza armadio”, del mio lungo e tortuoso percorso di avvicinamento al romanzo breve Le ragazze di Pompei (Barbera Editore 2012).



riga


Mi trovate anche sul network del ClubDante:


  ClubDante

 


riga


 Questi sono i siti di cui mi sto occupando:

AsiaTeatro shodo.it

 

ichiban


riga


Questi invece sono siti  amici e colleghi dei miei, per un verso
o per l'altro:



riga





Avvertenza:
tutto ciò che non è in questa pagina
è nel resto del sito
e può essere facilmente trovato
utilizzando il sommario.




 Per avere un mio libro:



 Per spedirmi una mail:






    Mappa del sito      
       
Storia del sito
       
 

L'elaborazione del titolo è tratta da una foto originale di Gerald Bruneau , che ringrazio per avermi permesso di giocarci.

Questo sito aderisce al progetto di "copyleft" . Il suo contenuto è coperto da una Creative Commons License , cioè da una parziale riserva dei diritti d'autore. Significa che potete copiarlo, redistribuirlo, stamparlo, citarlo liberamente, a patto di fare sempre il nome dell'autore e indicare correttamente la fonte; non potete alterarlo o modificarlo o ricavarne opere derivate senza il permesso esplicito dell'autore; non potete usarlo per scopi commerciali.
Creative Commons License
The content of this website is licensed under a Creative Commons License. You are free to copy and distribute the work. You must give the original author credit. You are not free to alter or transform the text or make derivative works or build upon a text without a special permission of the author. You may not use this work for commercial purposes.