Midare a Milano

Nell’ambito della XXI Triennale di Milano, al Teatro dell’Arte lunedì 4 luglio alle 20,30 unica rappresentazione di Midare, dramma Nō presentato dalla scuola Hōshō per celebrare il 150° anniversario dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e il Giappone.

All’inizio dello spettacolo ha tenuto una breve introduzione Carmen Covito, presidente di AsiaTeatro.

MIDARE al Tearto dell'Arte. Foto©ValeriaPalermo

MIDARE al Teatro dell’Arte. Foto©ValeriaPalermo


Il programma della serata comprende un estratto dall’opera “Yōrō” in forma di Mai-bayashi (15 minuti) interpretato da Kanai Yūsuke, e l’opera “Midare” in forma completa (45 minuti) con il caposcuola Hōshō Kazufusa nel ruolo principale e Obinata Hiroshi nel ruolo di waki.

Le opere del teatro Nō si classificano a seconda del tema trattato e Midare rientra nella quinta categoria (Kiri Nō, “Nō conclusivi”, perché venivano rappresentati alla fine della giornata di teatro) dove i protagonisti sono creature soprannaturali, benevole o maligne, con l’aspetto di mostri, di animali o di spiritelli. Midare è una particolare versione, celebrativa e beneaugurale, dell’opera Shōjō in cui appare uno spirito del mare che apprezza molto bere il sake. Nell’antichità, quando in una sola giornata si rappresentavano tutte le cinque categorie, Shōjō-Midare veniva messo in scena per ultimo per infondere allegria nel pubblico prima del commiato.

midare-programma

Kazufusa Hōshō è il ventesimo Sōke, ovvero legittimo ed unico erede, della famiglia Hōshō, una delle scuole di shite (attori principali del teatro Nō) che ha tramandato fino ai giorni nostri la tradizione di una delle quattro compagnie ufficiali del XV secolo.

Credits

shite (attore principale) Kazufusa Hōshō
waki (attore comprimario) Hiroshi Obinata
flauto Ryūichi Onodera
kotsuzumi, ōtsuzumi (tamburi a clessidra) Yoshiaki Iitomi, Takanori Kakihara taiko (tamburo) Hideki Kajitani
canto Takashi Takeda, Yūsuke Kanai, Daijirō Tatsumi, Takashi Kawase, Hajime Tazaki

In collaborazione con:
Ambasciata del Giappone in Italia, Ambasciata d’Italia – Tokyo, Consolato Generale del Giappone a Milano, Public Interest Incorporated Association Nohgaku Performers’ Association, Public Interest Incorporated Association Hōshōkai
Con il patrocinio di:
Istituto Giapponese di Cultura in Roma, Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, Università degli Studi di Milano

http://www.triennale.org/teatro/midare/

lunedì 4 luglio 2016 ore 20,30
Teatro dell’Arte
Viale Alemagna, 6 – 20121 Milano
info www.triennale.org/teatro
facebook.com/CRTMilano

Hōshō Kazufusa al Teatro dell'Arte, 4 luglio 2016 Foto©ValeriaPalermo

Hōshō Kazufusa al Teatro dell’Arte, 4 luglio 2016 Foto©ValeriaPalermo

 

 

 

Intorno al Nō: l’estetica del teatro giapponese

Il 15 ottobre terrò una conversazione sulla storia delle forme teatrali che hanno condotto alla creazione del teatro Nō nell’ambito della serie di incontri guidati da Monique Arnaud al Teatro dell’Arte di Milano:  quattro serate di conferenze e dimostrazioni, un workshop e una mostra fotografica: per conoscere da vicino il teatro Nō, una tradizione vivente tra le più affascinanti. Organizza il Crt Milano con International Noh Institute Italia e AsiaTeatro.

SULLE VIE DEL TEATRO NŌ
dimostrazioni sceniche, proiezioni e conferenze
a cura di Monique Arnaud, shihan scuola Kongō

14 ottobre, ore 20.30
Sulla via del Nō: mito, rito, teatro

15 ottobre, ore 20.30
Intorno al Nō: l’estetica del teatro giapponese
con la partecipazione di Carmen Covito

16 ottobre, ore 20.30
Forme del Nō: canto, danza, maschera

17 ottobre, ore 19.30
I testi del Nō: poesia e drammaturgia

ingresso alle serate: 10,00 euro
Ci saranno inolte una mostra fotografica e un workshop di teatro e danza:
http://www.asiateatro.it/giappone/a-milano-sulle-vie-del-teatro-no/

moniqueLEG

Monique Arnaud studia il teatro Nō da 30 anni e la scultura di maschere sotto la guida del Maestro Michishige Udaka della scuola Kongō ed è abilitata all’insegnamento della tradizione. Si esibisce regolarmente in ruoli protagonisti del Nō sui palchi giapponesi. In Italia collabora a regie di opere liriche, teatro di figura, performance site specific e diffonde la pratica del canto e della danza Nō; conduce un laboratorio intensivo di regia teatrale all’università IUAV di Venezia.

 

Teatro dell’Arte
viale Alemagna, 6 – 20121 Milano
tram 1, 19, 27 – autobus 57, 61, 94
M 1 e 2 Cadorna Triennale
BikeMi 33

biglietteria Teatro dell’Arte
tel. 02 72434258
biglietteria@crtmilano.it
orari di apertura: dal martedì al venerdì 14.30>18.30
sabato 11>15
biglietti
ingresso alle serate: 10,00 euro
iscrizione al workshop: 30,00 euro
biglietti on line
http://www.midaticket.it
con l’opzione print-at-home si ha diritto a presentarsi in teatro all’orario d’inizio dello spettacolo

info
www.crtmilano.it
www.triennale.org
facebook.com/CRTMilano
twitter.com/CRT_milano

NOHcover