Il ciliegio e la spada

Il Bushidō, la Via del Samurai con il suo codice di comportamento, la sua simbologia, la sua etica rigorosa e i suoi eroi leggendari, non nacque insieme alla figura del guerriero giapponese, ma si formò nel corso dei secoli. Ne seguiremo il percorso attraverso le gesta degli uomini straordinari – e qualche donna – che portarono le arti della spada a diventare un modo di vedere il mondo, un modello di vita inarrivabile e una fonte perenne di racconti e di immagini.

il_ciliegio_e_la_spada_A

Il ciliegio e la spada
Sei lezioni sull’estetica giapponese del guerriero tra leggenda e realtà
con Carmen Covito

13 marzo
Taira no Masakado: il primo samurai

10 aprile
Minamoto no Yoshitsune: la nobiltà della sconfitta

8  maggio
Fūrinkazan: l’epoca degli stati combattenti

22 maggio
Miyamoto Musashi: lo zen e la manutenzione del vuoto

12 giugno
Uomini onda: il fascino del rōnin

3 luglio
Sakamoto Ryōma: i samurai affilano la mente

Tutti gli incontri si tengono la domenica mattina dalle ore 10,30 alle 12,30

Heiji-monog.-p.-Kamakura

Costi di partecipazione:
1 incontro: 25 euro (20 per i soci Hajime)
pacchetto di 2 incontri a scelta: 45 euro (40 per i soci Hajime)
abbonamento all’intero corso: 120 euro (110 per i soci Hajime)

È necessaria la prenotazione: preghiamo le persone interessate di prenotare al più presto perché il corso sarà attivato solo se raggiungeremo il numero minimo di abbonamenti.

Centro Culturale Discipline Orientali Hajime

via Tranquillo Cremona, 27
20145 Milano
(MM1 linea rossa Buonarroti o Pagano)

Per informazioni e iscrizioni:

segreteria tel. 392.36 69.620
segreteria@centroculturaledo-hajime.com

oppure
corsi@laviadelgiappone.it

Yoshitoshi-Waseda-201-2369

Laboratorio di lettura applicata

 

Aggiornamento
Come non detto: questo corso è rimandato a data da destinarsi (per vedere che cosa sta prendendo tutto il mio tempo, andate a www.asiateatro.it ).

Leggere per scrivere

Laboratorio di lettura applicata
con Carmen Covito
Libreria Utopia, domenica 7, 14, 21, 28 giugno e 5 luglio,
dalle ore 11.00 alle ore 12.45

Noi leggiamo per vivere altre vite, per comprendere il mondo, per divagarci o coltivarci, ma gli scrittori sanno che la lettura è anche – o dovrebbe essere – il punto di partenza necessario per scrivere. Questo particolare uso della lettura ha i suoi modi specifici: è una lettura approfondita e astuta, che ci porta all’interno del testo e ne smonta la macchina per rivelarne tutta la magia.

Nella lettura professionale da scrittore a scrittore, ma anche soltanto da buon redattore o da traduttore eccellente, non ci si limita infatti a prendere in esame il lessico, la frase, le strutture portanti del testo, ma se ne indagano a fondo le intenzioni, le strategie messe in atto e le ragioni della loro riuscita o  fallimento. Se l’opera che prendiamo in esame è un organismo vivo, questa lettura è la sua psicoanalisi.

Il primo laboratorio è articolato in cinque incontri, dedicati a opere di cinque autori entrati a vario titolo a far parte del canone della narrativa italiana del Novecento: Gadda, Calvino, Sciascia, Eco, Camilleri. Sono previste esercitazioni pratiche di scrittura e revisione di testi per i partecipanti che lo desiderassero.

SEDE DEL CORSO :
Libreria Utopia
Via Marsala, 2
20121 Milano
(MM2 Moscova; bus 94)
Telefono: 02 2900 3324
http://www.facebook.com/libreriautopiamilano

Costo del corso: 130 euro + IVA
Il numero di posti è limitato, quindi la prenotazione è necessaria.
 
Per informazioni e iscrizioni inviare una mail
alla Libreria Utopia: libreriautopia@tiscali.it

 Scarica il volantino in pdf

leggereperscrivere-verso

Arte della scrittura

Il 18 novembre parteciperò con una conferenza sulla calligrafia giapponese al
ciclo di incontri organizzato dal Centro di Cultura Italia-Asia presso

Museo d’Arte e Scienza
Via Q. Sella 4 – 20121 Milano

Arte della scrittura: dai segni grafici alla calligrafia.
Sacralità, mistero e bellezza della parola scritta, dall’Egitto al Giappone

 

Arte della scrittura Manifesto A3-1

Programma degli incontri:

30 settembre ore 18
Percezione di parole di lingue diverse e diverse forme di scrittura
Emanuele Banfi

14 ottobre ore 18.30
Medu netjer, “parole divine”. I geroglifici e il loro significato
Maurizio Damiano

28 ottobre ore 18.30
I segreti dell’alfabeto sacro ebraico
Cristiana Tretti

11 novembre ore 18.30
Una scrittura per immagini: gli ideogrammi come anima del popolo cinese
Giuseppina Merchionne

18 novembre ore 18.30
Giappone: la via della calligrafia
Carmen Covito

25 novembre 18.30
Devanāgarī:l’alfabeto indiano degli dèi
Cinzia Pieruccini

9 dic. ore 18.30
L’importanza della calligrafia nell’arte arabo-islamica
Ali Faraj

Il costo di ogni serata è di 10€ a persona, 7€ studenti, gratis per i soci.
Per chi desidera partecipare a tutti gli incontri l’ultimo è gratuito.
Per info e prenotazioni rivolgersi allo 02.72022488
oppure info [at] museoartescienza.com

http://museoartescienza.com/arte-scrittura-dai-segni-grafici-calligrafia/

La maschera e il corpo

 

L’associazione culturale AsiaTeatro organizza:

La maschera e il corpo
Storia ed estetica del teatro giapponese

Un’introduzione alla grande tradizione teatrale giapponese, dalle origini nel mito e nel rito alla fioritura dei generi classici (noh, kabuki, bunraku) fino al teatro-danza moderno. Un viaggio affascinante alla scoperta di una tradizione vivente fonte di continuo incanto e meraviglia, in compagnia delle docenti Carmen Covito e Rossella Marangoni.

Corso introduttivo: 8 lezioni, ogni giovedì dalle ore 18 alle ore 19.30

da giovedì 17 ottobre 2013 a giovedì 5 dicembre 2013.

Sede del corso: Associazione Nuova Cultura Oriente Occidente/Centro di cultura giapponese di Milano, via Lovanio 8, Milano.
(MM2 Moscova; bus 94)

Il corso presenterà le origini del teatro in Giappone con un’introduzione storico-antropologica a due voci. Nelle lezioni che via via seguiranno, verranno analizzate le prime forme della rappresentazione (kagura, sarugaku, gigaku, ecc.), il nō, il kyōgen, il teatro della marionette bunraku, il kabuki e infine il recupero della tradizione nel teatro danza contemporaneo.

Verranno utilizzati video, immagini, oggetti e le lezioni saranno corredate da dispense e bibliografie.

Il corso si terrà ogni giovedì, per un totale di 8 incontri consecutivi di 1 ora e mezza ciascuno, dalle 18 alle 19.30, a partire dal 17 ottobre.

(L’orario delle lezioni potrebbe subire una variazione per venire incontro a particolari esigenze dei corsisti.)

Il costo del corso è di 160 euro a cui vanno aggiunti i costi delle tessere dell’Associazione AsiaTeatro (10 euro) e dell’Associazione Nuova Cultura Oriente Occidente/Centro di cultura giapponese di Milano (30 euro).

Ci si può iscrivere direttamente il primo giorno di lezione (17 ottobre) o durante l’open day del Centro di Cultura Giapponese di Milano in cui AsiaTeatro sarà presente con un proprio banchetto. Le giornate di Open Day del Centro sono il 27, 28 e 29 settembre.

Poiché sono stabiliti un numero minimo e un numero massimo di iscritti, preghiamo le persone interessate di inviare una mail di preiscrizione con i propri recapiti all’indirizzo: web[AT]asiateatro.it

 

Una collaborazione

AsiaTeatro Centro di Cultura Giapponese di Milano

 azuma-asobi