Labbra

"Non gli sembrava di avere tra le labbra nessun boccaglio"2863.

"[.] invece lei ha girato sempre attorno a questa ombra nerastra e fastidiosa tra naso e labbro senza avere il coraggio di nominarla"2864.

"[.] ma, da vicino, la colpì una crosta violacea che gli bordava il labbro superiore, un herpes, contagioso probabilmente [...]"2865.

"[...] si morse l'interno del labbro per non farsi sfuggire un sorrisetto [...]"2866.

"[.] la mammina [.] metteva bronci queruli increspando le labbra a cuore [.]"2867.

"[...] ma fu a suo modo bello discendergli così fino alle labbra e invadergli la bocca "2868.

"[...] (ne modulava i suoni trattenendoli un poco tra le labbra, che erano belle, tumide, carnose, con un che di goloso)"2869.

"Alfredo si chinò, sfiorò con le sue belle labbra tumide la guancia di Marilina [.]"2870.

"A lui il cuore martella a fior di pelle, lo sente con le labbra mentre arrotola pian piano la maglietta verso l'alto [.]"2871.

"Berto si è fatto così pallido che le crosticine all'angolo del labbro [...] spiccano di colpo come una ferita appena inferta, scura di cattivo sangue"2872.

"[...] gli appoggiò le labbra su una guancia [...]"2873.

"[...] anche Enzo che sporgendosi sopra la testa di Marilina emette un borbottio sommesso con le labbra [...]"2874.

"[...] sul suo labbro le croste sono appariscenti, granulose, volgari"2875.

"[...] gli scendono giù lungo le guance raccogliendosi all'angolo delle labbra [.]"2876.

"Marilina si è morsa il labbro [...]"2877.

"La poltrona adiacente è occupata da una ragazza con capelli neri, occhi truccati di nero, labbra nere [.]"2878.

"[...] intrecciavano gambe e braccia cercandosi le labbra"2879.

"[...] qui non c'erano specchi a poterle impedire di buttare all'indietro la testa e sporgere le labbra [...]"2880.

"[...] le stava già solleticando una guancia con quelle labbra tumide [.]"2881.

"Si fermò sulle labbra, e lei le schiuse automaticamente"2882.

"Prendendole tra i polpastrelli di due dita il labbro inferiore, Karim le depose all'interno della bocca una lenta carezza [.] lei inanellò le labbra intorno al dito del ragazzo [...]"2883.

"Marilina si mordicchiò le labbra [...]"2884.

"[.] un altro le avvicina un bicchiere alle labbra [...]"2885.

"[...] lei torna a voltarsi verso le labbra ancora semiaperte di Niki [.]"2886.

"Sta perfino russando [...] con qualche sbruffo in punta di labbra [...]"2887.

"[...] la pelle delle guance le cade in un reticolo floscio di macchie scure verso gli angoli delle labbra che, sotto qualche sbaffo residuo di matita violacea, si inarcano all'insù"2888.

"[...] senza quasi schiudere le labbra, ha cominciato a emettere una voce da maschio sbrigativo [...]"2889.

"[.] ha tirato fuori dalle labbra imbrattate di rossetto un bel pezzo di lingua"2890.

"[...] comunque sul tanga [.] c'è dipinta una testina di coccodrillo che si lecca le labbra [...]"2891.

"[...] la guardava stringendo involontariamente le labbra, come per trattenere una parola o il fiato"2892.

"[.] la guardava stringendo involontariamente le labbra, come per trattenere una parola o il fiato"2893.

"[.] il lampo iridato [.] le saettava fuori dalla carnosità rosso-violetto delle labbra"2894.

"[...] per quanto dolore mi costasse staccarmi da quel labbro dolce tutto per me [...]"2895.

"[...] perfino [.] raggiungere con le labbra secche il bordo del bicchiere [...] mi costava fatica"2896.

"[...] la sua faccia [...] con gli anni si è fatta tonda e larga [...] senza una sola ruga tranne due righe diagonali agli angoli delle labbra [...]"2897.

"[...] imbronciando in maniere soddisfatta le labbra soavemente roride il rossetto"2898.

"[...] tutta l'infinità di cose febbricitanti che potevano fare per noi le nostre mani e le lingue e le labbra e quel languore di occhi negli occhi attoniti [...]"2899.

"[...] lottammo [...] fingendo di volerci azzannare le labbra [...]"2900.

"Ero contenta che la mia fame di lui gli piacesse a tal punto da [...] sottrarsi di colpo alla mia bocca solo per spingermi alle labbra l'altro capezzolino vistosamente turgido [...]"2901.

"[...] fu solo un lamento soffocato [...] come un filo di voce ingroppato di nodi che faticava a scivolargli fuori dalle labbra"2902.

"Senza rossetto, le sue labbra erano ancora più sottili delle mie"2903.

"[...] si tormentava il labbro stirandolo come una molla [...]"2904.

"[...] (la otteneva inarcando verso l'alto gli angoli delle labbra, per il resto pudicamente strette come al solito e sbaffate dal velo granuloso di un rossetto di prima guerra, cremisi un tempo, ma che ormai si era stinto e tendeva al violetta di Parma) [...]"2905.

"[...] le labbra gli tremavano appena appena, sbiancate e strette come se se le stesse mordendo dall'interno [...]"2906.

"Gli vidi sulle labbra una piccola smorfia [.]"2907.

"[.] vedevo il muso tenero della giraffa maschio sanguinare dalle labbra contratte intorno al morso [.]"2908.

"Stavo anch'io in groppa alla giraffa [.] vicina da sentire la sua treccia solleticarmi come una peluria nuova tra naso e labbro [...]"2909.

"[.] ci scottava sempre le labbra [.]"2910.

"[.] mi mordo il labbro inferiore [.]"2911.

"[.] nel toccarsi delle nostre labbra, gemevano parole [.]"2912.

"Tetsuko Moriyama [.] increspa soavemente le labbra pitturate [.]"2913.

"[.] e quelle dolci labbra pienotte si incurvassero in una smorfietta [.]"2914.

"[.] gli è venuta vicino e, soffiandosi via qualche briciola dalle labbra ridenti, gli ha detto [.]"2915.

"La faccia sullo schermo è grigio ferro [.] senza labbra polpose [.]"2916.

"[.] lei boccheggiava tentando vanamente di far uscire dalle labbra un suono che non fosse un bisbiglio indecifrabile [...]"2917.

"Eh le labbra rosate, ancora fresche, che si allargano e si aprono su denti sani, candidi, luccicanti nella risata muta"2918.

"[.] gli tocca le labbra con le labbra"2919.

"[...] si accorge che le labbra che lui ha baciato stanno sorridendo in un modo sgradevole, sprezzante"2920.

"Poi staccò la bottiglia dalle labbra [.]"2921.

"Perciò mise le labbra dove il cugino estraneo aveva messo le sue [.]"2922.

"[.] le tremavano stranamente le labbra"2923.

"Il professore stava già pendendo dalle labbra di quella paracula impunita [.]"2924.

"«Irritabilità» ha enunciato con un baluginio marrone tra le labbra [.]"2925.

"[.] Alessandra pendeva dalle sue labbra [.]"2926.

"Con un lungo, largo, lentissimo lavoro di labbra e lingua e denti e respiro e saliva e fuoco e fiamme"2927.

"[...] lui guadagna terreno: è già in piedi [...] eccolo che mi abbraccia e, ohi ohi, baffo su labbra [.] "2928.

"[...] che possano in eterno tutte le labbra dolci sorridere e gioire"2929.

"Quel povero signor F pende dalle sue labbra [.]"2930.

"Inanna sgrana gli occhi e si porta un ditino alle labbra semiaperte"2931.

"[.] 'ma ci sei o ci fai?' [.] gli stavo per dire, poi mi lecco le labbra"2932.

"[.] ha soltanto accostato le labbra all'orlo prima di passarlo a me"2933.


Lingua

"Accidenti alla mia linguaccia, ma quanto sono suscettibili questi giapponesi" 2934.

"«Ma che, ti sei appuntita la lingua con il temperamatite? [.]»"2935.

"[.] si morde la lingua con un attimo di ritardo"2936.

"[...] riprovava a metterle la lingua in bocca [...]"2937.

"[...] per assicurarsi che la testa e la coda non rifuggano dalle linguette apposite Marilina continua a arrotolare nastro [...]"2938.

"[.] non parlo mai per far pigliare aria alla lingua"2939.

"[.] il cane oscenamente roseo e con la lingua bavosa a penzoloni"2940.

"[...] poi ecco che un pezzetto di lingua spunta fuori e le lecca da sinistra a destra e da destra a sinistra, con un ritmo meccanico da tergicristallo"2941.

"[...] «Che buon profumo. È Diorissimo?» e lei sentì un colpetto di lingua umida e calda"2942.

"[...] fu stupita dal solletico fresco di un lingua che frugava sondando [...]"2943.

"[...] gli si vedono bene i due dentoni centrali superiori a spatola, divisi da uno spazio in cui si potrebbe quasi infilare tutta la punta di una lingua"2944.

"[.] poi ha tirato fuori dalle labbra imbrattate di rossetto un bel pezzo di lingua"2945.

"Ero troppo occupata a rilassare i muscoli per riuscire a tenere a freno anche la lingua"2946.

"[...] tirò fuori una punta di lingua rasposa [...]"2947.

"[...] tutta l'infinità di cose febbricitanti che potevano fare per noi le nostre mani e le lingue e le labbra [...]"2948.

"[...] prendevo confidenza a colpetti di lingua con gli annessi e i dintorni e il corpo [...]"2949.

"Avrei voluto [...] che Gabriel non si fosse infilato in bocca il dito mignolo del piede sinistro per poi succhiarli tutti fino all'alluce soffermandosi a lungo con la lingua nello spazio tra dito e dito [...]"2950.

"[...] spuntava come un pezzo d lingua [...]"2951.

"[...] li lascerà tutti con la lingua di fuori e senza fiato [...]"2952.

"[...] forse, zampa e lingua e lingua e zampa, avevano imparato tutte quante a fare come i gatti [...]"2953.

"[.] l'urlo fu così stridulo e acuto da farmi battere i denti superiori contro quelli inferiori mentre ci stava in mezzo una punta di lingua [.]"2954.

"[.] per quanto si fosse cercato di rimettergli la lingua e chiudergli le palpebre per nascondere il comico strabismo delle pupille fisse, tornava a saltar fuori [.]"2955.

"Ritirate le lingue"2956.

"[...] gli è andata in freezer la lingua nel cervello? [...]"2957.

"[...] figuriamoci se gli può passare per la testa di fare lavoretti che non siano di lingua [...]"2958.

"Mi morsicai un pezzetto di lingua [.]"2959.

"«E che altro! Noi qui con la lingua da fuori e senza notizie, e lui arriva e fa 'cosa?'.»"2960.

"Stringendo un pezzettino di lingua tra i denti per la concentrazione, e cominciando a stringere anche le gambe [.] appoggiai la valigia sulla sedia [...]"2961.

"[...] la lingua batte dove il dente duole»"2962.

"E che lingua, che lingua! [...]"2963.

"Ma mi conviene frenare la lingua"2964.

"[...] loro sono sempre tutti lì con la lingua fuori come tanti cagnetti [...]"2965.

"[...] mi si era appena incollata la lingua al ghiacciolo arancione [...]"2966.

"Con un lungo, largo, lentissimo lavoro di labbra e lingua e denti e respiro e saliva e fuoco e fiamme"2967.

"[...] la lingua di terra [...] cola fin dentro l'ipogeo, ricoprendo quasi completamente la soglia [.]"2968.

"[...] Angela se ne stava accovacciata a terra a disegnarle con la lingua di fuori per la concentrazione"2969.

"[...] lui guadagna terreno: è già in piedi [...] eccolo che mi abbraccia e, ohi ohi, baffo su labbra, invito e lingua in bocca [.] "2970.


Lobo

"Lei indossava [.] le sue migliori boccole ai lobi delle orecchie illividite dal monossido di carbonio fino a fare parure con gli zaffiri blu [...]"2971.


--------------

2863 SSA, pag. 36.

2864 BS, pag. 7.

2865 BS, pag. 15.

2866 BS, pag. 18.

2867 BS, pag. 30.

2868 BS, pag. 39.

2869 BS, pag. 62.

2870 BS, pag. 69.

2871 BS, pag. 79.

2872 BS, pag. 83.

2873 BS, pag. 94.

2874 BS, pagg. 111, 112.

2875 BS, pag. 112.

2876 BS, pag. 145.

2877 BS, pag. 150.

2878 BS, pag. 153.

2879 BS, pag. 167.

2880 BS, pag. 169.

2881 BS, pag. 172.

2882 BS, pag. 187.

2883 Ibidem.

2884 BS, pag. 188.

2885 BS, pag. 215.

2886 BS, pag. 221.

2887 BS, pag. 224.

2888 BS, pag. 235.

2889 BS, pag. 238.

2890 DPP, pag. 11.

2891 DPP, pag. 16.

2892 DPP, pag. 20.

2893 Ibidem.

2894 DPP, pag. 21.

2895 DPP, pag. 42.

2896 DPP, pag. 47.

2897 DPP, pag. 51.

2898 DPP, pag. 59.

2899 DPP, pag. 67.

2900 DPP, pag. 68.

2901 Ibidem.

2902 DPP, pag. 72.

2903 DPP, pag. 79.

2904 DPP, pag. 95.

2905 DPP, pag. 110.

2906 DPP, pag. 126.

2907 DPP, pag. 133.

2908 DPP, pag. 160.

2909 Ibidem.

2910 DPP, pag. 185.

2911 DPP, pag. 188.

2912 DPP, pag. 195.

2913 DPP, pag. 273.

2914 BQA, pag. 33.

2915 BQA, pag. 103.

2916 BQA, pag. 111.

2917 BQA, pag. 127.

2918 BQA, pag. 132.

2919 BQA, pag. 152.

2920 BQA, pag. 171.

2921 BQA, pag. 187.

2922 Ibidem.

2923 RDW, pag. 29.

2924 REN, pag. 29.

2925 REN, pag. 39.

2926 REN, pag. 108.

2927 REN, pag. 174.

2928 REN, pag. 249.

2929 REN, pag. 251.

2930 REN, pag. 262.

2931 REN, pag. 273.

2932 REN, pag. 279.

2933 REN, pag. 283.

2934 SSA, pag. 47.

2935 BS, pag. 40.

2936 BS, pag. 41.

2937 BS, pag. 94.

2938 BS, pag. 102.

2939 BS, pag. 132.

2940 BS, pag. 135.

2941 BS, pag. 145.

2942 BS, pag. 172.

2943 BS, pag. 184.

2944 BS, pag. 241.

2945 DPP, pag. 11.

2946 DPP, pag. 41.

2947 DPP, pag. 59.

2948 DPP, pag. 67.

2949 DPP, pag. 68.

2950 DPP, pag. 70.

2951 DPP, pag. 82.

2952 DPP, pag. 90.

2953 DPP, pag. 123.

2954 DPP, pag. 142.

2955 BQA, pag. 108.

2956 BQA, pag. 166.

2957 BQA, pag. 209.

2958 BQA, pag. 228.

2959 REN, pag. 35.

2960 REN, pag. 42.

2961 REN, pag. 47.

2962 REN, pag. 66.

2963 REN, pag. 120.

2964 REN, pag. 154.

2965 REN, pag. 168.

2966 REN, pag. 169.

2967 REN, pag. 174.

2968 REN, pag. 207.

2969 REN, pag. 210.

2970 REN, pag. 249.

2971 DPP, pag. 174.