Gabbia Toracica

"Le dà molto fastidio questo frullo d'ali a vuoto che le palpita nella gabbia toracica ogni volta che lo guarda [.]"2530.

"[.] al centro della gabbia toracica, si appoggia un pettorale a mezzaluna che ha schiacciato le costole"2531.

"[.] sotto quel miserevole sfacelo che è la gabbia toracica di Tomb Raider II, la cazzuolina da archeologo è apparsa saldamente piantata a punta in su nel pavimento di terra battuta [...]"2532.


Gamba

"C'era qualcosa di imperioso nell'inclinazione delle sue gambe in pantaloni d'oro [.]"2533.

"[.] raccolse le gambe da una parte"2534.

"Lui ripeteva fiduciosamente quella stramba sequenza di braccio destro, braccio sinistro e palate di gamba [.]"2535.

"Si grattò fra le gambe"2536.

"[.] si prese una sedia e si installò al tavolino, accavallando le gambe meglio tornite e più lunghe di quanto invidia e disappunto di topa da biblioteca avessero mai dovuto contrastare [.]"2537.

"[.] e rivoltandosi lei stringeva il cuscino più forte tra le gambe con la speranza di provare ancora quella allucinazione tattile che un po' la sgomentava"2538.

"[...] si era vista mentre, riversa a braccia e gambe aperte sotto il corpo di lui che si incarnava, gli stringeva le mani [.]"2539.

"[...] appoggia la schiena al muro semifresco e acciambella le gambe [...]"2540.

"[...] semisdraiato sul divano con le gambe incrociate, sorseggia la sua birra dondolando un piede in mocassino da non meno di duecentomila lire"2541.

"[...] mi hanno lasciata da un secolo tra tutti questi spifferi nel corridoio su una gamba sola [...]"2542.

"[...] calamitata dalle sue gambe secche [.]"2543.

"[...] allungando le gambe sopra la scrivania e incrociando le braccia"2544.

"Marilina insegue per le gambe di Berto un'onda calda di contrazione muscolare [...]"2545.

"[...] lo stringe tra le gambe sollevate e gli preme i calcagni sul sedere oscillante [...]"2546.

"[...] le era venuta la tentazione pazza di seguire quelle gambe fasciate dai pantaloni bianchi che si erano seduti sul suo divanoletto al Gratosoglio"2547.

"[...] da un qualche altro complice che la aiutasse a prendere sottogamba l'acquisto [...]"2548.

"Anche a girarsi su un fianco e poi sull'altro per rigirarsi ancora aggrovigliando le gambe nel lenzuolo, non riesce a evitare l'infossatura al centro del materasso [...]"2549.

"«[.] mai che fai un passo più lungo delle tue gambotte, mai che crolli, eccheccazzo! [.]»"2550.

"[.] è stato un bello stress con la sua povera gamba farsi tutta la mattina dal notaio [.]"2551.

"[...] a questo punto lei incrocerebbe una sull'altra lunghe gambe inguainate in calze nere [...] Ma le gambe di Marilina sono corte [...]"2552.

"[.] lo guarda incamminarsi verso la porta con la sua bella coda tra le gambe, il pacchetto mal incartato sotto il braccio [.]"2553.

"[...] dice Berto allargando le gambe"2554.

"[...] era tutto un incrocio di braccia dietro la nuca e gambe accavallate in invidiabile relax"2555.

"[...] ci fossero qua e là delle ragazze di meraviglia, splendenti in minigonne di lamé su gambe tornitissime [.]"2556.

"[...] Marilina stava seduta a gambe larghe [...]"2557.

"[...] intrecciavano gambe e braccia cercandosi le labbra"2558.

"L'occhio scivolava a scatti su un garbuglio di membra in movimento, torsi e gambe [.]"2559.

"[.] accavallò la gamba sulle gambe del ragazzo, di modo che la gonna gli facesse da comodo velario"2560.

"[...] stringendola tra le gambe aperte, sollevava la testa per baciarla in bocca"2561.

"Le chiusero le gambe [...]"2562.

"[...] le sollevò un ginocchio schiacciandole la gamba contro la coscia [...]"2563.

"[...] un calore di pelle, quel languore innocuo tra le gambe"2564.

"Marilina [...] spostò piano il cuscino facendolo coincidere con quello spazio concavo tra le gambe e le braccia del bel moro [...]"2565.

"[...] ce ne sono già tante in giro di bestie a due gambe che..."2566.

"[.] l'immagine si ferma su due gambe ingallonate d'oro e una macchia di rosso violentissimo"2567.

"Non l'aveva mai fatto così [...] confondendosi in un groviglio di gambe e bocche e sessi [...]"2568.

"[...] non può davvero avere tra le gambe un paradiso tale che chi ci è entrato per una volta non si possa poi rassegnare a darlo per perduto"2569.

"Con le gambe che tremano [...] Marilina plana in estasi [...]"2570.

"[.] l'orlo bianco della spugna [.] gli incorolla le gambe risucchiandole nella massa del corpo"2571.

"[.] e figurarsi se avrebbe ammesso quei miei goffi boxer da colonnello in pensione, a mezza gamba"2572.

"[...] stavo distesa a testa in giù con gambe e piedi ancora sui gradini"2573.

"[...] il ragazzo giapponese restava tarchiatelle, tronfio, insignificante e con le gambe a sesto ribassato anche se si era messo in doppiopetto blu"2574.

"[...] lottammo [...] incrociando le gambe [...]"2575.

"Gabriel mi aveva schiuso le gambe [...]"2576.

"[...] aggiustarsi il perizoma allargando le gambe [...]"2577.

"[.] («sta' ferma, no, più alta quella gamba [...]"2578.

"[.] non riusciva a stare fermo, come se nelle gambe gli montasse un fervore effervescente [.]"2579.

"In piedi al centro della graticciata, come sovrappensiero, a gambe larghe [...] Camacho guardava in basso [...]"2580.

"[...] comandai allargando le gambe per piegarmi sul lavandino [...]"2581.

"[...] puntellando con una gamba a turno la porta senza chiave [...]"2582.

"[...] è arrivata puntualissima con la sua borsa e con gli scaldamuscoli che spuntavano sotto il montone già infilati nelle gambe [...]"2583.

"Sentii che le gambe di Gabriel diventavano due cuscinetti molli [...]"2584.

"[...] badando a controllare il più possibile il mio solito vezzo di buttare di qua e di là le gambe come un cowboy smontato da cavallo [...]"2585.

"[...] corti shorts in lamé d'argento su scheletriche gambe quarantenni o ultra [...]"2586.

"[...] mi rimise giù, a reggermi da sola su due gambe improvvisamente deboli come stuzzicadenti spezzati"2587.

"Stavo anch'io in groppa alla giraffa [.] vicina da sentire [...] lo strascico dell'abito da sposa formarmi come un groppo fra le gambe [...]"2588.

"Lui stava in piedi [...] con le gambe aperte"2589.

"«Sei proprio in gamba»"2590.

"[.] che l'aveva spinta su a accompagnarmi nella visita nonostante la gamba sifolina! [.]"2591.

"[.] stavo ancora lì [.] con un blocco di ghiaccio al posto delle gambe [.]"2592.

"«[.] e quelle gambe dove le tenevi?!» [.]"2593.

"Le scivolava regalmente intorno alle lunghissime gambe e alle scarpine fatte su misura - per forza [.]"2594.

"Senza alcun riguardo per il tight, si rivoltò sul tappeto [...] disteso di schiena con le gambe comodamente accavallate e le braccia incrociate sotto la nuca [...]"2595.

"[...] o che loro, così magrine e affusolate e alte e tutte uguali salvo l'età, non fossero abituate a muoversi a gambe strette, si vedeva che non erano molto a loro agio [.]"2596.

"[...] ballava il flamenco con una gamba sola [...]"2597.

"[...] si aggiusta il perizoma allargando le gambe [...]"2598.

"Mi è sembrato sicuro di se stesso [...] fiero di camminare con le sue proprie gambe [...]"2599.

"Nureddin si sposta per non farsi calpestare le gambe dall'isterico [.]"2600.

"[.] scrollando via con un calcetto il braccio che Marco, facendo finta di niente, ha insinuato tra le sue gambe [...]"2601.

"Restituiva colpo su colpo, ringhio dopo ringhio, avvinghiandolo con le gambe fredde come un mortaio di pietra"2602.

"Quel coso, per esempio, a forma di donnina tutta nuda con una gamba alzata e l'altra giù, sarà un tappo? [.] però la gamba stesa potrebbe essere adatta a infilarsi in un collo di bottiglia..."2603.

"[.] adesso dovrà raccontare che se l'è data a gambe davanti a un'occasione che qualunque altro maschio."2604.

"[.] ha perlustrato il parquet tutto attorno stringendosi lo strascico della gonna alle gambe, con diffidenza [...]".2605

"[...] passata la vertigine di quel dolore nuovo tra le gambe che sembrava non dover finire mai di proteggermi, mi ero accorta di aver sedotto l'uomo sbagliato"2606.

"E accavallando le gambe sperimenta [...] una gran tenerezza"2607.

"[...] vede in basso la sorellina piccola che gioca ad allargare le gambe per James Bond [...]"2608.

"[...] gli tremavano le gambe [...]"2609.

"[...] scende aderente ai fianchi magri la lunga gonna che si allarga giù verso le gambe [.]"2610.

"I danzatori erano fermi sulle gambe [...]"2611.

"In confronto, le gambe che ne spuntano inguainate in pantaloni neri - di Sandrina, sicuro - sembrano così secche e così lunghe da far venire subito in mente un paio di trampoli, appoggiati su piedi piccolissimi in stivaletti che saranno della figlia anche quelli"2612.

"Attraverso le suole delle scarpe, su per le gambe, lungo tutte le ossa gli risale pian piano il ritmo regolare dei pistoni [.]"2613.

"[...] sprofondando nella neve fin quasi a metà gamba [...]"2614.

"[...] potrebbe essere soltanto la stanchezza che fa tremare un muscolo nelle gambe distese della donna [.]"2615.

"[.] ha sollevato le ginocchia intrecciando gamba a gamba, di chi?, le nostre, sì [.]"2616.

"[.] il mio amante se la dava a gambe ferito [.]"2617.

"La mia è in gamba"2618.

"[.] una specie di top model con enormi occhi perplessi [.] le gambe lunghe da qui a lì [.]"2619.

"[.] la fata aveva ancora le gambe corte e gli occhi piccolini [.]"2620.

"Sulle gambe mi saliva tutto un formicolio, come se tanti animaletti in fila mi si stessero arrampicando addosso [...] quanto dovevo sembrare buffa [.] con la pelle d'oca su un chilometro di gambe nude..."2621.

"Nel 1907 il «coso con due gambe detto guidigozzano» era un ventiquattrenne fragile [.]"2622.

"[.] è un mobiletto liberty, tutto gambe e volute, leggerissimo"2623.

"Ma se avrà ottant'anni per gamba!"2624.

"Stringendo un pezzettino di lingua tra i denti per la concentrazione, e cominciando a stringere anche le gambe [.] appoggiai la valigia sulla sedia [...]"2625.

"[...] tra [.] il chiocciare delle galline che scappavano tra le gambe delle sedie, non me ne poteva importare di meno"2626.

"[.] Viviana Gentilomo [.] applaudita da tutti noi con battiti di mani [...] che fecero scappare tra le gambe delle sedie le galline ancora sveglie [...]"2627.

"[...] Ahmad si è seduto sull'erba incrociando le gambe"2628.

"[...] beata lei, con quelle gambe lunghe [...]"2629.

"[...] Ascanio si rovescia come una tartaruga puntellandosi a gambe larghe contro le pareti dello scavo [...]"2630.

"[.] vedo al rallentatore [.] gambe piegarsi e stendersi man mano che chi stava scappando torna indietro"2631.

"[...] si era rotto una gamba [...]"2632.

"Perché mi tremano le gambe?"2633.

"Più basso, più anziano e con una gamba offesa..."2634.

"[...] in un minuto sto abbracciando quest'uomo con le gambe alla vita [...]"2635.


Ganascia

"[.] la mammina [.]si spingeva a accennare di tanto in tanto il gesto di farle ganascino"2636.


Gangli

"Marilina alza la testa e di colpo si sente nella schiena uno per uno tutti i gangli nervosi della spina dorsale, attraversati da uno spasmo voltaico [.]"2637.


Gemello

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond, e [.] i tricipiti surali con il solea e i gemelli, [...]"2638.


Genitale

"Tirava in ballo [.] i genitali."2639.


Ghiandola

"[.] l'odore viene da me, sono soltanto io, sto sudando, è soltanto una puzza di panico e di ghiandole [...]"2640.


Ginocchio

"[.] : adesso lei si mette lì [.] la teiera vicino alle ginocchia, a portata di mano"2641.

"[.] ecco che su un ginocchio si appoggiava una mano [.]"2642.

"Ci sono alcuni peli neri dentro l'incavo del ginocchio [...]"2643.

"[.] bada bene che io non lo ammetto nemmeno se mi pregate in ginocchio [...]"2644.

"[...] una figlia dovrebbe perlomeno apprezzare l'intenzione invece di restarsene così di malumore a grattarsi un ginocchio"2645.

"[...] ora è in ginocchio tra le reliquie dei suoi amori"2646.

"[...] ha la precisa impressione che stia per appoggiarle la mano sul ginocchio [...]"2647.

"Si abbracciò le ginocchia e ci appoggiò la testa"2648.

"E ora c'era un odore stonato tra le sue ginocchia, un lezzo crudo e caldo che la fece sudare"2649.

"[.] si vedeva un modello [.] un demonio di corpo, disarmato da una donna in ginocchio"2650.

"Marilina con il mento appoggiato sulle ginocchia unite il più possibile, pensa [...]"2651.

"[.] poi alzò un ginocchio, puntellò con la suola il muro [...]"2652.

"[.] si sentiva le ginocchia molli [.]"2653.

"[...] appoggiò un piede al muro sollevando il ginocchio [...]"2654.

"[.] portò in alto un ginocchio [.]"2655.

"[...] guardava a terra, con i gomiti puntati sulle ginocchia [.]"2656.

"[...] le sollevò un ginocchio schiacciandole la gamba contro la coscia [...]"2657.

"[...] erano i tendini dietro il ginocchio a farle venire voglia di urlare [...]"2658.

"C'era una donna anziana alla fermata: [.] gambaletti di nailon al ginocchio [.]"2659.

"[...] c'era un uomo accasciato, con le maniche del cappotto strette tra le ginocchia [.]"2660.

"[...] prova a tirar via questo ginocchio [...]"2661.

"[.] gli stivali di cuoio cordovano, foggia alla moschettiera, alti sopra il ginocchio [.]"2662.

"[.] del mio album poggiato sulla valigetta incastrata tra le ginocchia [.]"2663.

"[...] dopo avermi leccato e mordicchiato per ore le ginocchia, mi sussurrava [...] di voler invecchiare [...]"2664.

"[...] sollevai le ginocchia [...]"2665.

"[...] all'improvviso mi sentii le ginocchia molli"2666.

"Qui di infernale c'è [.] la maniera in cui si muove, col baricentro basso, le ginocchia sempre un poco piegate, come un ragno sensuale che può attaccare da un momento all'altro [.]"2667.

"[.] sbattendo reni e gomiti e ginocchia contro la porcellana dura del lavandino [...]"2668.

"[...] fece cenno che mi sedessi sulle sue ginocchia"2669.

"[.] era già rannicchiato nella sua posizione preferita, con le braccia raccolte e le ginocchia sollevate come una mummia incaica [.]"2670.

"[.] in ginocchio sul letto, mi affannavo a strappare carta [.]"2671.

"La bambola piegava i gomiti di legno e le ginocchia"2672.

"[...] mi trovavo gattoni con le ginocchia sopra un legno duro [...]"2673.

"Con la mia gonna larga rivoltata sopra la testa e le mani agganciate a due assicelle, ginocchia stabilmente in equilibrio [...] mi sentivo abbastanza sicura"2674.

"[...] avevo appoggiato le ginocchia tanto ossute da sembrare due ferri di sostegno [...]"2675.

"[.] sentivo spesso l'eco della sua voce che rispondeva, come riverberata [.] dal ginocchio [.]"2676.

"[.] concordò Camacho, in ginocchio tra un cumulo di carta velina e nastri [.]"2677.

"[...] muta come un pesce dorato nel suo Lacroix drappeggiato sui fianchi che sprizzava volants a trottola dalle ginocchia in giù"2678.

"[.] tutti rigorosamente corti molto sopra il ginocchio davanti e con due metri di stoffa bianca spazzaprato dietro e qualche ciclamino sparso qua e là, era Mafalda"2679.

"[...] ci aveva ridotte con il latte alle ginocchia [...]"2680.

"Ho dovuto aspettare che le ginocchia mi finissero di tremare [...]"2681.

"[...] è già crollato in ginocchio accanto al corpo [...]"2682.

"[.] ti renderai conto che purtroppo mi è fisicamente impossibile chiederti scusa in ginocchio [.]"2683.

"[...] e se lo ribaltò sulle ginocchia stendendocelo bene come sopra un tagliere..."2684.

"[.] si divincolava sano e robusto sulle sue ginocchia"2685

"[...] aveva alzato le ginocchia"2686.

"[.] è una gonna che scende stretta fino alle ginocchia dove poi si pieghetta sprigionando un breve strascico sul pavimento [.]"2687.

"[.] come è successo a tante stupide che poi se lo sono ritrovato in una natica o sul ginocchio [.]"2688.

"[.] il tessuto faceva borse molli attorno alle ginocchia [.]"2689.

"[.] impegnato in una lotta a morte con i propri pantaloni che gli si erano inceppati nelle ginocchia [.]"2690.

"[.] le è caduto in ginocchio davanti. [...] poi quel matto in ginocchio dice una pazzia [...]"2691.

"Ecco... Grazie, cominciavano a farmi male le ginocchia"2692.

"[.] ha sollevato le ginocchia intrecciando gamba a gamba [.]"2693.

"Il problema più serio, le ginocchia, comunque si è risolto: non me le sento da una mezz'ora"2694.

"Piegate le ginocchia, o voi mortali del cazzo [.]"2695.

"Viviana Gentilomo, in ginocchio davanti a quello che sembrava un mucchietto di polvere, si era girata [.]"2696.

"[...] mi sembrava vestito in maniera un po' troppo disinvolta, con [.] i pantaloni di una vecchia tuta che facevano borse imparzialmente sopra e sotto le ginocchia"2697.

"[...] stava inginocchiata a terra a macinare i cereali [...]"2698.

"C'era [.] sotto la pancia una cintura da vaccaro costellata di borchie che faceva del suo meglio per sostenere dei bermuda kaki scampanati al ginocchio [...]"2699.

"[...] adesso mi tremano le ginocchia"2700.

"[...] da una mezz'ora Giorgio lavora di trowel ginocchioni su quello che all'inizio Alessandra aveva interpretato come un pozzetto votivo [...]"2701.

"[...] ormai non sento più [...] le ginocchia"2702.

"[.] io comincio ad arretrare tutta rannicchiata sulle ginocchia finché mi trovo con le spalle al muro [.]"2703.


Glande

[.] e poi, certo, magnifico quello strumento fatto un po' come un martello, che alla radice si poteva inanellare con il pollice e l'indice ma al glande era talmente grosso da entrare in bocca con difficoltà"2704.

"[...] un imbarazzo che deve essere anche troppo manifesto sulle sue guance, ormai stabilizzate sicuramente sul rosso ciliegia o rosso glande [...]"2705.

"[...] incisero dei solchi sanguinosi sulla pelle del glande [...]"2706.


Gluteo

"La voce traccia lodi dei glutei adamantini [.]"2707.

"[.] compatta la testura dei muscoli, alti e rotondi i glutei [.] pochi peli biondicci sulla grana setosa della pelle [.]"2708.

"L'occhio scivolava a scatti su un garbuglio di membra in movimento [.] glutei sincopati [.]"2709.

"[.] inarcando di più le reni e sollevando meglio i glutei [.]"2710.

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond [.] il medio e il grande gluteo [...]"2711.


Gola

"Più lo guardava e più una timidezza molto prossima al panico le saliva alla gola [.]"2712.

"Lei si sente nella gola un pietà rasposa, acida [.]"2713.

"[.] il corpo che le stava appiccicato emanava un odore che prendeva alla gola, forte ma acuto, secco ma dolciastro, non spiacevole ma neanche un profumo [.]"2714.

"[...] il battito di cuore che le è saltato in gola al primo squillo si sta calmando [...]"2715.

"[...] ma fu a suo modo bello discendergli così fino alle labbra e invadergli la bocca, ricacciargli in gola le parole, estirpargli quel suo rantolo agonizzante e disarmarlo"2716.

"[...] perché quel desiderio di afferrarlo alla gola?"2717.

"[...] eccola che tracanna spumante a gola secca"2718.

"[...] le sta prendendo come [...] un singulto improvviso che le riempie la gola di un sapore corrosivo"2719.

"E per giunta è un bell'uomo [.] quel tipo di spalle ampie e robuste che ti fanno venire un nodo in gola se le vedi di fronte [.]"2720.

"[.] a ogni rantolo un fiotto di saliva le gorgogliava in gola"2721.

"Marilina sta per dirgli un «Appunto» tagliente, però le resta in gola [...]"2722.

"[...] invaso da una banda romagnola che faceva rumore a squarciagola"2723.

"Quando scese a succhiarle l'incavo della gola, Marilina si trovò a fissare tra una cornice di riccetti d'ebano [...]"2724.

"Gargarizzava con scioltezza le sillabe straniere, come se gli salissero spontanee dalla gola [...]"2725.

"Le doleva la gola [...]"2726.

"Quando le fu spremuto un flebile lamento dalla gola, Marilina tentò di approfittarne per puntellarsi contro le braccia [.]"2727.

"[.] dallo stomaco le saliva in gola un acidume selvaggio, dirompente"2728.

[...] lo fisso una volta di più col cuore in gola [...]2729.

"Mi si è chiusa la gola [.]"2730.

"[.] lo guardai avventare una mano di taglio in direzione della mia gola"2731.

"[.] la freccia adesso era un uncino che estrasse dalla gola del buio un lamentoso accordo di chitarra"2732.

"[...] poggiò le mani a palmo aperto sul materasso [...] scivolando in avanti fino a offrirmi la gola [...]"2733.

"[...] si era semplicemente dato un taglio di coltello alla gola"2734.

"[...] non era successo a me di trovarmi davanti all'improvviso il mio miglior amico con la gola tagliata da un orecchio all'altro"2735.

"[.] mi si ingroppa nella gola quel ricordo preciso [.]"2736.

"[.] procace a oltranza nella sua magliettina strizzatette da sera con fulgori di strass o di diamanti veri alle orecchie e alla gola [...]"2737.

"[...] afferravo Martina per la gola [...]"2738.

"[...] avrei voluto rificcarmi in gola subito dopo"2739.

"[.] provocò un ferocissimo sobbalzo di cuore in gola [.]"2740.

"[.] così con la testa reclinata all'indietro sul cuscino ingombro di capelli lisci e neri, la sua gola era offerta in una pura ellissi che culminava nel pomo d'Adamo sporgente e tentatore [...]"2741.

"[.] facevano venire un raschio in gola per la tenerezza e l'odore"2742.

"[.] ora si sente tanto con l'acqua alla gola [.]"2743.

"[.] si è tagliato la gola [.]"2744.

"Lui non è sicurissimo di saper dire tutta la massa di parole che gli ingombra la gola confusamente [.]"2745.

"«Saladino, tu menti per la gola!» salta su a urlare Marco, e forse «per la gola» vorrà dire che intende strangolarlo [.]"2746.

"[.] il cuore mi pulsava nella gola perdendo colpi [.]"2747.

"[...] l'ha vista stringersi disperatamente le mani, gli è sembrato, alla gola [.]"2748.

"L'ilarità gli morì in gola, lo soffocò"2749.

"Il nodo di apprensione che cominciava a spremermi un filo fastidioso di acidità su per la gola adesso si è allentato"2750.

"E ho cominciato a urlare a squarciagola [.]"2751.

"Nel pomeriggio, l'ho sentita chiamare a squarciagola la mamma, ma nessuno le ha mai risposto"2752.

"Col cuore in gola per la gioia, corsi in casa"2753.

"[...] la gola mi è diventata tutta un brulicare come di vermetti per la riattivazione improvvisa della circolazione"2754.

"[.] hanno fatto una quantità insopportabile di rumori di spazzolini da denti e acqua versata e gargarismi a gola piena [.]"2755.

"[...] un libro di avventure, me lo ero divorato col fiato in gola [...]"2756.

"«È bellissima» dico io, lottando contro il cuore che mi sta saltando in gola"2757.


Gomito

"[.] si tira su appoggiandosi sui gomiti e rimane a sorridere semisdraiato [.]"2758.

"[.] Akiko sfiorò con il gomito il fianco destro del marito"2759.

"Berto le sta stringendo un braccio sopra il gomito [...]"2760.

"[.] puntò un gomito sulla ghiaia, sollevando la testa"2761.

"[.] con la destra stringe lo sbiadito disegno di un serpentone azzurro che gli sale dal polso fino al gomito sinistro con, pare, una mela in bocca"2762.

"[...] Berto si solleva su un gomito [...]"2763.

"[...] dice Berto prendendo per un gomito Enzo [...]"2764.

"[.] neanche lo spazio per alzare il gomito [.]"2765.

"[...] guardava a terra, con i gomiti puntati sulle ginocchia [.]"2766.

"Il ragazzo si sollevò su un gomito [.]"2767.

"La madre invece appoggia i gomiti sul tavolino [.]"2768.

"[...] lei stava con i gomiti piantati sul tavolo [...]"2769.

"[...] il barboncino saldamente bloccato nell'incavo di un gomito esce sul pianerottolo [...]"2770.

"[...] dove si è costrette a contatto di gomito con giovincelli [...]"2771.

"Sono sicura che non ha alzato il gomito neanche per un aperitivo solo [.]"2772.

"Gabriel continuava a darmi di gomito [.]"2773.

"[.] fui sorpresa di trovarmi soltanto a scivolare sui gomiti [.]"2774.

"Sul palco stava salendo una donna con un abito rosso, voluminoso per lo strascico rialzato e raccolto nell'incavo di un gomito come un fascio infuocato di corolle [...]"2775.

"Ero contenta che la mia fame di lui gli piacesse a tal punto da fargli tremare i gomiti [...]"2776.

"[...] ci davamo di gomito alle spalle di mamma"2777.

"[...] si è strappato gli occhiali, ha coperto col gomito lo scritto [...]"2778.

"[.] sbattendo reni e gomiti e ginocchia contro la porcellana dura del lavandino [...]"2779.

"[...] Locascio rientrò a casa sfregandosi con una sofferenza ostentata il braccio destro, sopra la toppa che copriva il gomito della giacca [...]"2780.

"La bambola piegava i gomiti di legno e le ginocchia"2781.

"[.] cominciò con cautela a alzare entrambi i gomiti [.]"2782.

"[.] si era addirittura appoggiata coi gomiti sul davanzale in camicia [.]"2783.

"Lei indossava un tailleur nero col bordo di spighetta di seta, alquanto lucido in corrispondenza dei gomiti ma non ancora da buttare via [...]"2784.

"[...] compratrici tutte urlettini e gomiti duri [...]"2785.

"[...] dovevamo starci addosso anche solo per darci di gomito"2786.

"[...] mi accorgevo adesso che [...] quell'effetto speciale di solarizzazione al giromanica era un colpo di scena da far rodere le unghie a Spielberg fino ai gomiti"2787.

"[...] quanto mi piaceva che mi tenesse così stretta la testa nella morsa del gomito [...]"2788.

"[...] poi piegavano i gomiti [.]"2789.

"[.] allungano le teste per sbirciare qualcosa tra le spalle e i gomiti di quelle in prima fila"2790.

"[.] tutto olio di gomito?"2791.

"[.] lei ci si è seduta appoggiando i gomiti [.]"2792.

"E lo guarda dritto in faccia, con un'aria decisa, con i gomiti in fuori e i due pugni sui fianchi, come se lo sfidasse ad arretrare"2793.

"[.] a braccia alzate e gomiti allargati sulla tastiera, ecco che attacca a scrivere [...]"2794.

"[.] se ne sta con le spalle ingobbite, coi gomiti sul bordo del tavolo [.]"2795.

"[.] continuarono per parecchi anni-luce a scambiarsi telepaticamente strizzatine d'occhio e gomitatine di congratulazioni [.]"2796.

"[...] il Mudir fa [...] un saltello con battito dei piedi a mezz'aria [...] e concluso con una classicissima estensione del braccio destro e piegamento del sinistro con appoggio del relativo palmo nell'incavo del gomito opposto"2797.


Gozzo

"[...] La Donna bruna e secca e col gozzo, che altercava a gran voce con mia madre [...] veniva subito sostituita da una ragazzina tutta spaurita con la gonna blu [...]"2798.


Grembo

"[.] incrocia in grembo le mani strette a pugno"2799.

"[.] glielo butta in grembo, già aperto"2800.

"[.] si sta godendo il contatto epidermico con questo quarantenne bonazzo che se la tiene in grembo [...]"2801.

"[...] (i pullover avevano fatto furore e per le copertine da grembo c'era stata la fila) [...]"2802.


Groppa

"Stavo anch'io in groppa alla giraffa [.]"2803.


Guaina sinoviale

"[.] si trattava solo di un'infiammazione cronica delle guaine sinoviali attorno ai tendini [.]"2804.


Guancia

"[.] le schioccò un bacio su tutte e due le guance e se ne andò."2805

"[.] il paleosteopatologo mi pilota alla porta premuroso, col suo eritema da imbarazzo che gli colora le guance di rosso"2806.

"[.] un buco d'ombra si scavò sulla guancia"2807.

"Ora si vede sulle guance una bianchezza triste, da formaggio dietetico [.]"2808.

"[.] una strisciata di guancia la chiamo una strisciatina di guancia [.]"2809.

"Ora che se le sta chiudendo tra i palmi, sente che le guance le scottano"2810.

"Si davano un bacetto formale sulle guance [...]"2811.

"Alfredo si chinò, sfiorò con le sue belle labbra tumide la guancia di Marilina [.]"2812.

"[...] gli appoggiò le labbra su una guancia [...]"2813.

"Velandosi la bocca e le guance che scottano, Marilina si avventa nel negozio"2814.

"[...] un imbarazzo che deve essere anche troppo manifesto sulle sue guance, ormai stabilizzate sicuramente sul rosso ciliegia o rosso glande [...]"2815.

"Strofinandosi le guance, Marilina entra in casa [...]"2816.

"Senza dentiera e senza trucco, le sue guance vizze si increspavano in dentro, disegnando sacche d'ombra nel grigio mortuario della pelle [.]"2817.

"[.] come se all'altro capo del filo la persona che tace coprisse il suo microfono con una mano, o forse lo tiene appoggiato su una guancia [...]"2818.

"[...] lei si portava una mano alla guancia, che non le duole nemmeno [...]"2819.

"[...] gocce che montano negli occhi e rotolano fuori e gli scendono giù lungo le guance [.]"2820.

"[...] Nel viso della donna più anziana quel naso fa uno strano contrasto con le linee cadenti delle guance [...]"2821.

"[...] le stava già solleticando una guancia con quelle labbra tumide [.]"2822.

"[.] le faceva scorrere sulle spalle, sul collo, sulla guancia il taglio della mano"2823.

"[...] reclinava la guancia sulla lana ispida e rossa [.]"2824.

"[...] la pelle delle guance le cade in un reticolo floscio di macchie scure verso gli angoli delle labbra [.]"2825.

"[.] la sua ferita [.] dalla tempia riversava sangue sullo scolmo del sopracciglio destro e lungo il lividume di occhio e guancia fino al mento [.]"2826.

"[.] lo baciava sulle due guance [.]"2827.

"[.] scoccava tra di loro il rituale di accostare un istante guancia a guancia [.]"2828.

"[.] quella stretta d'aria a livello di guancia era un timbro di mutua appartenenza [.]"2829.

"[.] mi era già saltato alle guance [.]"2830.

"Mafalda abbassò il collo per offrirmi una guancia rosata [...]"2831.

"[.] mi appoggiò due baci a farfallina sulle guance"2832.

"[.] i robusti peli di barba nerazzurra che, a mezzogiorno e un quarto, già cominciano a premergli sotto la pelle delle guance rasate [.]"2833.

"Lui vede che ha le guance molto rosa [.]"2834.

"La signorina Annapaola è talmente contenta che le sono spuntate due chiazze rosse come una scottatura di sole sulle guance [.]"2835.

"[.] Lucia sembra come ubriaca, ha le guance arrossate"2836.

"I due uomini ostentano addirittura guance rosee da porcellino ben strigliato [...]"2837.

"Con due vistose lacrime che le scorrono giù per le guance"2838.

"[...] lentamente, vedo un po' di vita colorarlo dal collo alla mascella, le guance gli si arrossano [.]"2839.


---------

2530 BS, pag. 115.

2531 REN, pag. 208.

2532 REN, pag. 225.

2533 SSA, pag. 15.

2534 SSA, pag. 18.

2535 SSA, pag. 37.

2536 SSA, pag. 60.

2537 BS, pag. 13.

2538 BS, pag. 16.

2539 BS, pag. 18.

2540 BS, pag. 30.

2541 BS, pag. 48.

2542 BS, pag. 55.

2543 BS, pag. 59.

2544 BS, pag. 62.

2545 BS, pag. 80.

2546 BS, pag. 84.

2547 BS, pag. 87.

2548 BS, pag. 95.

2549 BS, pag. 103.

2550 BS, pag. 120.

2551 BS, pag. 122.

2552 BS, pag. 146.

2553 BS, pag. 147.

2554 BS, pag. 153.

2555 BS, pag. 162.

2556 BS, pag. 167.

2557 Ibidem.

2558 Ibidem.

2559 BS, pag. 168.

2560 BS, pag. 173.

2561 BS, pag. 177.

2562 BS, pag. 184.

2563 BS, pagg. 184, 185.

2564 BS, pag. 187.

2565 BS, pag. 188.

2566 BS, pag. 202.

2567 BS, pag. 220.

2568 BS, pag. 222.

2569 BS, pag. 230.

2570 BS, pag. 244.

2571 DPP, pag. 14.

2572 DPP, pag. 33.

2573 DPP, pag. 45.

2574 DPP, pag. 55.

2575 DPP, pag. 68.

2576 DPP, pag. 70.

2577 DPP, pag. 74.

2578 DPP, pag. 89.

2579 DPP, pag. 104.

2580 DPP, pag. 105.

2581 DPP, pag. 112.

2582 DPP, pag. 113.

2583 DPP, pag. 122.

2584 DPP, pag. 125.

2585 DPP, pag. 128.

2586 DPP, pag. 142.

2587 DPP, pag. 154.

2588 DPP, pag. 160.

2589 DPP, pag. 161.

2590 DPP, pag. 171.

2591 DPP, pag. 193.

2592 DPP, pag. 198.

2593 DPP, pag. 205.

2594 DPP, pag. 214.

2595 Ibidem.

2596 DPP, pag. 217.

2597 DPP, pag. 266.

2598 DPP, pag. 270.

2599 DPP, pag. 271.

2600 BQA, pag. 21.

2601 BQA, pag. 46.

2602 BQA, pag. 74.

2603 BQA, pag. 92.

2604 BQA, pag. 112.

2605 BQA, pag. 127.

2606 BQA, pag. 136.

2607 BQA, pag. 154.

2608 Ibidem.

2609 BQA, pag. 167.

2610 BQA, pag. 171.

2611 BQA, pag. 185.

2612 BQA, pag. 205.

2613 BQA, pagg. 215, 216.

2614 BQA, pag. 217.

2615 BQA, pag. 241.

2616 BQA, pag. 243.

2617 BQA, pag. 250.

2618 BQA, pag. 251.

2619 RDW, pag. 31.

2620 Ibidem.

2621 RDW, pag. 37.

2622 RDW, pag. 44.

2623 REN, pag. 9.

2624 REN, pag. 16.

2625 REN, pag. 47.

2626 REN, pag. 51.

2627 REN, pag. 95.

2628 REN, pag. 128.

2629 REN, pag. 167.

2630 REN, pag. 203.

2631 REN, pag. 204.

2632 REN, pag. 224.

2633 REN, pag. 230.

2634 REN, pag. 236.

2635 REN, pag. 250.

2636 BS, pag. 30.

2637 BS, pag. 241.

2638 BQA, pag. 155.

2639 DPP, pag. 152.

2640 DPP, pag. 244.

2641 SSA, pag. 40.

2642 BS, pag. 15.

2643 BS, pag. 30.

2644 BS, pag. 36.

2645 Ibidem.

2646 BS, pag. 38.

2647 BS, pag. 51.

2648 BS, pag. 66.

2649 Ibidem.

2650 BS, pag. 80.

2651 BS, pag. 84.

2652 BS, pag. 87.

2653 BS, pag. 169.

2654 BS, pag. 170.

2655 BS, pag. 173.

2656 BS, pag. 183.

2657 BS, pagg. 184, 185.

2658 BS, pag. 188.

2659 BS, pag. 192.

2660 BS, pag. 195.

2661 BS, pag. 223.

2662 DPP, pag. 14.

2663 DPP, pag. 23.

2664 DPP, pag. 64.

2665 DPP, pag. 67.

2666 DPP, pag. 78.

2667 DPP, pag. 90.

2668 DPP, pag. 113.

2669 DPP, pag. 125.

2670 DPP, pag. 132.

2671 Ibidem.

2672 DPP, pag. 133.

2673 DPP, pag. 157.

2674 DPP, pag. 163.

2675 DPP, pag. 169.

2676 DPP, pag. 185.

2677 DPP, pag. 214.

2678 DPP, pag. 216.

2679 DPP, pag. 217.

2680 DPP, pag. 222.

2681 DPP, pag. 272.

2682 DPP, pag. 278.

2683 BQA, pag. 63

2684 BQA, pag. 68.

2685 BQA, pag. 69.

2686 BQA, pag. 105.

2687 BQA, pag. 119.

2688 BQA, pag. 172.

2689 BQA, pag. 186.

2690 BQA, pag. 192.

2691 BQA, pag. 194.

2692 BQA, pag. 195.

2693 BQA, pag. 243.

2694 RDW, pag. 3.

2695 REN, pag. 66.

2696 REN, pag. 78.

2697 REN, pag. 79.

2698 REN, pag. 104.

2699 REN, pag. 106.

2700 REN, pag. 162.

2701 REN, pag. 201.

2702 REN, pag. 206.

2703 REN, pag. 268.

2704 BS, pag. 15.

2705 BS, pagg. 97, 98.

2706 DPP, pag. 56.

2707 SSA, pag. 23.

2708 BS, pag. 15.

2709 BS, pag. 168.

2710 DPP, pag. 158.

2711 BQA, pag. 155.

2712 SSA, pag. 14.

2713 SSA, pag. 22.

2714 BS, pag. 15.

2715 BS, pag. 28.

2716 BS, pag. 39.

2717 BS, pag. 68.

2718 BS, pag. 77.

2719 BS, pag. 89.

2720 BS, pag. 97.

2721 BS, pag. 129.

2722 BS, pag. 147.

2723 BS, pag. 167.

2724 BS, pag. 173.

2725 BS, pag. 179.

2726 BS, pag. 182.

2727 BS, pag. 185.

2728 BS, pag. 190.

2729 DPP, pag. 15.

2730 DPP, pag. 17.

2731 DPP, pag. 35.

2732 DPP, pag. 56.

2733 DPP, pag. 68.

2734 DPP, pag. 79.

2735 DPP, pag. 81.

2736 DPP, pag. 113.

2737 DPP, pag. 142.

2738 DPP, pag. 160.

2739 DPP, pag. 171.

2740 DPP, pag. 194.

2741 DPP, pag. 198.

2742 DPP, pag. 221.

2743 DPP, pag. 241.

2744 DPP, pag. 271.

2745 BQA, pag. 66.

2746 BQA, pag. 98.

2747 BQA, pag. 145.

2748 BQA, pag. 168.

2749 BQA, pag. 191.

2750 RDW, pag. 4.

2751 RDW, pag. 8.

2752 RDW, pag. 32.

2753 RDW, pag. 39.

2754 RDW, pag. 41.

2755 REN, pag. 129.

2756 Ibidem.

2757 REN, pag. 173.

2758 SSA, pag. 21.

2759 SSA, pag. 57.

2760 BS, pag. 56.

2761 BS, pag. 67.

2762 BS, pag. 75.

2763 BS, pag. 81.

2764 BS, pag. 113.

2765 BS, pag. 171.

2766 BS, pag. 183.

2767 BS, pag. 188.

2768 BS, pag. 207.

2769 BS, pag. 218.

2770 BS, pag. 234.

2771 BS, pag. 240.

2772 DPP, pag. 10.

2773 DPP, pag. 36.

2774 DPP, pag. 44.

2775 DPP, pag. 55.

2776 DPP, pag. 68.

2777 DPP, pag. 94.

2778 DPP, pag. 101.

2779 DPP, pag. 113.

2780 DPP, pag. 116.

2781 DPP, pag. 133.

2782 DPP, pag. 142.

2783 DPP, pag. 172.

2784 DPP, pag. 174.

2785 DPP, pag. 196.

2786 DPP, pag. 200.

2787 DPP, pag. 216.

2788 DPP, pag. 253.

2789 BQA, pag. 46.

2790 BQA, pag. 91.

2791 BQA, pag. 103.

2792 BQA, pag. 168.

2793 BQA, pag. 170.

2794 BQA, pag. 206.

2795 BQA, pag. 239.

2796 RDW, pag. 61.

2797 REN, pag. 205.

2798 DPP, pag. 167.

2799 BS, pag. 50.

2800 BS, pag. 133.

2801 BS, pag. 226.

2802 DPP, pag. 235.

2803 DPP, pag. 160.

2804 DPP, pag. 229.

2805 SSA, pag. 13.

2806 SSA, pag. 29.

2807 SSA, pag. 57.

2808 BS, pag. 8.

2809 BS, pag. 32.

2810 BS, pag. 50.

2811 BS, pag. 61.

2812 BS, pag. 69.

2813 BS, pag. 94.

2814 BS, pag. 96.

2815 BS, pagg. 97, 98.

2816 BS, pag. 101.

2817 BS, pag. 129.

2818 BS, pag. 137.

2819 BS, pag. 145.

2820 Ibidem.

2821 BS, pag. 151.

2822 BS, pag. 172.

2823 BS, pag. 187.

2824 BS, pag. 191.

2825 BS, pag. 235.

2826 DPP, pag. 45.

2827 DPP, pag. 107.

2828 DPP, pag. 199.

2829 DPP, pag. 200.

2830 DPP, pag. 205.

2831 Ibidem.

2832 DPP, pag. 263.

2833 BQA, pag. 13.

2834 BQA, pag. 90.

2835 BQA, pag. 94.

2836 BQA, pag. 219.

2837 REN, pag. 147.

2838 REN, pag. 229.

2839 REN, pag. 254.