Occhiaia

"«Che ti è successo? Hai delle occhiaie divine»"3709.

"[...] una maschera pallida con chiazze di rossore qua e là [.] e occhiaie profonde"3710.


Occhio

"I ballerini lui li teneva d'occhio come una mamma ansiosa [.]"3711.

"[.] e poi il rilievo dei bicipiti dentro la sua manica era tanto vistoso da far male agli occhi [.]"3712.

"[.] l'occhio azzurro della luce svelò al centro del palco la sua forma [.]"3713.

"Serenella vide formarsi sulla scena, o nei propri occhi sgranati, un'illusione nitida di candelabri e specchi [.]"3714.

"[.] chiude gli occhi e contempla nei ricordi l'immagine più gloriosa di lui danzante [.]"3715.

"Ha gli occhi grandi, verdi con venature d'oro, come i fianchi di certi pesci tropicali"3716.

"[.] sua madre, mia sorella, aveva da giovane gli stessi occhi marini [.]"3717.

"Per un attimo ho l'impressione che nel fondo dei suoi occhi brilli una luce nuova, di ironia. Ma sarà un caso, forse il riflesso del sole sulle pietre"3718.

"Era un pesce rotondo, con gli occhi a palla [...]"3719.

"Badò bene a non aprire gli occhi prima di aver ricapitolato con cura tutto il sogno per fissarselo in mente"3720.

"Si asciugò un occhio [.] aprì gli occhi [.]"3721.

"Bottiglietta in vetro marrone con una grossa C in un angolo del vassoio, come un pugno nell'occhio [.]"3722.

"Trevisan [.] ficcava l'occhio in tenebrose pagode per spiare barbagli d'oro su sculture bracciute [.]"3723.

"L'occhio gli lacrimava: dove aveva lasciato il fazzoletto?"3724.

"«Sa, gli occhi. Mancanza di stereoscopia. Altera il senso della distanza»"3725.

"«Non ti sei accorta che ha un occhio di vetro? [.] e gli lacrima spesso l'occhio destro»"3726.

[.] è risultato che la vecchia protesi gli preme sul nervo ottico, così l'occhio buono si irrita"3727.

"Si strofinò distrattamente l'occhio [.]"3728.

"Si rese conto all'improvviso che l'occhio dell'animale era coperto da uno scudo corneo, come se la pelle scagliosa della testa fosse cresciuta in modo abnorme"3729.

"L'occhio sinistro della tartaruga era una palla bianca, lacerata"3730.

"[.] l'unica figlia ha fatto un passo indietro e ha chiuso gli occhi [.]"3731.

"«Uh, ma ragazza mia! Che brutta faccia! Via. tira via quegli occhi, sono troppo intelligenti, che impressione!»"3732.

"[.] gli occhi sono due olivette nere senza riflesso, come tostate al forno"3733.

"«I libri non si possono guardare negli occhi»"3734.

"Con l'occhio all'orologio che non correva mai, si infilò le mutandine nere [.]"3735.

"[...] Marilina sognava spesso, a occhi spalancati nel buio [...]"3736.

"[...] si era vista mentre [.] gli stringeva le mani e lo guardava dritto negli occhi"3737.

"Marilina aveva distolto gli occhi subito, fingendo un improvviso desiderio di lambirgli il lobo dell'orecchio"3738.

"[...] ... sai quegli occhi di un verde chiarissimo che ti fanno girare un brivido tutto intorno alla vita e su per la spina dorsale, che ti senti una specie di san Sebastiano gay con le freccette in su?"3739.

"[...] due occhioni chiari all'ombra di un berretto a visiera [...]"3740.

"[...] alla fine del sogno si trovava schiacciata a braccia aperte sopra un tetto di tegole a fissare l'occhio cupo di un cielo che ruotava a spirale"3741.

"[...] con le lacrime agli occhi per aver scoperto un nuovo sentimento, lei corre [...]"3742.

"[...] inclina un po' la testa per guardarla con un occhio solo. Sarà astigmatico, oppure sa benissimo che così di profilo gli si incide tra sopracciglio e zigomo un trapezio di tenebra che fa sbalzare meglio il suo sguardo da predatore pigro"3743.

"«[...] Che cos'ha da guardarmi con quegli occhioni?»"3744.

"[...] comincia anche a dare un occhio a quella raccolta [...]"3745.

"[...] l'ha guardata negli occhi fino a che lei, confusa, non ha abbassato i suoi"3746.

"Un ragazzo sui vent'anni, con gli occhi grigio-cielo e una gran massa di capelli biondi [...]"3747.

"Con gli occhi fissi negli occhi di Alfredo si vedeva minuscola [...]"3748.

"Che cos'hai da guardarti sempre attorno con quegli occhioni da gazzella spaurita?"3749.

"[...] gli occhi gli diventano come due fuochi rossi [...]"3750.

"[...] chiudeva gli occhi e restava zitto [...] Ma dopo un poco lui spalancò gli occhi"3751.

"[...] recitò Alfredo alzando gli occhi al cielo [...]"3752.

"Marilina abbassò gli occhi"3753.

"[...] fingendo di non guardarlo con tanto d'occhi, cerca la chiave nella borsa [...]"3754.

"[...] strizza un occhio [...]"3755.

"[...] c'è una sfumatura diversa nel languore che gli sta dilagando negli occhi [...]"3756.

"[...] può [...] avvicinarsi fissandolo negli occhi [...]"3757.

"[...] misura bene le sue travi prima di trovare pagliuzze negli occhi altrui [...]"3758.

"[...] non le sembrava normale farle gli occhi di triglia per un'ora [...]"3759.

"Una vampata di furore sale agli occhi di Marilina [...]"3760.

"C'è invece in bella vista un pesce palla con gli occhi tondi e la bocca spalancata [...]"3761.

"[...] Marilina alza gli occhi [...]"3762.

"[...] per tutta la sera Giandomenico non aveva mai smesso di lanciarle certi scintillii d'occhio che guizzavano vivi attraverso la tavola [...]"3763.

"[.] a parte una lievissima increspatura nel ventaglietto di rughe all'angolo della tempia sinistra (potrebbe essere una strizzata d'occhio infinitesimale), non ha dato nessun segno di volerla riconoscere"3764.

"«Oh... interessante» gli risponde lei a voce altrettanto alta, sperando che negli occhi si legga tutta la gratitudine [...]"3765.

"[...] si gira Fedora con gli occhi vuoti e un sorrisino obliquo [...]"3766.

"[.] notte dopo notte di sforzi per riuscire a non tenere gli occhi tanto aperti, si era infine convinta [.]"3767.

"[.] le sgrana in faccia gli occhioni grigiocielo assonnati [.]"3768.

"Intanto, gli occhi della medium ruotavano impercettibilmente. Quando furono bianchi quasi del tutto Marilina vide scendere due lacrime simmetriche"3769.

"È vestita da prima comunione vaporosa, guantini bianchi giunti e occhi rivolti in su, verso la frangia di riccioli a cavatappo"3770.

"Rimanere così sul marciapiede è la maniera più infallibile per dare nell'occhio [...]"3771.

"[...] abbassò gli occhi [...]"3772.

"Poi mette l'occhio allo spioncino [...]"3773.

"[...] sgrana gli occhi, ha capito"3774.

"[...] girandogli le pagine sotto gli occhi, impietosa"3775.

"[...] gocce che montano negli occhi e rotolano fuori e gli scendono giù lungo le guance [.]"3776.

"[...] rigirandosi in mano la tazza, che ha vuotato a occhi chiusi [...]"3777.

"[...] e via a soffiargli fumo negli occhi [...]"3778.

"[...] si riscalda il signore, belloccio, a riguardarlo, anzi decisamente niente male, con quell'ombra civettuola che il Borsalino getta sulle rughe d'espressione attorno agli occhi cerulei, di una sfumatura precisa a quelli di Paul Newman [...]"3779.

"[...] dice Berto agitandole una mano davanti agli occhi"3780.

"La poltrona adiacente è occupata da una ragazza con capelli neri, occhi truccati di nero [.]"3781.

"[.] scendendo con gli occhi vede il resto [.]"3782.

"[...] che occhi interessanti che ha [...]"3783.

"[...] (era curiosa come una scimmia tutt'occhi [...]"3784.

"[...] la costrinse a decidersi a distogliere gli occhi [...]"3785.

"L'occhio scivolava a scatti su un garbuglio di membra in movimento [.]"3786.

"[.] poi chiuse gli occhi [...]"3787.

"[...] lei ricambiò [...] con una strizzata d'occhio, come da mostro a mostro [...]"3788.

"[...] un casco luminoso di ricciolini neri, lustri come i grandi occhi che le proiettavano addosso un raggio di allegria"3789.

"Karim le strizzò un occhio [...]"3790.

"[...] padrona di qualunque situazione e rigirando il capo sull'abbrivio sgranava stupefatta gli occhi viola..."3791.

"La micia con gli stivali le fece una smorfia dietro le spalle, alzando gli occhi al cielo come una martire assai poco disposta a sopportare tutti i capricci del suo dio tiranno [...]"3792.

"[...] costringendosi a guardarlo negli occhi, incominciò a spogliarsi"3793.

"Aveva gli occhi chiusi e i lineamenti lignei, da crocefisso che agonizza senza sperare niente"3794.

"[...] le era saltata agli occhi la possibile fotografia di un cono di gelato alla fragola [...]"3795.

"Lui la fissava negli occhi"3796.

"[.] poi, senza smettere di guardarla negli occhi, affondò il medio [.]"3797.

"Ora questo Karim aveva aperto gli occhi [...]"3798.

"[...] Marilina però teneva gli occhi bassi, imbarazzata dalla vicinanza insolita e inaudita. Lo aveva tenuto d'occhio molte volte [...]"3799.

"[...] vomitò l'anima sulla pista, sotto gli occhi di lui"3800.

"[...] lei poté fissare da vicino l'occhio dell'entità che ai tempi di Alfredo si era sentita nominare tante di quelle volte invano da dubitare ormai che esistesse"3801.

"L'ha riconosciuta appena ha alzato gli occhi [.]"3802.

"[.] la sta guardando fissa con due occhi così, come uova al tegamino che sfriggono attraverso i cerchi concentrici delle lenti da molto miope"3803.

"[...] invece se ne sta a guardarla con una specie di pietà negli occhi?"3804.

"Con le lacrime agli occhi, percepisce l'affannarsi degli altri attorno a lei [...]"3805.

"[...] dice Niki, alzando quel bellissimo naso da falchetto per guardarla con occhi dilavati da un umidore molle"3806.

"[.] muove gli occhi [.]"3807.

"[.] vede un occhio color fiordaliso iniettato da venuzze che si sbarra sopra l'ottone bruno della catena [...]"3808.

"[...] accarezza solamente con gli occhi gli schedari [...]"3809.

"[...] infatti lui ride, fulminandole un colpo d'occhi a voltaggio non eccessivamente alto [...]"3810.

"Rimangono [...] guardandosi nel fondo degli occhi alla distanza di un braccio d'uomo"3811.

"[.] potrà mantenere la promessa di tener bene d'occhio quella pazza fanatica"3812.

"Perciò mi sta anche bene se ora devo sforzarmi gli occhi su questo monitor [.]"3813.

"[...] sotto il cerone la sua faccia mostra tutte le tracce di una notte insonne [.] borse spesse sotto gli occhi ingranditi dalla matita nera [...]"3814.

"[.] non stava nella pelle all'opportunità di potersi esibire sesso all'aria davanti a tutti gli occhi sgranati della compagnia [.]"3815.

"[...] non poteva fare a meno di sorridere abbassando gli occhi sulla sua donna [...]"3816.

"[.] i curiosi sempre pronti a ficcare l'occhio nel lavoro di chi si mette a disegnare [.]"3817.

"[.] seduta sul cordolo di un marciapiede a perdermi con gli occhi sulle curiose irregolarità delle schegge di pietra [...]"3818.

"[...] restai ferma sul marciapiede a seguire con gli occhi Gabriel Téllez [...]"3819.

"[...] era tutta una scena per attirare ancora di più gli occhi di Seiji [...]"3820.

"[...] a un tratto chiusi gli occhi [...]"3821.

"Lui cacciò un urlo cupo che mi fece alzare gli occhi di soprassalto"3822.

"Abbassai gli occhi [...]"3823.

"[...] i suoi occhi di colpo si appannarono [...]"3824.

"[...] appena chiudo gli occhi [...]"3825.

"[.] la sua ferita [.] dalla tempia riversava sangue sullo scolmo del sopracciglio destro e lungo il lividume di occhio e guancia fino al mento [.]"3826.

"[...] prova te [...] a aprire gli occhi in una stanza sconosciuta [...]"3827.

"[...] teneva gli occhi chiusi e le mani incrociate sopra il petto che le mancava solo il crocefisso"3828.

"[...] prendi una botta in testa e quando riapri gli occhi non sai più che sei tu [...]"3829.

"[...] avrei visto di nuovo quel pensiero che le sgorgava [...] negli occhi cinerini come un fiotto di bava [...]"3830.

"Poi chiuse gli occhi [...]"3831.

"[...] dissi in fretta, intuendo con l'angolo dell'occhio che lui aveva impugnato un lembo dell'asciugamano [...]"3832.

"[...] lontano dagli occhi, lontano anche dalla memoria. Io invece sono come un elefante: occhi proboscidati"3833.

"[...] mi fece l'occhietto"3834.

"[...] avevo ancora grandi occhiali da sol giorno e notte a mascherare «il più favoloso occhio nero che abbia mai visto»"3835.

"La fronte della donna giapponese era inclinata lievemente all'indietro e nelle mandorle allungate degli occhi colsi un bagliore di divertimento [...]"3836.

"Attorno agli occhi il trucco vampiresco di poco fa era stato sostituito da una tenue ombra color glicine [...]"3837.

"[...] la donna sorreggeva nel cavo della manica contro la seta dell'alta cintura un minuscolo cane con gli occhi a palla [...]"3838.

"[...] una sottile colatura di unto che non mi era saltata all'occhio la mattina [...]"3839.

"[...] entravo, intirizzita, con gli occhi gonfi [...]"3840.

"[...] tutta l'infinità di cose febbricitanti che potevano fare per noi le nostre mani e le lingue e le labbra e quel languore di occhi negli occhi attoniti [...]"3841.

"[...] ci faceva ridere con le lacrime agli occhi"3842.

"Occhio per occhio, dente per dente [...]"3843.

"[...] lasciar scivolare gli occhi sul coperchio della scatola [...]"3844.

"[...] tutto il giorno a dover tener d'occhio i ragazzini [...]"3845.

"[...] abbassai gli occhi [...]"3846.

"[...] gli era capitato sotto gli occhi [...]"3847.

"[.] due coglioni col cazzo, è questo che ci vedono tutti a colpo d'occhio [.]"3848.

"[...] era costretto a mettere gli occhi sul mio lavoro [...]"3849.

"[...] gli occhi di Gabriel continuavano senza che lui volesse a centrare nel bianco della tela il bersaglio dell'angolo sinistro [...]"3850.

"[...] rimanendo per il resto della notte con gli occhi aperti [...]"3851.

"Gli brillavano gli occhi"3852.

"[.] Adela assicurava, con gli occhi bricconcelli, che quel Felix le fa tremare il cuore [.]"3853.

"[...] si corteggiano [...] due corpi [...] gli occhi agganciati negli occhi dell'altro"3854.

"[...] ormai mi muovevo a occhi chiusi [...]"3855.

"[...] proprio sotto i miei occhi stava prendendo forma un nuovo quadro di rapporti amorosi [...]"3856.

"[...] ci voleva il mio occhio per calcolare le traiettorie [...]"3857.

"Ho alzato gli occhi [...]"3858.

"[.] questa ragazza [.] ci sbarrò in faccia due grandi occhi azzurri [.]"3859.

"[...] non mi stupivo che avesse chiuso subito tutti e due gli occhi [...]"3860.

"[...] sarà stato [...] il sapone negli occhi [...]"3861.

"Aprii gli occhi [...]"3862.

"[.] a poco a poco rigirava il collo fino a risollevare il profilo aquilino di quel tanto che gli bastasse a coglierci nell'angolo dell'occhio [.]"3863.

"[...] mi faceva osservare coi suoi occhi la scena che davamo [...]"3864.

"[...] bofonchiò mia madre senza alzare gli occhi dal telaietto del ricamo [...]"3865.

"[...] lei stessa aveva messo Camacho a furia di fissarlo con gli occhi adoranti [...]"3866.

"[...] c'era un colpo d'occhio spettacolare [...]"3867.

"Non capivo perché [...] dovessero riempirgli gli occhi di un umidore tragico"3868.

"[...] apri gli occhi [...]"3869.

"[...] traboccava giù dai suoi occhi annegati in una fissità da bambola"3870.

"[...] si allargava a vista d'occhio [...]"3871.

"[...] si era illuminata come se le avessero messo il fuoco al culo per accenderle due ceri negli occhi, azzurri [...]"3872.

"Gabriel arrotondò gli occhi e la bocca [...]"3873.

"[.] domandò, ridendo solo con gli occhi"3874.

"[.] mi strizzò un occhio [.]"3875.

"[.] mi alzai in piedi con lei fino a sfidare dritto negli occhi chiari il marinaio"3876.

"[.] chiusi gli occhi [...]"3877.

"[.] vieni qui a tener d'occhio Rosanna [.]"3878.

"[.] chiusi gli occhi [...]"3879.

"[...] il datore di luci si faceva carico di tener d'occhio il viaggio di valigie e bauli [...]"3880.

"[...] citava con gli occhi brillanti il suo mitico Ernesto Che Guevara [...]"3881.

"[...] mi era appena sfilato sotto gli occhi accanto al viso sorridente di Camacho [...]"3882.

"Su quel piccolo palco, così a portata d'occhi, mi era sembrato bravo e bello [...]"3883.

"I suoi occhi. Martina aveva gli occhi dello stesso colore delle scarpe, cioè, no, al contrario: intonava le scarpe al colore degli occhi [...]"3884.

"[...] il mondo era pieno di dinosauri biondi con gli occhi grigi [...]"3885.

"[...] saltò fuori un mammifero piccolino col pelo nero nero, due occhiettini marrone [...]"3886.

"[...] lei che era la moglie chiudeva un occhio [...]"3887.

"[...] sembravano non avere nemmeno più gli occhi per piangere [...]"3888.

"[...] ci mancava solo un idolo con gli occhi di smeraldo [...]"3889.

"[...] emergeva, perlomeno ai miei occhi, nessun criterio di distribuzione [...]"3890.

"[...] sembrava naturale [...] come se mi si fosse aperto un occhio supplementare in corpo [...]"3891.

"[...] io col mio terzo occhio trascendentale vidi nel quadrante di cielo cristallino [...] vorticare uno stormo di giraffe [...]"3892.

"Mi facevano male terribilmente gli occhi"3893.

"Sì, gli occhi mi dolevano [...]"3894.

"Se alzo la testa adesso, proteggendomi gli occhi con la mano a visiera, intravedo figure di uomini [...]"3895.

"[...] l'ho visto, con una nitidezza da sogno ad occhi aperti"3896.

"[...] gli ho visto negli occhi una richiesta muta [...]"3897.

"«Ma non chiudere gli occhi»"3898.

"[...] i suoi occhi non hanno mai occupato lo stesso spazio che occupano i miei"3899.

"[...] gli occhioni pervinca si facevano sempre più stretti, sempre più scuri [...]"3900.

"[...] si guardò bene dal farsi federe a piangere a occhi nudi"3901.

"[...] era normale affacciarsi per dare un occhio alla verdura [...]"3902.

"[.] le deve essere caduto l'occhio sul congelatore [.]"3903.

"[.] mi asciugai gli occhi [.]"3904.

"«[.] non vuol dire che avevo le fette di salame sugli occhi.»"3905.

"[.] capitava che non sapessi più di che colore fossero gli occhi di Gabriel [.]"3906.

"[.] si nascondeva dietro gli occhi vispi [...]"3907.

"Mi mostra dei capelli biondi a ciocche su una fronte sudata e gli occhi di mia madre che mi guardano, freddi come cenere fredda, e mi odiano"3908.

"[.] disegnavano un viso largo e nobile [.] dall'aggetto arrogante delle sopracciglia sugli occhi semichiusi (buona idea: mi ero evitata il compito dedaleo di dover riprodurre l'opacità della pupilla destra) [.]"3909.

"[...] riguardavo il mio arazzo con due occhi così, sgranati al massimo [...]"3910.

"[...] sollevando gli occhi [...] avremmo avuto certo l'impressione di vedere [...] come un pulsare di vene in controluce"3911.

"Abbassai gli occhi sul vestito che indossavo [...]"3912.

"[...] per chi avrei più potuto sentirmi gli occhi talmente asciutti da scottare e il sangue così freddo da morire?"3913.

"[.] mi puntò con l'occhietto color rubino vivo [.]"3914.

"[.] dopo il primo pugno nell'occhio, più la guardavo e più mi dava l'impressione di un ematoma [.]"3915.

"«Merda» pensai, misurandole a occhio il candidissimo [...]"3916.

"[...] non faceva saltare il cuore agli occhi"3917.

"[.] ce l'avevo sempre in mente, quel sacchettino di ossa con due occhi così, pieni di fuoco pensavo allora, da quella scema sentimentale che sono sempre stata anche da giovane, e invece no: erano pieni di rabbia e testardaggine e voglia di arrivare sempre più in alto [...]"3918.

"[...] mi sembrò eccessivamente portata su di giri anche per una cinquantenne sovrappeso in carriera con le lacrime agli occhi"3919.

"[...] non perché mi piacesse guardare [...] attraverso i suoi occhi pettegoli - di un magnifico verde, a ben vedere, enormi, penetranti come il suo «però» che non doveva essere stato un lapsus"3920.

"[...] un pallido sole si affacciò [...] infastidendo gli occhi degli spagnoli riuniti in cerchio a battere le mani [...]"3921.

"[...] loro rimangono a fissarsi occhi negli occhi sotto la luna [...]"3922.

"[...] ti fissano con gli occhi di vetro opacizzati come da una voglia vendicativa [...]"3923.

"[...] con una lucettina di autocompiacimento lacrimale dentro il bianco degli occhi [...]"3924.

"[...] non fa neanche in tempo a guardarti con gli occhiettini rossi [...]"3925.

"[...] gli enormi occhi chiari dilaganti su un visetto da gatta avida [...]"3926.

"[...] adora riflettersi in un qualunque paio di occhi adoranti [...]"3927.

"[...] gli ho sgranato gli occhi addosso [...]"3928.

"Sorridevo [...] senza badare a dove e come stessi posando gli occhi [...]"3929.

"[...] nelle mandorlette degli occhi le affiorava una furia omicida [...]"3930.

"[...] due paia di occhi si guardano allarmati a una distanza di pochissimi centimetri"3931.

"[...] smette di trattenere il fiato e di sgranare gli occhi [...]"3932.

"[...] mi ha fatto lampeggiare dentro gli occhi [...]"3933.

"[...] già aveva gli occhi presi dall'immagine di un'altra [...]"3934.

"Camacho si è appoggiato [...] strofinandosi gli occhi come se gli bruciassero per la stanchezza"3935.

"[...] per quanto arrovesci all'indietro la testa non stacca gli occhi dalle mani di Higuchi [...]"3936.

"[...] la delusione che dovrò vedere in quegli occhi nocciola troppo vivi"3937.

"Si è bloccato a fissare con gli occhi folgoranti la schiena di Tetsuko [...]"3938.

"[.] solleva il mento socchiudendo le palpebre fino a ridurre gli occhi a un taglio obliquo [.]"3939.

"[...] alzo gli occhi"3940.

"Lei mi sta fissando: gli occhi a mandorla agganciano i miei occhi e, con un fluido scatto della testa, Tetsuko me li guida lungo una linea [...]"3941.

"[...] innalza i due cateti verso un vortice che sono i miei occhi [...]"3942.

"[...] si mette a frugare nella borsetta con la scritta ricamata d'argento che mi manda negli occhi un riflesso di strass [...]"3943.

"[.] gli occhi sono grandi e obliqui, un po' bovini [.]"3944.

"[...] con due gusci i mandorla per occhi [.]"3945.

"[.] stanno scivolando dolcemente giù dalla rima lacrimale interna degli occhi del ragazzo [.]"3946.

"Ha ancora gli occhi umidi, però ridacchia in un modo simpatico"3947.

"[...] Il coso bianco invece è un cane [.] col muso a parallelepipedo rastremato e gli occhietti rosa acquoso [...]"3948.

"Poi sgrana gli occhi, incredulo [.]"3949.

"[.] lo guarda negli occhi..."3950.

"[.] avvertendo il cambiamento nel ritmo arterioso prima ancora del lampo di apprensione negli occhi un po' offuscati del ragazzo [.]"3951.

"[.] alzando gli occhi per scandagliare il soffitto [.]"3952.

"[.] una specie di uovo con due tratti per occhi"3953.

"Incaricare Scacco di non perdere d'occhio l'argenteria [...]"3954.

"[.] Ugo è bravo, però, come dire, ha una mano che a farci l'occhio si riconosce"3955.

"[...] intanto gli occhi [.] non stanno mica guardando l'Annapaola ma fissano lei [...]"3956.

"[.] l'Annapaola, accusata di aver fatto l'occhio di triglia al moretto [...]"3957.

"[...] le mani giunte alzate fino al mento, gli occhi al cielo [...]"3958.

"Fare soprattutto attenzione a non fissare mai direttamente negli occhi una cliente di grande albergo"3959.

"La suora alza le braccia - probabilmente per coprirsi gli occhi [.]"3960.

"Nureddin alza gli occhi d'istinto verso le travi del soffitto"3961.

"Ma no, questa persona falsa lo tiene d'occhio, ecco! [.]"3962.

"Non hai proprio visto niente, non hai gli occhi!"3963.

"[.] con la testa abbassata per non mostrare gli occhi che, in effetti, traboccano [...]"3964.

"[.] ingrandisce a vista d'occhio [...] è' un altro [.] abbaglia e dà un dolore dolce agli occhi"3965.

"Non quella che gli strizza l'occhio in modo dispettoso, ;-), ma quella allegra [...]"3966.

"[...] aprì gli occhi. Nerissimi, ombreggiati da nerissime ciglia"3967.

"Con gli occhi bassi [.] gli rispose domanda per domanda senza esitare e senza confondersi"3968.

"[...] se ne stava [.] a guardare con occhi da montone il bambino [.]"3969.

"[...] seguendo i successivi scoppi delle due voci con tanto d'occhi neri [.]"3970.

"Lui aveva chiuso gli occhi per non vedere le ossa [...]"3971.

"E di nuovo girò gli occhi dall'altra parte e poi tornò indietro a guardare di qua"3972.

"[.] a fare il giro dell'ufficio ci vuole molto più che un battito di ciglia e una strizzatina d'occhio [.]"3973.

"[.] aveva avuto tanta furberia di lingua da convincerlo a chiudere tutti e due gli occhi [.]"3974.

"Aprire gli occhi e lasciare che quel che c'è ci venga alla vista, se vuole"3975.

"Lui vede che ha le guance molto rosa e gli occhi molto azzurri [.] aerea"3976.

"Sarebbe più intonato alla stranezza di questi occhi di donna trasparenti che quanto più lui cerca di sfuggirgli tanto più lo richiamano, e lo mettono a disagio, ecco: forse per il colore così smorto che contrasta con la vivacità dei gesti e della voce, o magari perché lo fissano fermissimi"3977.

"Nureddin potrà rendersi utile - quattro occhi sono meglio di due - [.]"3978.

"[...] si trova sotto il fuoco di due occhi diffidenti che, senza dare alcun segno di riconoscerlo, lo squadrano dall'alto in basso"3979.

"[.] degnandosi di rivolgere gli occhi su Nureddin, anzi piantandoglieli addosso come chiodi roventi [...]"3980.

"[...] negli occhi cominciano a splendere lacrime vere [...]"3981.

"[.] lui si ancorava alla porta aspettando di abituare gli occhi [...]"3982.

"[.] si trovò davanti agli occhi una gemma di vetro verde scuro"3983.

"O quasi quei bagliori, a sgranare bene gli occhi, venivano da tanti anellini d'argento indossati [...]"3984.

"Sul ripiano di marmo, a fianco del computer, proprio sotto gli occhi di Lei[.]"3985.

"Abbastanza onnisciente ma divinamente discreto, sono un occhio orientabile [.]"3986.

"[...] badando a non fermare neanche gli occhi [...]"3987.

"[.] spingendolo ad alzare con ansia gli occhi verso il soffitto [.]"3988.

"[...] strizza molte volte rapidamente gli occhi prima di capire cos'è quel mucchio rosso [.]"3989.

"[.] avere qualcuno da tener d'occhio mi avrebbe fatto bene"3990.

"Dietro gli occhi di una demi-mondaine del primo Novecento"3991.

"Nell'angolo dell'occhio ho visto un movimento"3992.

"Anche il ventaglio di piccole rughe attorno agli occhi grandi, un po' infossati nella cavità tra l'arco bruno delle sopracciglia e il rilievo sporgente dello zigomo, sembra messo lì apposta [.]"3993.

"[...] papà regalò a mamma la sua grossa spilla d'oro raffigurante un Philodromus Fallax, credo, con gli occhietti di rubino [.]"3994.

"Guardava già il momento in cui sarebbe stato dentro di me con gli occhi chiusi [.]"3995.

"Santavergine Miriam era scema ma aveva occhi affilati come lame di forbici pronte a tagliare i panni addosso proprio a me"3996.

"[.] non posso negare che mirai volutamente agli occhi con le due punte aguzze del compasso [...]"3997.

"Un conto era mostrarsi con le lacrime agli occhi di fronte all'obiettivo di una telecamera [.]"3998.

"E Nureddin spalanca gli occhi, ma non osa muoversi"3999.

"Alzerà gli occhi"4000.

"[...] nel sogno lui aveva una figlia senza nome, sui sedici anni, alta bionda e occhiazzurra [...]"4001.

"[...] se ne portava uno davanti agli occhi e ricambiava impavido lo sguardo di odio dell'uccellino [.] cercherai di comprimerti negli occhi tutto l'odio del mondo [...]"4002.

"[...] Marco ha battuto il proprio record personale di durata notturna senza chiudere occhio"4003.

"[...] ha fatto un sogno a occhi semichiusi e bocca aperta gocciolante saliva [...]"4004.

"E lei in persona gli sgranava in faccia i magnifici occhi [...]"4005.

"[...] intanto gli occhi di Lucia si facevano sempre più tristi e ansiosi [...]"4006.

"A rialzare con uno sforzo gli occhi e a ripercorrerla di sotto in su, la visione, difficile da credere, però non cambia"4007.

"[...] si siede e lo riguarda con gli occhi spalancati"4008.

"[...] non riesce a far finta di non continuare a tener d'occhio la fantasmagoria che si intravede sotto la mantella semiaperta [.]"4009.

"[.] quelle poche volte che uscivo, la gente mi guardava con tanto d'occhi [...]"4010.

"Nureddin [.] riapre gli occhi di colpo"4011.

"[...] anche se avrai intuito che non mi rifacevo gli occhi con simili apparizioni da una decina d'anni [...]"4012.

"[.] con gli occhi sgranati [...]"4013.

"Stordito, Light vagò con gli occhi su per il tronco [.]"4014.

"[.] restò lì a fissarlo con tanto d'occhi"4015.

"[...] intravide con la coda dell'occhio una vecchia più giovane sorridergli in un lampo di denti d'oro [.]"4016.

"O magari un estraneo da tenere d'occhio"4017.

"[.] gli occhi, disegnati all'insù con una spessa riga di color nerofumo e una polvere d'oro, avevano uno sguardo vuoto e cupo"4018.

"Yussef si guardò attorno con gli occhi sentimentali delle grandi sbornie [.]"4019.

"Occhi rotondi sgranatissimi"4020.

"[...] vedendo Nureddin alza una mano agli occhi tipo visiera [...]"4021.

"[...] mi ricordo benissimo, tutto quel marmo bianco che sparava negli occhi... [...]"4022.

"[...] gli strizza l'occhio"4023.

"[.] Tienilo d'occhio, tu! Non deve uscire! [.]"4024.

"[.] gira attorno gli occhi spaventati [.]"4025.

"Controllando la strada con l'angolo dell'occhio [.]"4026.

"Terrà gli occhi chiusi il più possibile, ecco [...] aperti gli occhi di botto"4027.

"Meglio chiudere gli occhi di nuovo"4028.

"[.] Nureddin si affretta a richiudere gli occhi. [...] magari un primo occhio si potrebbe provare a riaprirlo..."4029.

"[.] perlustra in giro alzando anche la palpebra dell'altro occhio, per quanto solo a metà"4030.

"[.] apre gli occhi del tutto"4031.

"Ha gli occhi semichiusi, poveretto, la luce l'ha ferito [.]"4032.

"[.] ha anche gli occhi cinesi, stretti stretti, proprio tipo Bruce Lee, minacciosissimi"4033.

"[.] l'ha vista e ha spalancato gli occhi: «Oh, porcozzio! pardòn! mamma!»"4034.

"[.] anche lei ammutolisce e sgrana gli occhi e poi ritrova il fiato e bela:«Mamma!»"4035.

"Nureddin alza gli occhi, segue la linea di quello sguardo fisso [.]"4036.

"«Per amor mio?» le ha sibilato la Signorina, distogliendo con cura gli occhi da lei"4037.

"[.] e che gli altri, dagli occhi sbarrati che hanno fatto, la vedano risplendere"4038.

"[.] non sarei riuscita a chiudere occhio, neanche sapendo che quella bestiaccia era di bachelite e non..."4039.

"[...] Sandrina aveva le lacrime agli occhi"4040.

"Mica facile, con questi rametti che tendono a scattare in fuori stile filo spinato mirando agli occhi"4041.

"Puoi chiamarmi Azzurro senz'altro, fa più casual e si intona benissimo al mio colore d'occhi, sai, quel blu così particolare che la pelle abbronzata rischiara, sprigionandone trasparenze di ghiaccio affascinanti"4042.

"Agli occhi dei vicini di casa, la giornata normale di Camilla Cambise si presenta grossomodo così [.]"4043.

"[.] poi, tirandomi indietro e tenendolo d'occhio, ho allungato due dita e l'ho spento"4044.

"[.] una specie di top model con enormi occhi perplessi [.]"4045.

"[.] la fata aveva ancora le gambe corte e gli occhi piccolini [.]4046.

"[.] i suoi grandi occhi verdi, o azzurri, lacrimavano"4047.

"[...] e mentre lo guardavo dritto negli occhi, - azzurri, sono azzurri e profondi e più affidabili di un lago di montagna d'altri tempi - ho sentito nel petto un palpitare di battiti [.]"4048.

"[...] perciò il sorriso fu sostituito subito da un bel paio di occhi azzurri [...]"4049.

"[.] mi fissò negli occhi con quegli occhioni da ragazzino innocente"4050.

"Aveva alzato gli occhi e li sgranava con una meraviglia così offensiva che mi sentii di colpo molto incerta [...]"4051.

"(E rivedo [.] e gli occhi fermi, l'iridi sincere/ azzurre d'un azzurro di stoviglia.)"4052.

"[.] quell'anno lavorava su una relazione tra la scrittura creativa e i sogni a occhi aperti, credo"4053

"[.] continuarono per parecchi anni-luce a scambiarsi telepaticamente strizzatine d'occhio [.]"4054.

"[.] si curvava per guardarmi negli occhi [.]"4055.

"Io [...] ero tutto il contrario di lei: piccolina e occhigrigia e palliduccia [...]"4056.

"[...] mi rispose il mio ex marito senza alzare gli occhi dalla linda scrivania [...]"4057.

"[...] senza alzare gli occhi [...] il mio ex marito si mise a borbottare [...]"4058.

"Finora anch'io mi ero volutamente astenuta dal sollevare gli occhi [...]"4059.

"Mi ancorai alla maniglia della valigia finché [...] mi tornò la forza di abbassare gli occhi"4060.

"[...] io sgranai gli occhi [...]"4061.

"[...] riaprii gli occhi [...]"4062.

"Chiusi gli occhi di nuovo [.]"4063.

"Nell'attesa, alzai gli occhi"4064.

"In bilico su un piede già calzato [...] mi scappò l'occhio verso la parete sopra il mio letto [...]"4065.

"Dalla porta di fronte sporgevano due teste a livelli diversi [...] quella di sotto fece balenare due occhioni verdi prima di sparire fulmineamente"4066.

"[...] c'era una bambinetta in pantaloni e trecce: quella dagli occhi verdi"4067.

"[...] mi stava venendo proprio un occhio da fotografo"4068.

"Aveva denti bianchi molto aguzzi, un ovale appuntito, carnagione scurissima su cui brillavano occhi blu incongrui, straordinari, accesi da una punta di follia"4069.

"«Corredo!» annunciò Marco depositando il reperto sul tavolo di una ragazza grassa che [...] non alzò gli occhi"4070.

"Una libanese bionda con gli occhi azzurri?"4071.

"Il ragazzo sgranava degli occhioni suadenti, di un grigio vellutato [...]"4072.

"[...] mi era germogliato davanti agli occhi il mio albero genealogico [...]"4073.

"[...] aveva alzato gli occhi [...]"4074.

"Alzai gli occhi seguendo la direzione del suo braccio [...]"4075.

"[.] alzò improvvisamente gli occhi dalle sue carte [...]"4076.

"[...] appena si alzavano gli occhi dalla piantina il palazzo non era più un palazzo"4077.

"[...] le donne sono meravigliose, tutte lì con quegli occhi enormi da cartone animato giapponese [...]"4078.

"[...] aguzzi gli occhi [...]"4079.

"[...] quando riapri gli occhi eccolo lì il sole [...]"4080.

"[...] un gruppetto dei nostri ragazzini [...] lanciavano occhiate a una piccola mandria di ragazze [...]"4081.

"Quando finalmente ha alzato gli occhi [...] sembrava spensierata [...]"4082.

"Non ha staccato gli occhi dai pesci sul computer"4083.

"[...] avrebbe [...] obbligato Ahmad a distogliersi finalmente dallo schermo permettendomi di vedergli gli occhi"4084.

"[...] trenta teste si girano e vediamo [...] una testa con occhi luminosi [.]"4085.

"[...] mi ha spiegato con un'aria di scusa smentita dal bagliore feroce che luceva nei suoi occhi, nerissimi"4086.

"L'occhio mi scappa sulla vetrinetta dei trofei dell'albergo [...]"4087.

"[...] fa certi occhi dolci [...]"4088.

"Però magari con tutto quel sole che avevo negli occhi non era lei [...]"4089.

"I due uomini ostentano addirittura guance rosee da porcellino ben strigliato, capelli lucidissimi e occhi opachi da eccesso di relax [...]"4090.

"Ce l'ho davanti agli occhi quel colore rotondo, intenso, quasi un rosso Ferrari."4091.

"[.] senza neanche girarsi a darmi un colpo d'occhi mentre mi passava il sale [.]"4092.

"[.] Toni e Silvia no, loro se ne stavano seduti a guardarsi negli occhi [.]"4093.

"Ha un velo in testa, due stilizzate mandorle di occhi [...]"4094.

"Barcolla e sbatte gli occhi a più non posso"4095.

"Io abbasso gli occhi per scrutare diffidente l'involucro imperlato di goccioline [...]"4096.

"E ridere non posso, non contro la severa intensità di questi occhi che sembrano due laghi di bitume"4097.

"[...] mi sembra di chiudere gli occhi [...]"4098.

"Ha una faccia da maschera, violacea, con due occhietti tagliati nel gonfiore di palpebre tumefatte [...]"4099.

"[.] ride indecorosamente sotto gli occhi di marmo della nostra magione nobiliare [...]"4100.

"Sempre lo stesso film che mi scorre negli occhi [...]"4101.

"Mi sembrava di aver riaperto gli occhi quando era ancora giorno [...]"4102.

"[...] piangeva e strillava e sgranava gli occhioni per quanto glielo permettevano i lividi sulla faccia"4103.

"[...] lui [...] saettava in giro occhi di fuoco [...]"4104.

"[...] tu pensi proprio che qua abbiamo le fette di culatello sugli occhi? [...]"4105.

"[...] nel frattempo guardo Viviana fisso negli occhi"4106.

"[...] tengo gli occhi fissi su Alessandra [...]"4107.

"[.] è a palmo aperto proprio sotto i miei occhi affascinati"4108.

"[...] la lingua di terra [...] cola fin dentro l'ipogeo, ricoprendo quasi completamente la soglia, il grosso scheletro dell'erbivoro - un equino a occhio e croce [.]"4109.

"La reticella [...] le fluttuava morbida sotto gli occhi, come un merletto, come un velo da odalisca"4110.

"Ci resta solo da fotografare la nicchia con il piccolo ammasso di figurine tutte occhi sporgenti"4111.

"[...] disse che erano idoli mentre in realtà potrebbero aver avuto un uso funzionale ancora da accertare, almeno quelle con gli occhioni vuoti"4112.

"[...] eppure lo doveva sapere se raccontava di aver visto la porta con i suoi occhi"4113.

"Abbrancato all'ultimo piolo della scala, Giovanni Piccinni sbatte gli occhi nel sole [...]"4114.

"[.] si vede salirgli il sangue agli occhi [.]"4115.

"[...] non credevo ai miei occhi!"4116.

"«[...] mi casca l'occhio sul ponte»"4117.

"[...] noi non dobbiamo fare altro che tenere gli occhi bassi [.]"4118.

"[...] ai resti di una cintura di cuoio è ancora appesa una fondina che ha fatto sgranare gli occhi a Ascanio"4119.

"[...] non si prende nemmeno la briga di distogliere gli occhi dal vecchio attrezzo [...]"4120.

"Viviana sbatte gli occhi [...]"4121."

Spalanco gli occhi nel buio"4122.

"[...] me lo devo segnare che si chiama fawaqi [...] a occhio mi sembrava buonissima [...]"4123.

"[...] gira gli occhi da lei a me, da me a lei"4124.

"Il furbo ha aperto un occhio"4125.

"Ci guardiamo negli occhi mentre lui mi scava con una precisione fiammeggiante [...]"4126.

"[...] dagli occhi miei se n'è scappato il sonno..."4127.

"È lì steso a occhi chiusi come un gattone soddisfatto [...]"4128.

"[...] entri nella mia vita come una spada, tenera come gli occhi di un coniglio [...]"4129.

"[...] lentamente, vedo un po' di vita colorarlo dal collo alla mascella, le guance gli si arrossano, negli occhi gli rispunta lo scintillio profondo"4130.

"Ha degli occhi bellissimi"4131.

"Non reggo più quegli occhi neri neri da cagnolino affamato"4132.

"Alzo gli occhi"4133.

"[.] alzando gli occhi ho visto un'altra scena tremenda [.]"4134.

"[.] sono d'accordo che a nessuna persona sensata verrebbe in mente di portarglieli via per metterli in un museo davanti agli occhi di tutti"4135.

"Quando l'ho visto tornare su da solo con quegli occhi da pazzo e la scimitarra insanguinata ho cominciato a preoccuparmi"4136.

"Inanna sgrana gli occhi [.]"4137.

"[.] ho chiuso gli occhi e sono morta al mondo"4138.

"[.] fanno a braccio di ferro sotto gli occhi interessati di Karim, Toni e Silvia"4139.

"[...] mi scosta i capelli dagli occhi [...]"4140.

"E sono anche certissima che i capelli all'Henné me li terrò [.] guarda come mi fanno scintillare gli occhi [...]"4141.


Occipite

"[...] me li ero appena stretti in tante treccioline mescolando i colori che [.] erano diventati tre, centrati tra le fasce grigio pallido della pelle rasata dalle tempie all'occipite"4142.


Odore

"E ora c'era un odore stonato tra le sue ginocchia, un lezzo crudo e caldo che la fece sudare"4143.

"[.] odorava forte di patchoulì sudato, di foglie morte e di qualcosa che si sarebbe detto varechina [.]"4144.

"[...] emana un buon odore di dopobarba secco [...]"4145.

"[...] anche il ragazzo con la canottiera era sudato: adesso [...] ne sentiva l'odore"4146.

"[...] e poi scese giù, sprofondando alla cieca in un gorgo di odore e increspature"4147.

"[.] sentì nelle narici un odore fruttato [...] adesso poteva crogiolarsi in quel sentore che sapeva di molte cose, di terra concimata con teste di sardine, di gelsomini e di stramonio sfatto. Era l'odore greve di due persone in una"4148.

"[...] cominciò a annusare un odore diverso che filtrava nel suo timidamente, insinuante, sgradevole. Sapeva soprattutto di birra e piedi sporchi, ma sotto c'era anche dell'altro, come un'acidità che affiorava in zaffate vagabonde: eppure, era un odore semplice, un odore come di solitudine"4149.

"[...] l'odore grasso delle antiche scrivanie tirate a cera [...]"4150.

"[...] mi piaceva starmene fianco a fianco con questo pazzo odoroso di vino e sigarette [...]"4151.

"[.] guidata da un [.] odore di violetta sfatta verso lo scoglio nero del letto"4152.

"«[.] è il suo odore giusto che deve avere!»"4153.

"[.] io navigai smarrita nella felicità di un odore buonissimo, forte, di liquirizia"4154.

"[.] non piace a tutti sentirsi sulla pelle l'odore e il peso di un buon cuoio ingrassato [...]"4155.

"[.] facevano venire un raschio in gola per la tenerezza e l'odore"4156.

"[.] mi pare di sentir odor di femmina [.]"4157.

"[.] nelle narici sento ancora quell'odore di donna, ed è sempre più forte, più dolciastro, più muffoso, più putrido"4158.

"[.] in una delle tasche io ho una pila, e l'odore viene da me, sono soltanto io, sto sudando, è soltanto una puzza di panico e di ghiandole [...]"4159.

"[...] lui non sente l'odore di nessun altro che non sia l'oggetto del suo incapricciamento [...]"4160.


Ombelico

"[...] darmi [...] l'agio di sapere che gusto aveva la sua pelle anche sul ventre e intorno all'ombelico profondo e dolce [...]"4161.

"O quasi quei bagliori, a sgranare bene gli occhi, venivano da tanti anellini d'argento indossati... infilati! nella carne [.] tre o forse quattro attorno all'ombelico infossato nella pancina piatta [...]"4162.


Omero

"[.] spiega che l'omero destro risulta sovradimensionato, lievemente ma in modo misurabile"4163.

"[.] una lesione anterolaterale forse da arma da punta all'omero sinistro, nessun'altra imperfezione fisica [...]"4164.


Orbita

"[.] il teschio appoggiato la in fondo alla sequela di vertebre staccate sembra che sgrani le orbite, stupito di trovarsi davanti quella specie di corpo così piatto"4165.


Orecchio

"[.] alzò una mano per compensare la dissonanza che gli turbava, nell'orecchio sinistro, il concerto ronzante della profondità"4166.

"Trevisan si curvò sulla prima fila di bambocci, con la testa rotonda e le orecchie pendenti"4167.

"«Ma ci si possono fare le orecchie. Provi lei a spiegazzare la gente, e sentirà»"4168.

"Marilina aveva distolto gli occhi subito, fingendo un improvviso desiderio di lambirgli il lobo dell'orecchio"4169.

"[...] Marilina si piega comprensiva, con un orecchio solo, verso le debolezze della testa sopravvissuta"4170.

"[...] come può immaginarla dai frammenti di agiografia e res gestae che di telefonata in telefonata la mamma le riversa nell'orecchio"4171.

"[...] catturata nel moto ondoso della voce che le fluisce nell'orecchio a raffiche alternate di acuti e di raucedine"4172.

"[...] le voci falsamente allegre delle registrazioni seducono il suo orecchio [.]"4173.

"Le è già successo che gli sconosciuti un po' fuori di testa l'abbiano scelta come orecchio occasionale in cui versare monologhi da strada, da tram o da metrò"4174.

"[...] le alita in un orecchio [...]"4175.

"[...] ha già abbassato le lunghe ciglia brune e canticchia serafico, tenendosi la cuffia del mangianastri sulle orecchie"4176.

"[.] Olimpia si era fatta viva dopo la separazione, in cerca di un orecchio in cui versare livori di sei anni [.]"4177.

"Avevo già notato certi comportamenti che mi stavano mettendo come una pulce nell'orecchio [.]"4178.

"[...] le stava già solleticando una guancia con quelle labbra tumide, pascolò un po' verso l'orecchio [.]"4179.

"Aderire così direttamente a quel noto pullover rosso e sentirsi soffiare nell'orecchio da quella voce non amplificata [...]"4180.

"[.] E quella folla delle sigaraie con il garofano craxiano sull'orecchio? [...]"4181.

"Marilina allontana il ricevitore dall'orecchio, infastidita dal tono della voce"4182.

"[...] le ronza festoso nell'orecchio [...]"4183.

"Ma coprirsi le orecchie [...] sarebbe sciocco [...]"4184.

"[...] stava addirittura chiacchierando all'orecchio della ragazza in nero [...]"4185.

"[.] un pechinese afflitto a giorni alterni [.] dal nodo d'amore in tartaruga vera con cui Tetsuko gli legava il ciuffo tra le orecchie"4186.

"[.] era troppo presto perché [.] un qualunque inquilino dall'orecchio più sveglio spalancasse una porta [.]"4187.

"[...] per quanto tendessi le orecchie a lungo [.] non sentii venir su neanche uno scricchiolio"4188.

"Ho l'orecchio allarmato [...]"4189.

"[.] l'animaletto [.] passeggiava [.] tremolando come un budino tutto zampe e orecchie [.]"4190.

"[...] a me piaceva [...] osservare il gioco vorticoso delle mani che muovevano i pezzi accompagnate da un ticchettio continuo, fresco all'orecchio come una pioggerella d'estate"4191.

"[...] dopo avermi leccato e mordicchiato per ore le ginocchia, mi sussurrava tra l'orecchio e il collo [...] di voler invecchiare [...]"4192.

"[...] sporge mostruosamente tra due orecchie inchiodate da una freccia [...]"4193.

"[...] non ci voleva altro che due orecchie [...]"4194.

"[...] non era successo a me di trovarmi davanti all'improvviso il mio miglior amico con la gola tagliata da un orecchio all'altro"4195.

"Ma gli pare il momento, di [...] canticchiarmi in un orecchio [...]"4196.

"Inutile che venga a canticchiarmi nelle orecchie per farsi bello [...]"4197.

"Non voglio finire crocefissa dalla necessità di restituirteli con te nelle orecchie [...]"4198.

"[...] sarà stato [...] quel zic-zic meccanico nelle orecchie che andava modulandosi su un ritmo da filastrocca per bambini [...]"4199.

"«Ha preso troppo sole alle orecchie [...]»"4200.

"Restarono [...] fuori portata da tutte le nostre orecchie [...]"4201.

"[.] procace a oltranza nella sua magliettina strizzatette da sera con fulgori di strass o di diamanti veri alle orecchie [...]"4202.

"[...] mi si era scampanata nelle orecchie [...]"4203.

"[...] il legno scricchiolava sommessamente sotto i nostri piedi [...] come se ogni minimo suono roteasse [...] prima di tornarmi alle orecchie ribattuto"4204.

"Lei indossava [.] le sue migliori boccole ai lobi delle orecchie illividite dal monossido di carbonio fino a fare parure con gli zaffiri blu [...]"4205.

"[.] ci voleva il suo orecchio musicale per cogliere [.] una nota distinta e definirla [.]"4206.

"[.] mia madre non gradiva sentirci da quell'orecchio [.]"4207.

"[.] l'avvocato non smetteva [.] di farmi galleggiare nell'orecchio un vortice di suoni"4208.

"[.] mi accostò all'orecchio una zaffata di fiato ardente [.]"4209.

"[.] che Pipa continuava a srotolarmi nell'orecchio [.]"4210.

"[...] intanto che mi palpa mi dice nell'orecchio [.]"4211.

"[...] mi inveisce all'orecchio [...]"4212.

"[...] dice la voce di Maurizio nel mio orecchio sinistro [...]"4213.

"Niente orecchie"4214.

"Strano: gli sembra di sentire anche come un ronzio, però tutto nell'orecchio destro"4215.

"[.] dunque non erano, come aveva creduto, le sue orecchie a rombare [.]"4216.

"[.] quella faccia più o meno da uomo che gli ha descritto la Dama: sì, certo, senza orecchie né capelli [.]"4217.

"[.] bisognava fissare lo sguardo in un qualsiasi punto tra l'orecchio della signora e il naso"4218.

"Perciò ci aveva messo l'orecchio"4219.

"[...] quando Yussef non si trovava a portata di orecchio [...]"4220.

"La donna ha un'aria antica [.] un pezzo di velo trasparente che le copre tutto l'orecchio [.]"4221.

"[...] da fare non ha proprio niente e per giunta è anche dura d'orecchio"4222.

"[.] sono un occhio orientabile, un orecchio direzionale [.]"4223.

"[.] la accosta all'orecchio e guarda gli altri con una mezza smorfia perplessa"4224.

"L'ho sentito io con le mie orecchie"4225.

"[...] Nureddin all'inizio non aveva prestato molto orecchio alle due voci [.]"4226.

"O un orecchio indiscreto come il suo"4227.

"In dotazione invece c'è soltanto questa misera pulce nell'orecchio"4228.

"[.] scintilleranno in te dal contatto casuale - delle mie dita [.] su una parte innocente del tuo corpo [.] l'orecchio [.]"4229.

"[.] passerà le sere con una cuffia stereo sulle orecchie? [.] da sei mesi Camilla sta facendo un facendo un videogioco, e lo fa con una cuffia sulle orecchie, perché all'inizio aveva un po' vergogna [.] e Camilla ridacchia e scosta di un millimetro la cuffia dalle orecchie, scuotendo leggermente la testa"4230.

"Oggi mi sono sorpresa spesso a tendere l'orecchio verso il muro [.]"4231.

"Nel 1907 il «coso con due gambe detto guidigozzano» era un ventiquattrenne fragile, biondino, con le orecchie un po' a sventola e le spalle spioventi"4232.

"[...] bastava un fruscio di carta ed eccolo che drizzava le orecchie"4233.

"[.] in seguito a una sua raccomandazione, soffiata in un momento di stanchezza nell'orecchio del direttore [.]"4234.

"[.] prestavo un orecchio benevolo a un concerto per scarichi e tubature [.]"4235.

"Avevo ancora dell'acqua nelle orecchie [.]"4236.

"[.] mi ha sussurrato nell'orecchio sinistro Angela"4237.

"[.] l'eco mi rimbombava ancora nelle orecchie [.]"4238.

"[.] mi entrava da un orecchio e mi usciva dall'altro man mano che l'arak mi scivolava in bocca [...]"4239.

"Mi fischiano le orecchie [...]"4240.

"Nel sogno mi riverbera nell'orecchio come 'Rifaximina', però funziona come se avessi detto 'Abracadabra' [...]"4241.

"Accidenti, che orecchio"4242.

"[...] gli è cominciata a salire l'irritazione di quel chiodo fisso piantato nelle orecchie"4243.

"[.] si incolla di nuova all'orecchio il cellulare"4244.

"[...] tu metti l'orecchi contro il muro e stai a sentire le porcherie che a quaranta metri di distanza tuo marito sussurra all'altro muro..."4245.

"[...] si mette a parlarmi nell'orecchio"4246.


Organo

"[...] per quanto tendessi le orecchie a lungo mentre cercavo di zittire tutto quel concitato palpitare [...] di organi che mi battagliavano a fior di pelle, non sentii venir su neanche uno scricchiolio"4247.

"Trafficante di organi?"4248.

"[.] «Ma che vuoi far sparire, è una ferita da niente, non ha colpito nessun organo, quattro buchetti nel tessuto muscolare"4249.


Orifizio

"[.] il Simbionte sentendosi strappare al suo bell'orifizio caldo e piumato scoppiò a piangere [.]"4250.

"[.] ancora un po' violacea specialmente intorno all'orifizio inferiore (che anche nelle Funzionarie migliori è sempre l'ultimo a recuperare il controllo) [...]"4251.


Osso

"[.] perlustra osso per osso attentamente, serio come se gli toccasse dare un voto all'esattezza della ricostruzione [.]"4252.

"[.] impugna due ossa lunghe [.]"4253.

"[.] tarchiato, basso, di ossa tozze, razza mediterranea trapiantata a Milano troppo tardi per sviluppare un po' di longilineità"4254.

"[.] se non aveva la carne e le ossa a portata di mano lui non riusciva a combinare niente"4255.

"Sopra e sotto la striscia del costume da bagno, Alfredo Delledonne era tutto ossa in bassorilievo e pelle bianca"4256.

"[.] ha il coraggio di farsi impiantare un pezzo di natura estranea dentro l'osso [.]"4257.

"[.] l'animaletto [.] passeggiava [.] tremolando come un budino tutto zampe e orecchie e ossicini sporgenti"4258.

"[...] sebbene la tempia mi pulsasse sempre meno [...] io mi sentivo le ossa come un pane di burro semifuso"4259.

"[...] arrotolato dentro uno sbrindello di tuta in lurex bianco che sembra infarinata nella polvere di ossa e fritta in un liquame cadaverico"4260.

"[.] giaceva tutt'ossa sullo strato di sugo marroncino [.]"4261.

"Era uno scricciolo dalle ossa lunghe [.]"4262.

"[.] ce l'avevo sempre in mente, quel sacchettino di ossa con due occhi così, pieni di fuoco [...]"4263.

"Lui aveva chiuso gli occhi per non vedere le ossa [...]"4264.

"[.] aveva quel perfetto ovale che sembrava contenere non ossa umane ma solo dolcezza."4265.

"[.] lui ne aveva abbastanza da ammaccarsi le ossa sui pavimenti sporchi di calcina [.]"4266.

"[.] lungo tutte le ossa gli risale pian piano il ritmo regolare dei pistoni [.]"4267.

"[.] non l'avevo mai sentito nominare anche se leggo sempre le notizie sui ritrovamenti archeologici, ossa di dinosauro incluse"4268.

"«[.] La luce artificiale sulle ossa non è la stessa cosa»"4269.

"[.] non badava più che ai suoi ossi bruciacchiati [...]"4270.

"[...] le cose che si trovano puntano a una multifunzionalità: spatule d'osso [...]"4271.

"[...] nonostante la riduzione di volume le ossa appaiono piuttosto grosse"4272.

"Le ossa di un piede in particolare sono molto meno ridotte del resto [...]"4273.

"«[...] Ossa piccole, ma potrebbe essere un adolescente...»"4274.

"Un rosso brillante su quasi tutte le ossa [...]"4275.

"[.] sarà [...] con il suo tavolino e le sue ossa"4276.

"[...] mi trovo davanti Giovanni con un osso in mano"4277.

"E deposita l'osso sul piano luminoso"4278.

"Curiosa, guardo l'osso"4279.

"E comincia a spiegare che, in vista delle analisi di un campione dell'osso [...] ha deciso di stendere un buon dossier [...]"4280.

"Dalle ossa del bacino emerge una squisita coppa d'oro [.]"4281.

"[...] la tipa qui doveva essere tosta se perfino ridotta all'osso non si riesce a pensarla altro che femmina"4282.

"[.] l'individuo evidenzia un accorciamento della tibia e fibula sinistre, determinato da due fratture che, a differenza di tutte le altre, sono manifestamente consolidate con i calli ossei [.]"4283.

"[...] le nuove ossa risultano divise tra due delle più grosse casseroles [...] in una spicca il teschio sui coaxali circondato da un mucchio di ossicini alla rinfusa, mentre nell'altra stanno le scapole e un casino di ossa lunghe"4284.

"[...] io ho raccattato una per una le ossa del precedente proprietario [...]"4285.

"Non sapevo di avere delle ossa attraenti"4286.


Palla

"[.] però come si fa, con questo bel figurino che la guarda e additandole un assurdo marchingegno con palle elefantiache dalle quali proturbera uno spazzolino come da denti dice [.]"4287.

"[.] stavi per schiacciarmi le. [.]"4288.

"Origene, sicuro, quello che si tagliò le palle [.]"4289.

"[.] è una cosa da brivido, da toccarsi le palle chi ce l'ha"4290.


Palmo

"[.] il pomo era una tartaruga [.] ma piacevole da sentire sotto il palmo per la freschezza untuosa della pietra "4291.

"[.] l'incavo di una schiena scivolava contro il suo palmo [.]"4292.

"Ma era bastato poi che l'attenzione le slittasse sull'umido tepore che lungo i palmi delle mani le risaliva ai polsi [.]"4293.

"Ora che se le sta chiudendo tra i palmi, sente che le guance le scottano"4294.

"[...] duecentoventi pagine di testo e settanta di note le stanno tutte quante sul palmo della mano [...]"4295.

"[.] allungò la palma libera sulla spalla carnosa dell'amico [.] "4296.

"[.] poi resta a guardarsi le due lacrime d'oro sul palmo della mano, a testa bassa"4297.

"[.] per aiutare la convessità modesta del mio seno a ricolmare la concavità di quel palmo gentile"4298.

"[...] poggiò le mani a palmo aperto sul materasso [...]"4299.

"[...] Antoñete sarebbe pronto subito [...] a stritolargliela in un colpo di palmi"4300.

"[.] mi sono data una coltellata in pieno palmo"4301.

"[.] ora potrei infilarti due palmi di coltello in quel bel petto vuoto [.]"4302.

"Stringevo i pugni ben nascosti in tasca e, ficcandomi le unghie nel palmo della mano fino a incidervi un bel dolore chiaro che mi spingeva avanti a schiena dritta, passavo"4303.

"[...] la pienezza di senso delle otto mezzelune rosse ravvivate ogni giorno sui miei palmi da una nuova pressione [...]"4304.

"[.] nel palmo delle mani non avevo più un centimetro di pelle intatta da far sanguinare contro il mondo per darmi del coraggio"4305.

"[...] lui [...] mi allungò una mano a palmo aperto"4306.

"[...] compivo il rito di battergli la mano col mio palmo"4307.

"[.] è a palmo aperto proprio sotto i miei occhi affascinati"4308.

"[...] il Mudir fa [...] un saltello con battito dei piedi a mezz'aria [...] E concluso con [.] piegamento del sinistro con appoggio del relativo palmo nell'incavo del gomito opposto"4309.

"Kaspar mi sta porgendo un quadernetto di un azzurro stinto. Lo ricevo devotamente sui palmi delle mani [...]"4310.


Palpebra

"[.] si stropiccia le palpebre incispate [.]"4311.

"[.] chinandosi e strizzando le palpebre verso lo schermo"4312.

"[.] batte un paio di volte le palpebre , con un'aria non molto sveglia"4313.

"Quando riesce a riaprire le palpebre, la moglie dell'ergastolano ha inforcato un paio di grossi occhiali [.]"4314.

"[.] stringendo di più le palpebre, rispose [.]"4315.

"[.] José Luis strinse le palpebre per un istante [.]"4316.

"[.] lo sapevo già che era da stupida restare sull'attenti a strizzare le palpebre nello sforzo di non continuare a trattenere il fiato [.]"4317.

"[.] i personaggi hanno i bulbi oculari evidenziati dalla larga apertura delle palpebre [.]"4318.

"[.] solleva il mento socchiudendo le palpebre fino a ridurre gli occhi a un taglio obliquo [.]"4319.

"[.] più le fissa più gli pesano sulle palpebre [.]"4320.

"[.] guardavano tutti e due verso il televisore, battendo appena un po' le palpebre sotto il fascio di luce viva"4321.

"[.] con quell'espressione di meraviglia che, per quanto si fosse cercato di rimettergli la lingua e chiudergli le palpebre per nascondere il comico strabismo delle pupille fisse, tornava a saltar fuori [.]"4322.

"NON SBATTETE LE PALPEBRE COSÌ"4323.

"[.] dovevate evitare di sbattere le palpebre quattro volte nel giro di un quarto di minuto [.] e inoltre non vi sembra di aver sbattuto palpebre o ciglia né molto né poco nell'ultimo minuto, anzi, ci giurereste, non le avete sbattute [...] siete proprio sicuri, miei Lettori Modello, di non aver sbattuto quattro volte di seguito quelle vostre ben modellate palpebre?"4324.

"Nureddin stringe le palpebre ancora un po' di più"4325.

"[.] perlustra in giro alzando anche la palpebra dell'altro occhio, per quanto solo a metà"4326.

"[.] a battere le palpebre [.] era soltanto il Gul"4327.

"Ha una faccia da maschera, violacea, con due occhietti tagliati nel gonfiore di palpebre tumefatte [...]"4328.


Pancia

"[.] alla terza la pancia era già piatta [.]"4329.

"[.] attorno al nucleo ardente di un dolore che finalmente è solo un mal di pancia"4330.

"Se non avesse avuto [.] quell'accenno di pancetta villosa [.] sarebbe stato un amante ideale"4331.

"[...] il primo matador [...] anzianotto con una grossa pancia sopra l'alta cintura dei calzoni stretti, non correva abbastanza in fretta [.]"4332.

"Butto dentro tutte le cose e me le tengo in pancia per un'eternità"4333.

"[.] trattenere il fiato sempre più di frequente per tirare dentro la pancia [.]"4334.

"[.] sembra che gli proturberi dal blazer grigioferro una pancetta che quando è arrivato non si vedeva [.]"4335.

"Eppure, quello che sente lui è soltanto un calore improvviso tra la pancia e la testa [.]"4336.

"[.] bell'uomo, belle spalle ancora dritte e larghe, anche quel po' di pancia che cominciava a notarsi gli dava un'aria più... più dignitosa, certo"4337.

"[.] tanti anellini d'argento indossati... infilati! nella carne [.] tre o forse quattro attorno all'ombelico infossato nella pancina piatta [...]"4338.

"[.] avevo una pancetta a palloncino abbastanza visibile per chiunque non si fosse rifiutato di vedermi com'ero"4339.

"[.] la tangenziale di Brescia è un budellino da dolori di pancia, intasatissimo [.]"4340.

"L'uomo alto che si stava avvicinando al ristorante, un cristone di uno con [...] una panciotta tonda [...] era proprio Cavalli-Donati"4341.

"[.] non esitai a indicarmi la pancia come aveva fatto il cuoco [.]"4342.

"C'era il professor Cavalli-Donati con un'espressione stravolta, una sahariana di lino kaki spalancata sopra una canottiera grigiolina che conglobava a stento la sua pancia a melone, sotto la pancia una cintura da vaccaro [...]"4343.

"«Immaginatelo in piedi, il Chiarissimo, con le mani intrecciate sotto la pancia [...]»"4344.

"[...] io del mio mal di pancia mi ero completamente dimenticata"4345.

"[...] adesso è a pancia in su [...]"4346.

"Ovvio che il suo pancione non ci possa passare, poveretto..."4347.

"[...] il Grosso Capo della Missione [...] rimane a piedi fermo e pancia in fuori sul ciglio del suo buco [...]"4348.

"[...] ormai non sento più i pioli sulla pancia [...]"4349.

"Prima ti metti col panzone, e va bene [...] ma sul fatto che intanto il panzone andava giustamente punito eri d'accordo anche tu [...]"4350.

"«Non ti senti bene? Mal di pancia?»"4351.

"Un'ondata di calore mi sta salendo dalla pancia al petto [...]"4352.


Pelata

"[.] lo proietta sulla convessità della pelata rosea di lei [.]"4353.

"[...] bastava che le mettessi la pelata sotto il naso [...]"4354.


Pelle

"[.] sua madre, mia sorella, aveva da giovane [.] la stessa pelle densa"4355.

"Pelle grinzosa chiazzata di color crostaceo pallido"4356.

"[.] l'occhio dell'animale era coperto da uno scudo corneo, come se la pelle scagliosa della testa fosse cresciuta in modo abnorme"4357.

"[.] l'animale più giovane cercava di aiutare in qualche modo, strappando con il becco quello stato di pelle morta"4358.

"[.] aveva tutti i suoi tre cappelluzzi ben attaccati con la brillantina alla pelle del cranio, nerissimi"4359.

"[.] sa che una pelle così può derivare da un'alimentazione squilibrata [...]"4360.

"Sotto quel piacere di pelle che le modulava ogni respiro in lunghissimi ansiti, Marilina restava freddamente presente [...]"4361.

"[.] pochi peli biondicci sulla grana setosa della pelle [.]"4362.

"[...] la pelle resterebbe liscia, e non più tagliuzzata a sangue come va va"4363.

"Sopra e sotto la striscia del costume da bagno, Alfredo Delledonne era tutto ossa in bassorilievo e pelle bianca"4364.

"[...] aveva a volte un brivido sgradevole, come di squame che le scivolassero sopra la pelle"4365.

"[...] le sarebbe più facile ignorare questa impressione scomoda di non essere altro che uno schermo di pelle teso contro la vita"4366.

"Sarà il senso d'estate che le sveglia la pelle e fa scattare i nervi come archetti? [...]"4367.

"A lui il cuore martella a fior di pelle [.]"4368.

"Ora vorrebbe [...] spegnere questo fuoco fatuo che le cova sottopelle"4369.

"Marilina [.] intercetta l'occhiata del commesso gentiluomo: sciabolante, affilata, da levarle la pelle"4370.

"[.] ti farebbe venire la pelle d'oca anche in fotografia? [.]"4371.

"Con i nervi a fior di pelle che avevo, mi sono fatta una crisi di pianto di quelle che non ti dico"4372.

"[.] le sue guance vizze si increspavano in dentro, disegnando sacche d'ombra nel grigio mortuario della pelle: i bargigli del collo tremolavano vizzi [.]"4373.

"[...] c'era un gigantesco essere in pelle nera [...]"4374.

"[...] andava bene essere stretta così punto su punto a una pelle bruciante [.]"4375.

"Lei sentì il sangue liquefarsi e scorrerle a goccia dietro goccia in tutti i capillari, come vene di pianto a fior di pelle"4376.

"[...] un calore di pelle, quel languore innocuo tra le gambe"4377.

"[...] è di pelle chiara, il mio Claudio, sempre stato biondino, delicato [...]"4378.

"A Marilina l'idea che possa esistere una cultura propria delle donne fa venire la pelle di gallina [...]"4379.

"[...] non lascerà domani su di lei altro segno che qualche passeggero livido a fior di pelle"4380.

"Se il vento fresco abbrividiva la sua pelle di bionda, ella avvolgeva attorno al collo uno zibellino [...]"4381.

"[...] la pelle delle guance le cade in un reticolo floscio di macchie scure verso gli angoli delle labbra [.]"4382.

"[...] se non fosse color pelle umana olivastra, sembrerebbe tagliata nettamente al Davide di Michelangelo [...]"4383.

"[.] andavo in giro spavalda nel mio chiodo di pelle consuntissima [.]"4384.

"[...] erano diventati tre, centrati tra le fasce grigio pallido della pelle rasata dalle tempie all'occipite"4385.

"[...] circa della mia età, snello e sodo, con una pelle ambrata che dava un'impressione di spessore e compattezza insoliti [.]"4386.

"La mano si arrestò a un filo di distanza precisa dalla pelle"4387.

"[...] risposi, un po' meravigliata che la sua mano intenta a scostarmi il colletto per scivolare giù sulla mia pelle non mi desse in effetti alcun fastidio"4388.

"[...] cercavo di zittire tutto quel concitato palpitare [...] di organi che mi battagliavano a fior di pelle [.]"4389.

"Poi chiuse gli occhi, dandomi tutto l'agio di ammirare e invidiare la definizione perfetta dei suoi muscoli, non tanto sviluppati quanto i miei ma nettamente profilati uno per uno sotto la pelle glabra, lustra, quasi specchiante come la superficie di un bronzetto tirato a sabbia [...]"4390.

"C'era un disegno a rete di striscioline chiare sulla pelle"4391.

"[...] era di un colore marroncino ambrato [...] con sfumature di pelle più scura [...]"4392.

"[...] sembrava che mi fosse affiorato sulla pelle qualche specie di miele appiccicoso [...]"4393.

"[...] incisero dei solchi sanguinosi sulla pelle del glande [...]"4394.

"Ebbiree-inu sollevò la pelle del musetto [...]"4395.

"«Sì, è interessante come cambia pelle cambiando solamente il vestito [...]»"4396.

"[...] era la cera persa che fondeva la mia pelle alla sua [...]"4397.

"Avrei voluto avere mille bocche per sentire il sapore di tutta la sua pelle [...]"4398.

"[...] darmi [...] l'agio di sapere che gusto aveva la sua pelle [...]"4399.

"Non si perse un centimetro della mia pelle d'oca [...]"4400.

"[...] aprivano sentieri d'aria sulla mia pelle"4401.

"[...] mi smagnetizzavo quel tanto da potermi risentire nella mia pelle [...]"4402.

"[...] mi piaceva l'idea di trattare perfino la mia pelle come una superficie da decorare [...]"4403.

"[...] gli rimontai sopra [...] con l'intenzione di inchiodarlo [...] alla realtà della mia pelle d'anatra"4404.

"[.] (a strofinare una pelle di daino sopra tutta la scritta originale prima del mio ritorno doveva essere stato proprio lui) [.]"4405.

"Io badavo alla pelle [.]"4406.

"[.] entravano in contatto, voce a voce, vista a vista, sempre più raramente pelle a pelle"4407.

"[...] si può ancora notare sulla pelle ben tesa una minuscola zona chiara in rilievo [.]"4408.

"[...] pallide incisioni con tracce d'oro su morbida pelle [...]"4409.

"Chissà che ci faceva qua sopra uno così - in bermuda di jeans [.] abbottonato nella pelle [.]"4410.

"[.] non mi sfiora la minima tentazione di allungare la punta di un dito nemmeno per sentire di che grana è il colore della sua pelle"4411.

"[...] ricoperto di sangue vero che gli penetra nei pori della pelle fino a che se lo sente entrare nelle vene [...]"4412.

"Lo hanno vestito bene, però: la calzamaglia color pelle di morto tira giusta, come se non ci fosse [.]"4413.

"[.] i robusti peli di barba nerazzurra che, a mezzogiorno e un quarto, già cominciano a premergli sotto la pelle delle guance rasate stamattina [.]"4414.

"Eppure, una pelle così, con questo derma bello spesso..."4415.

"Altro che pezzettini di pelle coltivati in vitro..."4416.

"Dovrà starci più attento: il suo mascheramento numero uno è diventato così naturale che ormai lo indossa come una seconda pelle [.]"4417.

"[.] è un vecchio, nonostante l'abbronzatura artificiale e la pelle tutta ben tiratina [.]"4418.

"[.] era stata sicura che, con quello, ci sarebbe riuscita, a farlo smettere di fare i suoi giochetti con la pelle degli altri"4419.

"[.] disegnano sulla pelle nuda un'idea di gilet"4420.

"[.] distribuita in varie posizioni sulla pelle del dorso [.]"4421.

"Gli dà una sensazione di benessere: come se la sua pelle [.] cominciasse a emanare una raggiera di benevolo splendore tutt'intorno"4422.

"[.] avrebbe finalmente sperimentato sulla propria pelle se libri e film dicevano la verità sulle carezze delle donne"4423.

"[...] sempre gli stessi, con le borse di pelle sdrucita [.]"4424.

"[.] ma quel bianco lattiginoso che lascia trasparire le venuzze azzurre sulle tempie dev'essere il suo colore naturale di pelle [.]"4425.

"[.] nel palmo delle mani non avevo più un centimetro di pelle intatta da far sanguinare contro il mondo per darmi del coraggio"4426.

"[.] insistono a passarti oltre la pelle e inglobarti..."4427.

"[...] volendo ritrarsi rischia sempre di non trovare più l'esatto limite, il confine preciso che divide una pelle da un'altra pelle"4428.

"[...] faccia entrare nello stesso spazio dita di donna e pelle di ragazzo"4429.

"[...] il sangue e la pelle sono d'accordo tra loro [.]"4430.

"[...] ci si sente tecnicamente bene in questa pelle perfetta"4431.

"[...] gli faceva già male la pelle tutta attorno [...]"4432.

"[...] fanno l'onda al ritmo del respiro sulla striscia di pelle candida della vita [.]"4433.

"[.] con uno spiffero freddo giusto dritto nel solco tra le natiche nude, pieno di pelle d'oca [.] riapre gli occhi di colpo"4434.

"[.] aspirando un aroma di finta pelle grassa [.]"4435.

"Una vecchia attraversò il cortile trasportando qualcosa che sembrava una pelle di capra"4436.

"Una borsa da medico! una specie di valigetta di pelle col manico..."4437.

"[...] meno irrequieto e meno bisognoso di scrollarsi di dosso la pelle fino al punto che poi non si sa chi è [...]"4438.

"[...] una borsa di pelle aperta [...]"4439.

"Le mie protesi sono eliminabili al cento per cento, anche su pelle attempata"4440.

"Produce il desiderio tormentoso di scivolare sotto la sua pelle compatta, impenetrabile"4441.

"Che pelle dolce"4442.

"[.] gli sento i due capezzoli induriti sfregarmi sulla pelle delle scapole [.]"4443.

"[.] si intona benissimo al mio colore d'occhi, sai, quel blu così particolare che la pelle abbronzata rischiara [.]"4444

"[.] vado matta per i pizzi e i laccetti e per la seta che scivola sulla pelle calda."4445.

"[.] non ne può più di doverci lasciare la pelle anche nelle giornate di basso inquinamento"4446.

"[...] quanto dovevo sembrare buffa [.] con la pelle d'oca su un chilometro di gambe nude..."4447.

"[.] nel mio maglione di lana naturale e un po' ruvida sulla pelle più delicata, io quella sera dell'ultima estate mi sentivo davvero tutta un fremito [...]"4448.

"Se la pelle comincia a ribellarsi alle leggi centrali producendo per conto suo decorazioni non autorizzate, dove si va a finire?"4449.

"[.] mai visti degli zigomi così perfettamente profilati sotto una pelle così invidiabilmente ambrata"4450.

"[.] per starle dietro senza rimetterci la pelle del braccio [.]"4451.

"[...] ohi che delizia questo scivolare di pelle nuda contro pelle nuda..."4452.

"[.] si stende più comodamente sui cuscini di pelle [.]"4453.


Pelliccia

"[.]inquinò la precisione della sua mira fino a lasciar scappare una o due volpi con la pelliccia appena un po' strinata"4454.


Pelo

"[.] pochi peli biondicci sulla grana setosa della pelle"4455.

"Ci sono alcuni peli neri dentro l'incavo del ginocchio [...]"4456.

"Matassine di peli brizzolati gli spuntano dal girocollo, ma i baffi sono di un bel rosso cupo, come posticci o tinti"4457.

"[...] c'è qualcosa nell'aria, come una sospensione di particelle elettriche che le fanno drizzare tutti i peli [...]"4458.

"[...] a quanto pare non le importa granché di avere i brufoli e una certa profusione di pelo sulle braccia"4459.

"[.] tra ciotoline indiane e lunghi peli color crema, ha trovato un coacervo di brutte [.]"4460.

"[.] lancia uno sguardo malevolo alla serica palla di pelo biondo che non si è mossa dal divano [.]"4461.

"[...] «se il risultato lo vuoi al cento per cento tu mi devi portare una cosa intima» [...] e meglio se sono peli di quelli personali [...]"4462.

"[...] tra una gran profusione di fili d'erba, o peli"4463.

"[.] il cane era un mucchietto di peli bianco sporco [.]"4464.

"[.] ti schiamazza alle spalle criticando ogni tuo singolo pelo [.]"4465.

"Aveva peli solo sulle braccia e sui polpacci, peli lunghi e nerissimi [...]"4466.

"[...] qualcosa [...] volò davanti a me sulla tovaglia e mancò per un pelo il mio bicchiere [...]"4467.

"Non si perse un centimetro della mia pelle d'oca, me la inseguì con una lentezza pervasiva fino ai pori dei peli delle ascelle [...]"4468.

"[.] voleva «impadronirsi fino all'ultimo pelo del culo» [.]"4469.

"[.] gli stavamo sui canali lacrimali come un pelo di ciglia irraggiungibile e irritante"4470.

"[...] cavalcava a pelo senza mutande [...] respingendo [...] una dozzina di puma a mano a mano che saltavano [...]"4471.

"[.] il [.] tappeto che, fatto su in un rotolo con fogli di giornali a proteggerne il pelo, era stato spostato [.]"4472.

"[.] sosteneva con noncuranza uno chignon di ricco e folto pelo color visone biondo [...]"4473.

"[.] i robusti peli di barba nerazzurra che, a mezzogiorno e un quarto, già cominciano a premergli [.] soprattutto lungo le mascelle [.]"4474.

"[...] la tarantola ha i peli come i Licosidi, e poi è marrone e tigrata [...] questo ce le aveva lunghe e scure e chitinose e senza peli..."4475.

"«Sei sicura?» le insinuo a bruciapelo sul collo"4476.

"A pelo e a contropelo! [.]"4477.


Pene

"Ecco come si presentava, dunque, un pene circonciso. Bizzarro. Ci mancava qualcosa, eppure dava l'impressione di un di più: Ma sì, certo: era come un manichino nudo in un vetrina di vestiti, e la stranezza stava in quell'eccesso di lucentezza e di rigidità che ne svelava tutta la natura di artificio mentale"4478.

"[.] aveva notato solo [.] due bei peni mozzati e irrigiditi decorativamente con una vernicetta color lambrusco [...]"4479.

"Nureddin, dai, finiamola: hai uno splendido pene, contento?"4480.


Penna

"[.] si arrestò in un nugolo di penne di pavoni spaventati"4481.


Peroneo

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond, e [.] il peroneo, [...]"4482.


Pettineo

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond, e [.] il pettineo [...]"4483.


Petto

"[.] è molto meglio che si decida a prendere di petto questa tesi [.]"4484.

"[...] si batté tutte e due le mani sul petto e sulle spalle [...]"4485.

"[...] lei si era stretta forte le braccia intorno al petto per darsi un fondo di solidità [...]"4486.

"[...] c'era un gigantesco essere in pelle nera con un oblò sul petto, dove spille da balia attraversavano due capezzoli gonfi color ribes [...]"4487.

"Lui premeva col petto [.]"4488.

"[...] una bella risata tonante e aperta, come un do di petto"4489.

"[...] Marilina [...] sente in petto un colpo secco, come una martellata al cuore"4490.

"[...] con due manone strette al petto a tenere la borsettina nera solita [.]"4491.

"[...] teneva gli occhi chiusi e le mani incrociate sopra il petto che le mancava solo il crocefisso"4492.

"[...] stringendomi al petto tre camicie pulite [.] seppi che da una settimana non andavo al museo"4493.

"[...] lottammo [...] spintonandoci petto a petto [...]"4494.

"[...] non trovai niente di aggressivo nel fatto che [...] lui si spostasse di scatto a cavalcioni sopra il mio petto nudo [...]"4495.

"[...] si vedeva benissimo José Luis [...] intento a strofinarsi il viso e il petto con un asciugamano"4496.

"[.] russava leggermente [.] disteso sulla schiena, a braccia intersecate sul petto del pigiama [...]"4497.

"[.] bofonchiò l'avvocato sporgendo il poderoso petto sul davanzale"4498.

"[...] mi trovo a fissare la mia mano destra che impugna un coltellaccio con la punta rivolta contro il petto della sua giacca nera"4499.

"[.] ora potrei infilarti due palmi di coltello in quel bel petto vuoto [.]"4500.

"[.] avverte una fitta dalle parti del petto [.]"4501.

"[.] ora è evidente, gli sta tenendo una mano sul petto, lo accarezza [.]"4502.

"[.] un bolerino che sembrava di rete da pesca tutto aperto sul petto con la cravatta ma senza camicia[.]"4503.

"E passi per il naso, ma sul petto! [.]"4504.

"Lui ci cammina dentro con una sensazione di piacere che gli dilata il petto [.]"4505.

"[.] e l'angoscia comincia a salirgli nel petto [.]"4506.

"[...] mi sono trovata petto a petto con Santavergine Miriam in persona"4507.

"[...] solleva il petto del ragazzo in un respiro irregolare"4508.

"[.] a fissarsi con aria stupefatta il manico di forchetta d'argento che gli sporge dal petto del pullover [.]"4509.

"[.] appoggiando una mano al petto del ragazzo tira con l'altra il manico sporgente"4510.

"[...] ho sentito nel petto un palpitare di battiti convulsi [.]"4511.

"[.] Giorgio non ha fatto altro che battersi il petto [.]"4512.

"Nella luce proiettata da una porticina si affacciano un guardiano armato e un anziano signore in doppiopetto con la fronte così ampia e liscia che ci si potrebbe scrivere sopra [...]"4513.

"[.] perché dovrei restare fedele alla mia diffidenza e fingere di non sentire questo cuore altrui che mi pulsa sul petto [.]"4514.

"Un'ondata di calore mi sta salendo dalla pancia al petto [...]"4515.

"[.] aveva qualche cosa conficcato nel petto [.]"4516.


Pettorale

"[...] bella definizione muscolare, un grande pettorale turgido, da palestra quotidiana, e dire che sembrava magrolino..."4517.

"Tredici anni, quella lì? Con quei pettorali?"4518.

"[.] caccia un urlo aggrappandosi per il contraccolpo ai pettorali di Enzo [.]"4519.

"[.] una volta tentai anche di utilizzare la ringhiera come sbarra di appoggio per lavorare sui muscoli pettorali [...]"4520.

"[...] poggiò le mani a palmo aperto sul materasso [...] scivolando in avanti fino a offrirmi [...] il pettorale saldo [...]"4521.

"[.] le pesanti maniche a sbuffo sono perfettamente fissate al giustacuore strappato a perfezione per inquadrare il grande pettorale destro perfettamente livido con il suo perfetto capezzolo violaceo"4522.

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond, e i pettorali, [...]"4523.

"[.] al centro della gabbia toracica, si appoggia un pettorale a mezzaluna che ha schiacciato le costole"4524.


Piede

"Che ci poteva fare, se le era capitata in sorte l'ironia di quella voce [.] che prometteva falsamente un corpo con la vita di vespa e le ali ai piedi?"4525

"[.] c'era perfino gente che si era alzata in piedi. Il danzatore venne al proscenio, collocò i piedi in quinta posizione e si inchinò classicamente [.]"4526.

"[.] i piedi si ancoravano saldamente alla terra, percorrendo labirinti invisibili, complessi"4527.

"[.] e Serenella vede Alex balzare in piedi con un potente scatto delle reni, come se avesse preso all'improvviso un colpo di staffile, di knut"4528.

"Devo avere una memoria nei piedi, perché senza accorgermene sto andando verso un punto preciso della zona archeologica"4529.

"Aveva cominciato a allontanarsi di schiena [.] dritta e sicura come se stesse sempre coi piedi sul fondale"4530.

"Lui guardava da fuori, in piedi accanto al vetro, l'accalcarsi dei dorsi segnati di fioriture d'alghe [.]"4531.

"[.] ci si può correre in tondo a piedi nudi [.]"4532.

"[.] stava già mettendo i piedi a terra per correre a aprire il borsellino"4533.

"[...] i due ragazzi [.] sono rimasti in piedi cavallerescamente a tenergli le sedie mentre si accomodavano in un turbine di sciarpine e scintillii"4534.

"[...] come si fa a inventarsi su due piedi un messaggio a futura memoria? [...]"4535.

"[...] semisdraiato sul divano con le gambe incrociate, sorseggia la sua birra dondolando un piede in mocassino da non meno di duecentomila lire"4536.

"[...] ci va sempre coi piedi di piombo quando c'è da concedere una pubblicazione [...]"4537.

"[...] prima di metter piede nella cameretta-studio [...] bussava"4538.

"[...] si poteva far oscillare da sinistra a destra e da destra a sinistra con un minimo scatto della punta dei piedi"4539.

"[...] spunta una barca con un uomo che voga, in piedi, sai, alla veneta [...]"4540.

"Lei lo guardò mentre immergeva un piede, poi l'altro [...]"4541.

"[...] allarmata dalla prospettiva di sentirsi fare qui su due piedi uno degli ormai soliti resoconti [...]"4542.

"[...] tutta sola e a piedi [...]"4543.

"Contemplando passin passino i propri piedi bianchi nei sandali di tela impolverati [...] si era andata ad afflosciare in un caffè"4544.

"[...] la sua commensale si era inventata su due piedi [...]"4545.

"[...] si compiangeva un po' per non aver saputo prendere piede in una coppia, dove avrebbe figurato almeno come la metà di qualcuno [...]"4546.

"[...] si faceva a piedi tutti i quattro isolati dalla fermata fino al suo portone [...]"4547.

"[...] bisogna sentirsi venir meno la terra sotto i piedi"4548.

"[...] e sono buffi anche questi altri affari messi in piedi all'altezza del suo naso, in scala digradante [.]"4549.

"«Niente» risponde Marilina correndo in punta di piedi scalzi a riaprire la porta [...]"4550.

"[...] dunque si è alzata e se ne va già in giro zampettando col bastone a tre piedi"4551.

"[...] Berto è in piedi vicino al frigorifero con una cicca di spinello tra le dita"4552.

"[.] e quella fretta improvvisa di mandarla fuori dai piedi."4553.

"Olimpia salta in piedi [.]"4554.

"A meno di inscenare su due piedi la farsa di un tentato rapimento, non le resta che piegarsi a salire [.]"4555.

"[.] una Jessica Rabbit prosperosa di fronte a un tizio tipo Superman che si guardano in piedi [...]"4556.

"[...] sta piangendo in piedi, senza rumore [...]"4557.

"«[...] operaio, nonché pezza da piedi della segnorita qui presente»"4558.

"[...] è rimasto lì a fare il cavaliere in piedi con la mano a mezz'aria"4559.

"[...] affollato di gruppi deambulanti tra altri gruppi in piedi lungo i muri [...]"4560.

"[...] appoggiò un piede al muro sollevando il ginocchio [...]"4561.

"Starsene lì su un piede solo a conversare di niente [...] le dava un senso di stabilità [...]4562.

"Dovette abbassare di scatto la testa e trattenersi con ambedue le braccia, convocando tutto il suo senso dell'opportunità e della discrezione per non saltare in piedi [...]"4563.

"[...] buttati a spazio triplo e con le regolari note a piede"4564.

"In piedi tra il parato a girasoli e il letto [...]"4565.

"[...] eppure era già in piedi [...]"4566.

"Rimise i piedi a terra [...]"4567.

"Nessuna delle storie [...] stava in piedi [...]"4568.

"Sapeva soprattutto di birra e piedi sporchi [.]"4569.

"[...] così ci vado dentro in puntine di piedi [...]"4570.

"Marilina scatta in piedi [...]"4571.

"[...] io me la sarei filata in punta di piedi"4572.

"[...] in piedi su una sedia accanto al letto c'è una specie di bambola [...]"4573.

"Io sto mettendo in piedi una cooperativa di servizi editoriali [...]"4574.

"[.] lei se ne resta in piedi ore e ore in attesa che arrivi lui [.]"4575.

"[.] dandomi le spalle ripete a testa bassa un passo di flamenco, concentrato sul ritmico alternarsi delle punte dei piedi"4576.

"I capelli li portavo di preferenza a cresta [.]ma per tenerli in piedi mi ci voleva tanto di quel gel che non sempre mi bastavano i soldi [...]"4577.

"[.] del mio album poggiato sulla valigetta incastrata tra le ginocchia e i piedi avviticchiati in una specie di comoda posizione del loto sulla panchina di fronte al monumento [.]"4578.

"[...] feci la figura statuaria di un uomo in piedi [...]"4579.

"[...] appoggiai i piedi a terra [...]"4580.

"In piedi sopra una salvietta di bucato nella piccola camera [...]"4581.

"[...] arrivava di corsa [...] un angelo [...] a piedi nudi anche lui"4582.

"[...] saltandone su di nuovo in piedi con una faccia tanto punta sul vivo [...]"4583.

"[...] mi anticipò infilando un piede tra lo stipite e il battente [...]"4584.

"[...] stavo distesa a testa in giù con gambe e piedi ancora sui gradini"4585.

"[.] non era più questo a darmi ali ai piedi [.]"4586.

"[...] quasi mi pestavano i piedi tutte e due [...]"4587.

"[...] entrava affannata, come arrivando a piedi da chissà dove [...]"4588.

"[...] il giapponese scattò in piedi [...]"4589.

"[...] era distante appena un quarto d'ora a piedi [...]"4590.

"«Tu sei l'angelo in piedi sul mare e sulla terra [...]»"4591.

"Avrei voluto [...] che Gabriel non si fosse infilato in bocca il dito mignolo del piede sinistro [...]"4592.

"[...] Ebbi-ree-inu [...] mi fiutava i piedi e tremolava"4593.

"[...] lui, a piedi scalzi com'era sua abitudine, ripercorse immediatamente il corridoio [...]"4594.

"«Rimaniamo con i piedi per terra [...]»"4595.

"[...] decisa a non rimettere più la punta di un piede in quella casa [...]"4596.

"[...] mi facevo a piedi i nove piani gradino per gradino"4597.

"[...] li lascerà tutti con la lingua di fuori e senza fiato a sentirsi scavare sotto i piedi il vecchio mito del seduttore[...]"4598.

"[...] Camacho ci ha messo piede per la prima volta [...]"4599.

"[...] sarebbe stato come mettere i piedi sul pavimento del settimo piano di un palazzo [...]"4600.

"In piedi al centro della graticciata, come sovrappensiero [...] Camacho guardava in basso [...]"4601.

"Gabriel infilò un piede nel camerino [...]"4602.

"[...] giovane uomo in pigiama [.] giovane donna calva rigidamente in piedi davanti a lui"4603.

"Arrossendo con un libertà vistosa, si sfilò su due piedi la giacca [...]"4604.

"Mettendo un piede dopo l'altro, stava misurando le distanze tra i muri [...]"4605.

"[...] quella era scattata in piedi [...]"4606.

"[.] la gente sollevava piedi e bagagli [.]"4607.

"[.] affrettarmi a collocargli sotto i piedi un selciato a sampietrini [.]"4608.

"[...] avrei dovuto scendere [...] controllando scalino per scalino dove appoggiare i piedi [...]"4609.

"[.] avere un piede nei festival [...]"4610.

"[...] scattavo in piedi [...]"4611.

"[.] mi trovai sotto i piedi un ponte levatoio [.]"4612.

"[.] ha messo piede nello studio di papà [.]"4613.

"[.] pur di toglierseli dai piedi, preferiva lasciar espatriare tutti [.]"4614.

"[.] quale solo i suoi piedi piantati sul disegno finissimo impedivano di sembrare volante [...]"4615.

"[...] toccava a me inventare su due piedi una difesa [...]"4616.

"[...] battendo il piedino, si lasciava cadere il kimono dalle spalle [...]"4617.

"[...] si era alzato in piedi [...]"4618.

"[...] Camacho e Mafalda in piedi sul cassone"4619.

"[...] lei raccoglie la coda del vestito e gli si tuffa in braccio ad angelo, di là scivola fluidamente in piedi [...]"4620.

"[...] ho l'impressione che non fossimo seduti ma in piedi [...]"4621.

"[...] era saltato in piedi [...]"4622.

"[...] nostalgici dai piedi teneri [...]"4623.

"[...] capacissima di vagabondare [...] come un fantasma senza piedi - sono tutti senza piedi, i fantasmi giapponesi, e lei non fa eccezione nel suo vestito a strascico di Issei Miyake [.]"4624.

"[...] era lui che restava [...] come immobilizzato dal vuoto tra i suoi piedi"4625.

"[...] non si può mica lasciare a piede libero un assassino [...]"4626.

"[...] dove Gabriel non metteva mai piede [...]"4627.

"Saltai subito in piedi [...]"4628.

"Il pubblico è tutto in piedi"4629.

"[...] in prima fila, in piedi [...] Osorio si sbraccia [...]"4630.

"In piedi leggermente dietro di lei, no: appiccicato a lei come se la tenesse in piedi lui con la forza del braccio che circonda il vitino di Mafalda, c'è Gabriel"4631.

"[.] se uno ha un paio di piedi, basta che li tenga per terra e andrà avanti"4632.

"[.] gli tocca farsi strada tutto di sguincio lungo un corridoio affollato di viaggiatori in piedi"4633.

"Il signore sta cercando, con una certa buonagrazia, é vero, di scavalcarlo senza pestargli mani o piedi [.]"4634.

"[...] è anche saltato in piedi [.]"4635.

"E così su due piedi gli ha offerto di venire con lui [...]"4636.

"[.] avere il capo tra i piedi anche mentre ci si rilassa è contro ogni corretta norma di psicologia aziendale [...]"4637.

"[...] come se snocciolasse una lista dei piatti del giorno, lì in piedi sull'attenti tutto ossequioso [...]"4638.

"[.] suor Flora [.] gli si è messa in piedi dietro lo schienale [.]"4639.

"[.] erano gli stessi tre di prima, a piedi nudi e pantaloni quasi normali [.]"4640.

"[.] salta ogni volta sulla passerella a piedi uniti, così, di brutto [.]"4641.

"[.] Nureddin si è trovato in piedi giù dal letto [.]"4642.

"A colazione, infatti, eccoli scendere tutti e due con aria da cadaveri in piedi, pallidissimi e tranquilli"4643.

"[.] lo strinse per i piedi e per le mani [...]"4644.

"[.] deve saltellare da un piede all'altro accanto alla vetrina della libreria [.]"4645.

"[...] forse decidendolo su due piedi [...]"4646.

"[...] si è messa là in piedi dietro il tavolo a prepararsi un panino [.]"4647.

"È stato lì a guardarsi il piede senza alzarlo, rabbrividendo"4648.

"[...] lo avrà preso in cucina, perché lui se ne serva per ripulirsi il piede"4649.

"[...] il piede è asciutto a parte un po' di sangue [...]"4650.

"[...] cominciavo a pestare forti i piedi [.]"4651.

"Marco è saltato in piedi e ha fatto il gesto di impugnare una spada [...]"4652.

"[.] è saltata in piedi"4653.

"A piedi nudi, silenziosa, la figura ammantata di rosso lo ha seguito in cucina [.]"4654.

"E lei ha gridato forte, sussultando, rovesciando la sedia mentre balzava in piedi [...]"4655.

"[...] la lunga gonna che si allarga giù verso le gambe e i piccoli piedi nudi"4656.

"[.] se ne stavano in piedi nell'ombra [...]"4657.

"Allarmato, assordato, Light saltò in piedi"4658.

"[.] avanzavano strisciando i piedi [.]"4659.

"Lucia è bianca, bianchissima, come se nel suo scatto in piedi tutto il sangue le fosse sceso via dalla faccia"4660.

"[.] era tornato alle sette precise, a piedi"4661.

"[.] da far venire subito in mente un paio di trampoli, appoggiati su piedi piccolissimi [.]"4662.

"[.] se ne resta lì in piedi con gli oggetti che cominciano a sfuggirle dal cerchio delle braccia [.]"4663.

"[...] togli quel piede dall'acceleratore [...]"4664.

"Sollevandosi un po' sulla punta dei piedi [.]"4665.

"[.] la neve fresca cade sotto i piedi come una spuma di polistirolo [.]"4666.

"Oddio: Marco è riuscito a rimettersi in piedi [.]"4667.

"E rimangono irrigiditi in piedi come due soldatini di plastica ai due lati del letto"4668.

"Il dottore adesso è in piedi [...]"4669.

"[.] voleva restare in piedi ma non gliel'hanno permesso [...]"4670.

"E Lucia balza in piedi, come tarantolata da un veleno eccitante [...]"4671.

"[.] battendo i piedi sullo stuoino dell'ingresso [."4672.

"[.] intanto è scesa anche Sandrina a piedi scalzi e pigiamino nero"4673.

"Sono saltata in piedi allarmatissima"4674.

"Coi piedi che volavano sulla moquette senza quasi sfiorarla, attraversai il soggiorno [.]"4675.

"[.] il vecchio striscia i piedi avanti e indietro un paio di volte [.]"4676.

"«Ma no» borbottai io mettendo i piedi a terra"4677.

"Adesso si poteva [.] rimettere i piedi in una prospettiva ragionevole"4678.

"Mollandomi in custodia sui piedi lo zainone, è corso al dutyfree dell'ultimo minuto"4679.

"«Io sto dormendo in piedi» annunciò il guidatore [...]"4680.

"Con la valigia al piede e lo zainetto in spalla, io avevo rinunciato a ricavare un senso del dialogo [.]"4681.

"[...] uscii in punta di piedi dalla stanza [...]"4682.

"In bilico su un piede già calzato [...] mi scappò l'occhio verso la parete sopra il mio letto [...]"4683.

"[...] c'era una lucertola marrone con i piedi a [.]"4684.

"[...] un altro ragazzino, più grande, paludato in una specie di camicia bianca che gli arrivava ai piedi, si era fermato sul sentiero [...]"4685.

"Guarda che se perdi il pulmino ti sciroppi un chilometro e mezzo a piedi con tutte le tue macchine foto"4686.

"[...] mi sembrava vestito in maniera un po' troppo disinvolta, con quelle ciabattone di plastica sui grossi piedi sporchi [.]"4687.

"Prima del futur devo stare fuori dai piedi [...]"4688.

"Io dovevo soltanto andare su per quel sentiero [...] evitando di rotolare a valle e allineando un piede dietro l'altro [...]"4689.

"[...] io guardavo il tramonto [...] appoggiando i piedi nel Cortile del Pioppo [.]"4690.

"[...] in effetti le donne sono meravigliose [.] finché sono giovani tutte flessuose che le uccideresti su due piedi [.]"4691.

"[...] andare a piedi era una passeggiata [...]"4692.

"[...] i soldi fanno girare il mondo, ma a impedire che ci schizzi via da sotto i piedi è la forza dell'abitudine"4693.

"[...] una piccola mandria di ragazze [...] passeggiavano avanti e indietro [...] con ai piedi le stesse Nike false che portavamo vent'anni fa"4694.

"[...] mi dicevano sempre su quale millennio stavo poggiando i piedi e che cos'era [...]"4695.

"[...] si è messo a correre pesantemente verso la fattoria buttando i piedi in fuori [...]"4696.

"[...] ha cominciato come a recitare una lezione, braccia dietro la schiena e piedi a squadra"4697.

"«Vuoi dire che John-John ci ha messo i piedi sopra e non se n'era accorto? [.]»"4698.

"[...] siamo saltati tutti in piedi [...]"4699.

"[...] Sa'id era stato ingegnoso a requisire su due piedi tutte le bacinelle e i vassoi [...]"4700.

"Piedi per terra, sempre"4701.

"«Immaginatelo in piedi, il Chiarissimo, con le mani intrecciate sotto la pancia [...]»"4702.

"[...] Cavalli-Donati in piedi davanti a lei che cercava di nasconderla [...]"4703.

"Le ossa di un piede in particolare sono molto meno ridotte del resto [...]"4704.

"«[...] a quella poveretta l'hanno cremata con i piedi fuori...»"4705.

"«Che mi venga un accidente su due piedi [.]»"4706.

"Giovanni [.] scatta in piedi"4707.

"[.] io non ci voglio andare, punto i piedi [.]"4708.

"Tutti in piedi"4709.

"[.] fuori dai piedi"4710.

"[.] al di là dei suoi piedi vedo aprirsi un buco scuro..."4711.

"[...] rimane a piedi fermo [...]"4712.

"[...] il Mudir fa [...] un saltello con battito dei piedi a mezz'aria [...]"4713.

"[...] scavalco i cumuli di cocci con cauta frenesia, senza quasi appoggiare i piedi a terra [...]"4714.

"«Sei andato in paese? A piedi? [.]»"4715.

"[...] non appena ce ne siamo accorti abbiamo mandato via su due piedi quella persona [...]"4716.

"[...] in piedi sulla branda di Giorgio, sto continuando per pura inerzia a documentare [...]"4717.

"E la vasca coi piedi di leone piena di acqua caldissima..."4718.

" [...] gli si butta praticamente ai piedi"4719.

"[...] non mi reggo più in piedi [...]"4720.

"[...] a piedi nudi [.] sono qui che martello di pugni furibondo la loro porta"4721.

"[...] la cosa gli sembrava interessante per una nota a piede della sua tesi di dottorato a Heidelberg"4722.

"[...] mi avvicino in punta di piedi [...]"4723.

"[...] è già in piedi [...]"4724.

"[...] aggiunge servizievole il vecchio Kaspar, ostinatamente in piedi davanti al divano [...]"4725.

"Quello che resta delle sue gonne sta in piedi da solo [.]"4726.

"[.] si è proprio messo a saltargli addosso a piedi pari [.]"4727.

"Dice Z che nessuno deve più mettere piede in questa tomba"4728.

"[.] tutti scattano in piedi [...]"4729.


Piloro

"[.] immaginando un'onda di trielina e fosfati precipitarle giù per l'esofago, abbattere il piloro e sollevarsi contro le mucose"4730.


Pollice

"[.] alla radice si poteva inanellare con il pollice e l'indice [.]"4731.

"Il panzone cassiere solleva un sopracciglio e un pollice [...]"4732.

"[.] ci pensò girandosi i pollici [.]"4733.

"[.] domandò [.] buttando indietro un gesto con il pollice"4734.

"[...],un indice infilato tra le pagine del libro, il pollice che poggia sulla sovraccoperta [...]"4735.

"[.] un'eleganza identica si notava anche nel pollice [.]"4736.

"[.] alzò il pollice in un antico segno convenzionale, dando alla Generala Elisabetta arpista l'occasione di dire [.]"4737.

"[.] mancavano di una o più falangi delle dita, però il pollice mai, il pollice era sempre completo [.]"4738.

"[...] ma allora perché il pollice mai? [...]"4739.

"Come se aver trovato questa Solid Forged Pointing Trowel da 4 pollici Made in Scheffield, England, esattamente uguale a quelle che hanno in mano loro, li riportasse su un terreno familiare [...] è stata molto usata e riaffilata tante di quelle volte che si è ridotta a una lunghezza di 4 pollici, 4 e mezzo [...]"4740.

"[...] li seguiamo dentro in fila indiana, Marco con la cassetta più grande, Alessandra con l'altra, io reggendomi i pollici [...]"4741.


Polmone

"[.] sembra respirare a pieni polmoni l'afa già serotina"4742.

"[.] Gabriel [.] si vuotò i polmoni come un selvaggio [.]"4743.

"[.] avverte una fitta dalle parti del petto, anzi no, forse un po' sotto le ultime costole, sarà il cuore? O i polmoni?"4744.

"[.] aspira l'aria nei polmoni, poi comprimila con forza [...]"4745.


Polpaccio

"Berto, a vedersi mettere il quadernetto in mano, arretra finché i suoi polpacci urtano contro la sponda del divano [...]"4746.

"Aveva peli solo sulle braccia e sui polpacci [.]"4747.

"C'era il professor Cavalli-Donati [.] sotto la pancia una cintura da vaccaro costellata di borchie che faceva del suo meglio per sostenere dei bermuda kaki scampanati al ginocchio su polpacci pelosi [...]"4748.


Polpastrello

"[.] cancellando con un tocco di polpastrello interi blocchi di tempo sprecato [.]"4749.

"Prendendole tra i polpastrelli di due dita il labbro inferiore, Karim le depose all'interno della bocca una lenta carezza [.]"4750.

"[.] si trova a guardare a una distanza pericolosamente esigua un polpastrello puntato e gocciolante di gelato"4751.

"[.] mi faceva formicolare nella punta dei polpastrelli il desiderio di dargli la sveglia con uno schiaffone"4752.

"[...] si è messo a grattarmelo a colpettini brevi di polpastrello [...]"4753.

"[...] compone martellando con polpastrelli frenetici il numero di casa dei Digrosso [...]"4754.


Polso

"Sfregò macchinalmente il polso deformato per riattivare la circolazione"4755.

"«Il polso è il meno, anche se è stato quello che lo ha costretto a lasciare il violino»"4756.

"Ma era bastato poi che l'attenzione le slittasse sull'umido tepore che lungo i palmi delle mani le risaliva ai polsi [.]"4757.

"[.] e con la destra stringe lo sbiadito disegno di un serpentone azzurro che gli sale dal polso fino al gomito sinistro con, pare, una mela in bocca"4758.

"[...] una mano calda le ha afferrato il polso e scuote forte"4759.

"[.] il sangue gocciava stancamente dal polso"4760.

"[.] Marilina si ritrova a leccarglielo giù per il polso e l'avambraccio [.]"4761.

"[.] Tetsuko Moriyama girò il polso verso l'alto [.]"4762.

"[.] nella frenesia di strapparsi dai polsi le catene agita i braccialetti [.]"4763.

"Più morbido quel polso, sei troppo irrigidita [.]"4764.

"[.] polsi forti [.]"4765.

"[.] con l'altra gli stringe forte un polso [...]"4766.

"[.] ha su dei caldi guanti di lana a strisce arcobaleno con un pompon che si agita sul polso [.]"4767.

"[.] scompattarsi i polsi, ruotare il collo un po' di qua e di là [...]"4768.

"[.] lui si arrabatta a slegargli dai polsi le due sciarpe di seta grigia"4769.

"E il peggio è che il Dottore non può scappare: liberandogli i polsi [.]"4770.

"Sembrava infatti che quei movimenti rapidi delle dita e del polso sul joystick fossero un toccasana per riallenare i riflessi e ritardare la sclerosi [.]"4771.


Pomo d'Adamo

"[.] il suo pomo d'Adamo incominciava a vibrare dall'alto in basso come se gli venisse da deglutire irrefrenabilmente [.]"4772.

"[.] la sua gola era offerta in una pura ellissi che culminava nel pomo d'Adamo sporgente e tentatore [...]"4773.

"[.] adesso le sta a sentire il polso [.]"4774.

"[.] se non ero io che tanto per sicurezza gli controllavo il polso, Z non l'avrebbe nemmeno guardato"4775.


Ponte

"«[...] mi casca l'occhio sul ponte»"4776.

"«Però, i ponti dentari li facevano già gli Etruschi. e i Fenici.»"4777.

"«Un ponte permanente tra l'incisivo mascellare mediale destro e il canino [.]"4778.

"[...] poi del ponte ne parla chiaramente [...]"4779.

"[...] la questione non è se azzardarsi a sorridere o se continuare a tenere la bocca chiusa per nascondere un ponte odontoiatrico"4780.


Poro

"[...] ricoperto di sangue vero che gli penetra nei pori della pelle fino a che se lo sente entrare nelle vene [...]"4781.


Psoas

"Sean Connery è così bravo nell'interpretare il trapezio di Bond, e [.] lo psoas [...]"4782.


Pube

"[.] e spingi via con tutte e due le mani la mia fronte che prende posizione sul morbido cuscino del tuo pube [.]"4783.


Pupilla

"[.] le pupille nerissime puntano su di lei, che vorrebbe scappare a nascondersi [.]"4784.

"[.] lui si stava già sfilando la maglietta, tenendola a fuoco con pupille tanto brillanti che le sembrò di scivolarci dentro riflessa in due opulente danzatrici del ventre"4785.

"[...] fa quasi dolere le pupille [...]"4786.

"[.] mi osservava con una curiosità buona nelle pupille, che erano di un onesto color nocciola chiaro [.]"4787.

"[.] le pupille sgranate e fisse rendono con realismo forse eccessivo uno stato d'animo di contemplazione intensa, vagamente allucinatoria"4788.

"[.] (buona idea: mi ero evitata il compito dedaleo di dover riprodurre l'opacità della pupilla destra) [.]"4789.

"[.] per quanto fosse cercato di rimettergli la lingua e chiudergli le palpebre per nascondere il comico strabismo delle pupille fisse [.]"4790.

"La faccia sullo schermo è grigio ferro, senza capelli biondi al vento, senza pupille azzurre [.]"4791.

"[.] lei reagisce per prima e, dilatando smisuratamente le pupille, arrotonda la bocca e [.]"4792.

"[.] ohi ohi, se almeno la smettesse di farsi scintillare le pupille come diamanti neri divertiti..."4793.


----------------

3709 SSA, pag. 11.

3710 BS, pag. 183.

3711 Ibidem.

3712 SSA, pag. 14.

3713 SSA, pag. 15.

3714 SSA, pag. 17.

3715 SSA, pag. 22.

3716 SSA, pag. 25.

3717 Ibidem.

3718 SSA, pag. 35.

3719 SSA, pag. 36.

3720 SSA, pag. 37.

3721 SSA, pag. 38.

3722 SSA, pag. 40.

3723 SSA, pag. 49.

3724 SSA, pag. 55.

3725 SSA, pag. 57.

3726 SSA, pag. 58.

3727 Ibidem.

3728 SSA, pag. 59.

3729 SSA, pag. 61.

3730 Ibidem.

3731 BS, pag. 8.

3732 Ibidem.

3733 Ibidem.

3734 BS, pag. 12.

3735 Ibidem.

3736 BS, pag. 16.

3737 BS, pag. 18.

3738 BS, pag. 19.

3739 BS, pag. 42.

3740 BS, pag. 43.

3741 BS, pag. 44.

3742 BS, pag. 46.

3743 BS, pag. 48.

3744 BS, pag. 52.

3745 BS, pag. 53.

3746 BS, pag. 54.

3747 BS, pag. 59.

3748 BS, pag. 62.

3749 Ibidem.

3750 BS, pag. 63.

3751 BS, pag. 64.

3752 BS, pag. 65.

3753 BS, pag. 69.

3754 BS, pag. 75.

3755 Ibidem.

3756 BS, pag. 79.

3757 Ibidem.

3758 BS, pag. 85.

3759 BS, pag. 91.

3760 Ibidem.

3761 BS, pag. 98.

3762 BS, pag. 99.

3763 BS, pag. 105.

3764 BS, pag. 106.

3765 BS, pag. 107.

3766 BS, pag. 112.

3767 BS, pag. 119.

3768 BS, pag. 120.

3769 BS, pag. 124.

3770 BS, pag. 133.

3771 BS, pag. 135.

3772 BS, pag. 139.

3773 BS, pag. 142.

3774 BS, pag. 144.

3775 BS, pag. 145.

3776 Ibidem.

3777 BS, pag. 146.

3778 Ibidem.

3779 BS, pag. 151.

3780 BS, pag. 153.

3781 Ibidem.

3782 BS, pag. 159.

3783 BS, pag. 164.

3784 BS, pag. 166.

3785 BS, pag. 167.

3786 BS, pag. 168.

3787 Ibidem.

3788 BS, pagg. 168, 169.

3789 BS, pag. 169.

3790 BS, pag. 174.

3791 Ibidem.

3792 BS, pag. 175.

3793 BS, pag. 184.

3794 BS, pag. 185.

3795 BS, pag. 186.

3796 Ibidem.

3797 BS, pag. 187.

3798 BS, pag. 188.

3799 BS, pag. 189.

3800 BS, pag. 190.

3801 BS, pag. 191.

3802 BS, pag. 196.

3803 BS, pag. 205.

3804 BS, pag. 206.

3805 BS, pag. 215.

3806 BS, pag. 217.

3807 BS, pag. 228.

3808 BS, pag. 234.

3809 BS, pag. 240.

3810 BS, pag. 242.

3811 BS, pag. 244.

3812 DPP, pag. 10.

3813 DPP, pag. 13.

3814 DPP, pag. 15.

3815 DPP, pag. 16.

3816 DPP, pag. 20.

3817 DPP, pag. 24.

3818 DPP, pag. 27.

3819 DPP, pag. 30.

3820 DPP, pag. 31.

3821 Ibidem.

3822 DPP, pag. 35.

3823 DPP, pag. 37.

3824 DPP, pag. 42.

3825 DPP, pag. 43.

3826 DPP, pag. 45.

3827 Ibidem.

3828 Ibidem.

3829 Ibidem.

3830 DPP, pag. 46.

3831 DPP, pag. 48.

3832 DPP, pag. 49.

3833 DPP, pag. 50.

3834 DPP, pag. 53.

3835 DPP, pag. 54.

3836 DPP, pag. 55.

3837 DPP, pag. 58.

3838 Ibidem.

3839 DPP, pag. 65.

3840 DPP, pag. 66.

3841 DPP, pag. 67.

3842 DPP, pag. 68.

3843 DPP, pag. 70.

3844 DPP, pag. 74.

3845 DPP, pag. 75.

3846 DPP, pag. 78.

3847 DPP, pag. 80.

3848 Ibidem.

3849 Ibidem.

3850 DPP, pag. 81.

3851 DPP, pag. 85.

3852 DPP, pag. 88.

3853 DPP, pag. 91.

3854 DPP, pag. 93.

3855 DPP, pag. 94.

3856 DPP, pag. 100.

3857 DPP, pag. 103.

3858 DPP, pag. 105.

3859 DPP, pag. 106.

3860 DPP, pag. 109.

3861 DPP, pag. 112.

3862 Ibidem.

3863 DPP, pag. 115.

3864 DPP, pag. 116.

3865 DPP, pag. 119.

3866 DPP, pag. 121.

3867 DPP, pag. 123.

3868 DPP, pag. 125.

3869 Ibidem.

3870 DPP, pag. 126.

3871 Ibidem.

3872 DPP, pag. 128.

3873 DPP, pag. 131.

3874 DPP, pag. 132.

3875 DPP, pag. 133.

3876 Ibidem.

3877 DPP, pag. 135.

3878 Ibidem.

3879 DPP, pag. 136.

3880 Ibidem.

3881 DPP, pag. 138.

3882 Ibidem.

3883 DPP, pag. 139.

3884 DPP, pag. 140.

3885 DPP, pag. 144.

3886 Ibidem.

3887 DPP, pag. 146.

3888 Ibidem.

3889 DPP, pag. 148.

3890 DPP, pag. 149.

3891 DPP, pag. 157.

3892 Ibidem.

3893 DPP, pag. 159.

3894 DPP, pag. 160.

3895 Ibidem.

3896 DPP, pag. 161.

3897 DPP, pag. 162.

3898 DPP, pag. 163.

3899 Ibidem.

3900 DPP, pag. 166.

3901 DPP, pag. 169.

3902 DPP, pag. 172.

3903 DPP, pag. 177.

3904 DPP, pag. 178.

3905 DPP, pag. 179.

3906 DPP, pag. 186.

3907 DPP, pag. 187.

3908 DPP, pag. 188.

3909 DPP, pag. 192.

3910 Ibidem.

3911 DPP, pag. 195.

3912 DPP, pag. 196.

3913 DPP, pag. 198.

3914 DPP, pag. 202.

3915 Ibidem.

3916 DPP, pag. 204.

3917 Ibidem.

3918 DPP, pag. 212.

3919 Ibidem.

3920 DPP, pag. 213.

3921 DPP, pag. 216.

3922 DPP, pag. 218.

3923 DPP, pag. 221.

3924 DPP, pag. 225.

3925 DPP, pag. 227.

3926 DPP, pag. 236.

3927 DPP, pag. 237.

3928 Ibidem.

3929 DPP, pag. 238.

3930 DPP, pag. 241.

3931 DPP, pag. 244.

3932 DPP, pag. 247.

3933 DPP, pag. 250.

3934 Ibidem.

3935 DPP, pag. 268.

3936 DPP, pag. 270.

3937 Ibidem.

3938 DPP, pag. 273.

3939 DPP, pag. 275.

3940 Ibidem.

3941 DPP, pag. 275.

3942 DPP, pag. 276.

3943 DPP, pag. 277.

3944 BQA, pag. 8.

3945 Ibidem.

3946 BQA, pag. 16.

3947 BQA, pag. 17.

3948 BQA, pag. 18.

3949 BQA, pag. 20.

3950 BQA, pag. 22.

3951 BQA, pag. 23.

3952 BQA, pag. 32.

3953 BQA, pag. 34.

3954 BQA, pag. 39.

3955 BQA, pag. 40.

3956 BQA, pag. 42.

3957 BQA, pag. 43.

3958 BQA, pag. 49.

3959 BQA, pag. 50.

3960 BQA, pag. 54.

3961 BQA, pag. 59.

3962 Ibidem.

3963 BQA, pag. 60.

3964 Ibidem.

3965 BQA, pag. 65.

3966 BQA, pag. 66.

3967 BQA, pag. 68.

3968 BQA, pag. 70.

3969 BQA, pag. 72.

3970 Ibidem.

3971 BQA, pag. 74.

3972 BQA, pag. 76.

3973 Ibidem.

3974 BQA, pag. 77.

3975 BQA, pag. 87.

3976 BQA, pag. 90.

3977 Ibidem.

3978 BQA, pag. 91.

3979 BQA, pag. 96.

3980 BQA, pag. 98.

3981 BQA, pag. 100.

3982 BQA, pag. 101.

3983 BQA, pag. 104.

3984 Ibidem.

3985 BQA, pag. 110.

3986 BQA, pag. 115.

3987 BQA, pag. 117.

3988 BQA, pag. 118.

3989 Ibidem.

3990 BQA, pag. 126.

3991 BQA, pag. 129.

3992 Ibidem.

3993 BQA, pag. 131.

3994 BQA, pag. 133.

3995 BQA, pag. 138.

3996 BQA, pag. 139.

3997 Ibidem.

3998 BQA, pag. 151.

3999 Ibidem.

4000 BQA, pag. 152.

4001 BQA, pag. 153.

4002 BQA, pag. 157.

4003 BQA, pag. 159.

4004 BQA, pag. 163.

4005 Ibidem.

4006 BQA, pag. 168.

4007 BQA, pag. 171.

4008 Ibidem.

4009 BQA, pag. 172.

4010 BQA, pag. 173.

4011 BQA, pag. 175.

4012 BQA, pag. 176.

4013 BQA, pag. 178.

4014 BQA, pag. 180.

4015 BQA, pag. 181.

4016 Ibidem.

4017 BQA, pag. 182.

4018 BQA, pag. 185.

4019 BQA, pag. 192.

4020 BQA, pag. 193.

4021 Ibidem.

4022 BQA, pag. 194.

4023 BQA, pag. 195.

4024 BQA, pag. 204.

4025 BQA, pag. 206.

4026 BQA, pag. 212.

4027 BQA, pag. 220.

4028 BQA, pag. 221.

4029 Ibidem.

4030 Ibidem.

4031 BQA, pag. 222.

4032 BQA, pag. 225.

4033 Ibidem.

4034 BQA, pag. 226.

4035 BQA, pag. 227.

4036 BQA, pag. 232.

4037 BQA, pag. 235.

4038 BQA, pag. 240.

4039 BQA, pag. 242.

4040 BQA, pag. 250.

4041 RDW, pag. 3.

4042 RDW, pag. 9.

4043 RDW, pag. 17.

4044 RDW, pag. 25.

4045 RDW, pag. 31.

4046 Ibidem.

4047 RDW, pag. 34.

4048 RDW, pag. 36.

4049 RDW, pag. 40.

4050 Ibidem.

4051 RDW, pag. 45.

4052 RDW, pag. 47.

4053 RDW, pag. 50.

4054 RDW, pag. 61.

4055 REN, pag. 18.

4056 REN, pag. 21.

4057 REN, pag. 34.

4058 REN, pag. 35.

4059 Ibidem.

4060 REN, pag. 41.

4061 REN, pag. 42.

4062 REN, pag. 43.

4063 REN, pag. 45.

4064 REN, pag. 49.

4065 REN, pag. 52.

4066 REN, pag. 53.

4067 Ibidem.

4068 REN, pag. 56.

4069 REN, pag. 58.

4070 REN, pag. 65.

4071 REN, pag. 66.

4072 REN, pag. 70.

4073 REN, pag. 77.

4074 REN, pag. 78.

4075 REN, pag. 81.

4076 REN, pag. 82.

4077 REN, pag. 86.

4078 REN, pag. 89.

4079 REN, pag. 97.

4080 REN, pag. 98.

4081 Ibidem.

4082 REN, pag. 100.

4083 REN, pag. 109.

4084 REN, pag. 115.

4085 REN, pag. 119.

4086 REN, pag. 128.

4087 REN, pag. 135.

4088 REN, pag. 141.

4089 REN, pag. 147.

4090 Ibidem.

4091 REN, pag. 154.

4092 REN, pag. 159.

4093 REN, pag. 161.

4094 REN, pag. 163.

4095 REN, pag. 164.

4096 REN, pag. 168.

4097 REN, pag. 173.

4098 REN, pag. 177.

4099 Ibidem.

4100 REN, pag. 178.

4101 REN, pag. 179.

4102 REN, pag. 182.

4103 REN, pag. 190.

4104 REN, pag. 192.

4105 REN, pag. 193.

4106 REN, pag. 199.

4107 REN, pag. 201.

4108 REN, pag. 204.

4109 REN, pag. 207.

4110 REN, pag. 209.

4111 REN, pag. 210.

4112 Ibidem.

4113 REN, pag. 218.

4114 REN, pag. 219.

4115 Ibidem.

4116 REN, pag. 221.

4117 Ibidem.

4118 REN, pag. 223.

4119 REN, pag. 224.

4120 REN, pag. 226.

4121 REN, pag. 228.

4122 REN, pag. 235.

4123 REN, pag. 241.

4124 REN, pag. 246.

4125 REN, pag. 249.

4126 REN, pag. 250.

4127 Ibidem.

4128 REN, pag. 251.

4129 REN, pag. 252.

4130 REN, pag. 254.

4131 REN, pag. 259.

4132 REN, pag. 260.

4133 REN, pag. 261.

4134 REN, pag. 267.

4135 REN, pag. 269.

4136 REN, pag. 270.

4137 REN, pag. 273.

4138 Ibidem.

4139 REN, pag. 245.

4140 REN, pag. 278.

4141 REN, pag. 281.

4142 DPP, pag. 22.

4143 BS, pag. 66.

4144 BS, pag. 70.

4145 BS, pag. 111.

4146 BS, pag. 170.

4147 BS, pag. 186.

4148 BS, pag. 194.

4149 Ibidem.

4150 BS, pag. 240.

4151 DPP, pag. 41.

4152 DPP, pag. 42.

4153 DPP, pag. 117.

4154 DPP, pag. 133.

4155 DPP, pag. 140.

4156 DPP, pag. 221.

4157 DPP, pag. 240.

4158 DPP, pag. 243.

4159 Ibidem.

4160 DPP, pag. 250.

4161 DPP, pag. 68.

4162 BQA, pag. 104.

4163 SSA, pag. 26.

4164 REN, pag. 222.

4165 SSA, pag. 24.

4166 SSA, pag. 36.

4167 SSA, pag. 44.

4168 BS, pag. 12.

4169 BS, pag. 19.

4170 BS, pag. 31.

4171 BS, pag. 34.

4172 BS, pag. 41.

4173 BS, pag. 45.

4174 BS, pag. 74.

4175 BS, pag. 108.

4176 BS, pag. 110.

4177 BS, pag. 119.

4178 BS, pag. 166.

4179 BS, pag. 172.

4180 BS, pagg. 189, 190.

4181 BS, pag. 221.

4182 BS, pag. 229.

4183 BS, pag. 245.

4184 BS, pag. 246.

4185 DPP, pag. 10.

4186 DPP, pag. 19.

4187 DPP, pag. 34.

4188 DPP, pag. 42.

4189 DPP, pag. 50.

4190 DPP, pag. 59.

4191 DPP, pag. 63.

4192 DPP, pag. 64.

4193 DPP, pag. 80.

4194 Ibidem.

4195 DPP, pag. 81.

4196 DPP, pag. 88.

4197 DPP, pag. 89.

4198 DPP, pag. 97.

4199 DPP, pag. 112.

4200 DPP, pag. 117.

4201 DPP, pag. 118.

4202 DPP, pag. 142.

4203 DPP, pag. 154.

4204 DPP, pag. 161.

4205 DPP, pag. 174.

4206 DPP, pag. 194.

4207 DPP, pag. 199.

4208 DPP, pag. 211.

4209 DPP, pag. 212.

4210 DPP, pag. 218.

4211 DPP, pag. 268.

4212 DPP, pag. 275.

4213 DPP, pag. 277.

4214 BQA, pag. 8.

4215 BQA, pag. 21.

4216 BQA, pag. 24.

4217 BQA, pag. 34.

4218 BQA, pag. 51.

4219 BQA, pag. 58.

4220 BQA, pag. 75.

4221 BQA, pag. 92.

4222 BQA, pag. 102.

4223 BQA, pag. 115.

4224 BQA, pag. 166.

4225 BQA, pag. 196.

4226 BQA, pag. 201.

4227 Ibidem.

4228 BQA, pag. 215.

4229 RDW, pag. 9.

4230 RDW, pag. 19.

4231 RDW, pag. 32.

4232 RDW, pag. 44.

4233 RDW, pag. 45.

4234 RDW, pag. 62.

4235 REN, pag. 10.

4236 REN, pag. 15.

4237 REN, pag. 113.

4238 REN, pag. 132.

4239 REN, pag. 142.

4240 REN, pag. 174.

4241 REN, pag. 177.

4242 REN, pag. 195.

4243 REN, pag. 200.

4244 REN, pag. 240.

4245 REN, pag. 244.

4246 REN, pag. 250.

4247 DPP, pag. 42.

4248 BQA, pag. 45.

4249 BQA, pag. 249.

4250 RDW, pag. 53.

4251 RDW, pag. 60.

4252 SSA, pag. 24.

4253 SSA, pag. 26.

4254 BS, pag. 8.

4255 BS, pag. 12.

4256 BS, pag. 58.

4257 DPP, pag. 22.

4258 DPP, pag. 59.

4259 DPP, pag. 71.

4260 DPP, pag. 90.

4261 DPP, pag. 196.

4262 DPP, pag. 203.

4263 DPP, pag. 212.

4264 BQA, pag. 74.

4265 BQA, pag. 131.

4266 BQA, pag. 134.

4267 BQA, pag. 215.

4268 REN, pag. 20.

4269 REN, pag. 46.

4270 REN, pag. 64.

4271 REN, pag. 112.

4272 REN, pag. 148.

4273 REN, pag. 149.

4274 Ibidem.

4275 REN, pag. 151.

4276 REN, pag. 162.

4277 REN, pag. 164.

4278 REN, pag. 165.

4279 Ibidem.

4280 Ibidem.

4281 REN, pag. 208.

4282 REN, pag. 210.

4283 REN, pag. 223.

4284 REN, pag. 228.

4285 REN, pag. 269.

4286 REN, pag. 278.

4287 BS, pag. 97

4288 BS, pag. 225.

4289 BQA, pag. 49.

4290 REN, pag. 188.

4291 SSA, pag. 48.

4292 BS, pag. 16.

4293 BS, pag. 18.

4294 BS, pag. 50.

4295 BS, pag. 136.

4296 BS, pag. 171.

4297 BS, pag. 247.

4298 DPP, pag. 41.

4299 DPP, pag. 68.

4300 DPP, pag. 92.

4301 DPP, pag. 247.

4302 DPP, pag. 269.

4303 BQA, pag. 135.

4304 Ibidem.

4305 BQA, pag. 136

4306 REN, pag. 85.

4307 Ibidem.

4308 REN, pag. 204.

4309 REN, pag. 205.

4310 REN, pag. 257.

4311 BS, pag. 76.

4312 BS, pag. 111.

4313 BS, pag. 144.

4314 BS, pag. 205.

4315 DPP, pag. 48.

4316 DPP, pag. 62.

4317 DPP, pag. 112.

4318 DPP, pag. 113.

4319 DPP, pag. 275.

4320 BQA, pag. 60.

4321 BQA, pag. 101.

4322 BQA, pag. 108.

4323 BQA, pag. 113.

4324 BQA, pag. 114.

4325 BQA, pag. 221.

4326 Ibidem.

4327 REN, pag. 126.

4328 REN, pag. 177.

4329 BS, pag. 35.

4330 BS, pag. 116.

4331 BS, pag. 181.

4332 DPP, pag. 36.

4333 DPP, pag. 50.

4334 DPP, pag. 181.

4335 BQA, pag. 44.

4336 BQA, pag. 60.

4337 BQA, pag. 70.

4338 BQA, pag. 104.

4339 BQA, pag. 139.

4340 BQA, pag. 214.

4341 REN, pag. 24.

4342 REN, pag. 58.

4343 REN, pag. 106.

4344 REN, pag. 122.

4345 REN, pag. 128.

4346 REN, pag. 171.

4347 REN, pag. 204.

4348 REN, pag. 205.

4349 REN, pag. 206.

4350 REN, pag. 244.

4351 REN, pag. 245.

4352 REN, pag. 254.

4353 DPP, pag. 112.

4354 DPP, pag. 116.

4355 SSA, pag. 25.

4356 SSA, pag. 59.

4357 SSA, pag. 61.

4358 Ibidem.

4359 BS, pag. 8.

4360 Ibidem.

4361 BS, pag. 15.

4362 Ibidem.

4363 BS, pag. 30.

4364 BS, pag. 58.

4365 BS, pag. 62.

4366 BS, pag. 73.

4367 BS, pag. 74.

4368 BS, pag. 79.

4369 BS, pag. 95.

4370 BS, pag. 110.

4371 BS, pag. 126.

4372 Ibidem.

4373 BS, pag. 129.

4374 BS, pag. 168.

4375 BS, pag. 184.

4376 BS, pag. 186.

4377 BS, pag. 187.

4378 BS, pag. 193.

4379 BS, pag. 210.

4380 BS, pag. 222.

4381 BS, pag. 232.

4382 BS, pag. 235.

4383 BS, pag. 241.

4384 DPP, pag. 22.

4385 Ibidem.

4386 DPP, pag. 24.

4387 DPP, pag. 35.

4388 DPP, pag. 41.

4389 DPP, pag. 42.

4390 DPP, pag. 48.

4391 Ibidem.

4392 DPP, pag. 49.

4393 DPP, pag. 53.

4394 DPP, pag. 56.

4395 DPP, pag. 59.

4396 DPP, pag. 60.

4397 DPP, pag. 64.

4398 DPP, pag. 67.

4399 DPP, pag. 68.

4400 DPP, pag. 70.

4401 DPP, pag. 112.

4402 DPP, pag. 116.

4403 DPP, pag. 119.

4404 DPP, pag. 126.

4405 DPP, pag. 176.

4406 DPP, pag. 179.

4407 DPP, pag. 186.

4408 DPP, pag. 188.

4409 DPP, pag. 194.

4410 DPP, pag. 201.

4411 DPP, pag. 237.

4412 DPP, pag. 267.

4413 DPP, pag. 269.

4414 BQA, pag. 13.

4415 BQA, pag. 16.

4416 BQA, pag. 19.

4417 BQA, pag. 28.

4418 BQA, pag. 45.

4419 BQA, pag. 46.

4420 BQA, pag. 52.

4421 BQA, pag. 69.

4422 BQA, pag. 97.

4423 BQA, pag. 104.

4424 BQA, pag. 108.

4425 BQA, pag. 131.

4426 BQA, pag. 136.

4427 BQA, pag. 142.

4428 BQA, pag. 143.

4429 BQA, pag. 151.

4430 BQA, pag. 152.

4431 BQA, pag. 154.

4432 BQA, pag. 159.

4433 BQA, pag. 171.

4434 BQA, pag. 175.

4435 BQA, pag. 179.

4436 BQA, pag. 189.

4437 BQA, pag. 207.

4438 BQA, pag. 214.

4439 BQA, pag. 222.

4440 BQA, pag. 238.

4441 BQA, pag. 241.

4442 BQA, pag. 242.

4443 BQA, pag. 243.

4444 RDW, pag. 9.

4445 RDW, pag. 10.

4446 RDW, pag. 28.

4447 RDW, pag. 37.

4448 RDW, pag. 39.

4449 RDW, pag. 52.

4450 REN, pag. 66.

4451 REN, pag. 141.

4452 REN, pag. 250.

4453 REN, pag. 257.

4454 RDW, pag. 21.

4455 BS, pag. 15.

4456 BS, pag. 30.

4457 BS, pag. 75.

4458 BS, pag. 101.

4459 BS, pag. 106.

4460 BS, pag. 118.

4461 BS, pag. 119.

4462 BS, pag. 206.

4463 BS, pag. 227.

4464 DPP, pag. 19.

4465 DPP, pag. 23.

4466 DPP, pag. 48.

4467 DPP, pag. 53.

4468 DPP, pag. 70.

4469 DPP, pag. 77.

4470 DPP, pag. 115.

4471 DPP, pag. 129.

4472 DPP, pag. 199.

4473 DPP, pag. 204.

4474 BQA, pag. 13.

4475 BQA, pag. 130.

4476 REN, pag. 145.

4477 REN, pag. 277.

4478 BS, pag. 185.

4479 DPP, pag. 222.

4480 BQA, pag. 176.

4481 DPP, pag. 203.

4482 BQA, pag. 155.

4483 Ibidem.

4484 BS, pag. 37.

4485 BS, pag. 70.

4486 BS, pag. 89.

4487 BS, pag. 168.

4488 BS, pag. 187.

4489 BS, pag. 214.

4490 BS, pag. 228.

4491 DPP, pag. 10.

4492 DPP, pag. 45.

4493 DPP, pag. 65.

4494 DPP, pag. 68.

4495 Ibidem.

4496 DPP, pag. 106.

4497 DPP, pag. 197.

4498 DPP, pag. 209.

4499 DPP, pag. 246.

4500 DPP, pag. 269.

4501 BQA, pag. 20.

4502 BQA, pag. 22.

4503 BQA, pag. 47.

4504 BQA, pag. 105.

4505 BQA, pag. 116.

4506 BQA, pag. 118.

4507 BQA, pag. 145.

4508 BQA, pag. 241.

4509 BQA, pag. 248.

4510 Ibidem.

4511 RDW, pag. 36.

4512 REN, pag. 223.

4513 REN, pag. 240.

4514 REN, pag. 250.

4515 REN, pag. 254.

4516 REN, pag. 267.

4517 BS, pag. 46.

4518 BS, pag. 197.

4519 BS, pag. 223.

4520 DPP, pag. 34.

4521 DPP, pag. 68.

4522 DPP, pag. 269.

4523 BQA, pag. 155.

4524 REN, pag. 208.

4525 SSA, pag. 6.

4526 SSA, pag. 15.

4527 SSA, pag. 17.

4528 SSA, pag. 22.

4529 SSA, pag. 30.

4530 SSA, pag. 37.

4531 SSA, pag. 61.

4532 BS, pag. 10.

4533 BS, pag. 17.

4534 BS, pag. 22.

4535 BS, pag. 45.

4536 BS, pag. 48.

4537 BS, pag. 49.

4538 BS, pag. 60.

4539 BS, pag. 61.

4540 BS, pag. 67.

4541 BS, pag. 69.

4542 BS, pag. 71.

4543 BS, pag. 73.

4544 BS, pag. 86.

4545 BS, pag. 89.

4546 BS, pag. 92.

4547 Ibidem.

4548 BS, pag. 96.

4549 BS, pag. 97.

4550 BS, pag. 103.

4551 BS, pag. 104.

4552 BS, pag. 114.

4553 BS, pag. 121.

4554 BS, pag. 127.

4555 BS, pag. 130.

4556 BS, pag. 140.

4557 BS, pag. 145.

4558 BS, pag. 150.

4559 BS, pag. 154.

4560 BS, pag. 167.

4561 BS, pag. 170.

4562 BS, pag. 171.

4563 BS, pagg. 174, 175.

4564 BS, pag. 181.

4565 BS, pag. 182.

4566 BS, pag. 183.

4567 BS, pag. 187.

4568 BS, pag. 192.

4569 BS, pag. 195.

4570 BS, pag. 198.

4571 BS, pag. 199.

4572 BS, pag. 226.

4573 BS, pag. 228.

4574 BS, pag. 243.

4575 DPP, pag. 11.

4576 DPP, pag. 14.

4577 DPP, pag. 22.

4578 DPP, pag. 23.

4579 DPP, pag. 25.

4580 DPP, pag. 28.

4581 DPP, pag. 31.

4582 DPP, pag. 35.

4583 DPP, pag. 39.

4584 Ibidem.

4585 DPP, pag. 45.

4586 DPP, pag. 46.

4587 DPP, pag. 50.

4588 Ibidem.

4589 DPP, pag. 57.

4590 DPP, pag. 64.

4591 DPP, pag. 70.

4592 Ibidem.

4593 DPP, pag. 78.

4594 DPP, pag. 82.

4595 DPP, pag. 84.

4596 DPP, pag. 86.

4597 DPP, pag. 87.

4598 DPP, pag. 90.

4599 DPP, pag. 100.

4600 DPP, pag. 105.

4601 Ibidem.

4602 DPP, pag. 106.

4603 DPP, pag. 112.

4604 DPP, pag. 117.

4605 DPP, pag. 124.

4606 DPP, pag. 128.

4607 DPP, pag. 184.

4608 DPP, pag. 186.

4609 DPP, pag. 193.

4610 DPP, pag. 197.

4611 DPP, pag. 198.

4612 DPP, pag. 205.

4613 DPP, pag. 210.

4614 DPP, pag. 211.

4615 DPP, pag. 213.

4616 DPP, pag. 215.

4617 Ibidem.

4618 Ibidem.

4619 DPP, pag. 217.

4620 DPP, pag. 218.

4621 DPP, pag. 226.

4622 DPP, pag. 230.

4623 DPP, pag. 234.

4624 DPP, pag. 240.

4625 DPP, pag. 249.

4626 DPP, pag. 257.

4627 DPP, pag. 259.

4628 DPP, pag. 263.

4629 DPP, pag. 274.

4630 DPP, pag. 275.

4631 DPP, pag. 276.

4632 BQA, pag. 11.

4633 BQA, pag. 14.

4634 BQA, pag. 16.

4635 BQA, pag. 21.

4636 BQA, pag. 27.

4637 BQA, pag. 41.

4638 BQA, pag. 42.

4639 BQA, pag. 44.

4640 BQA, pag. 47.

4641 BQA, pag. 48.

4642 BQA, pag. 58.

4643 Ibidem.

4644 BQA, pag. 68.

4645 BQA, pag. 85.

4646 BQA, pag. 86.

4647 BQA, pag. 102.

4648 BQA, pag. 121.

4649 BQA, pag. 123.

4650 Ibidem.

4651 BQA, pag. 133.

4652 BQA, pag. 164.

4653 BQA, pag. 167.

4654 BQA, pag. 168.

4655 Ibidem.

4656 BQA, pag. 171.

4657 BQA, pag. 183.

4658 BQA, pag. 184.

4659 Ibidem.

4660 BQA, pag. 192.

4661 BQA, pag. 200.

4662 BQA, pag. 205.

4663 BQA, pag. 206.

4664 BQA, pag. 212.

4665 BQA, pag. 218.

4666 BQA, pag. 219.

4667 BQA, pag. 225.

4668 BQA, pag. 226.

4669 BQA, pag. 227.

4670 BQA, pag. 228.

4671 BQA, pag. 233.

4672 BQA, pag. 236.

4673 BQA, pag. 248.

4674 RDW, pag. 34.

4675 RDW, pag. 39.

4676 REN, pag. 16.

4677 REN, pag. 19.

4678 REN, pag. 30.

4679 REN, pag. 39.

4680 REN, pag. 44.

4681 REN, pag. 46.

4682 REN, pag. 48.

4683 REN, pag. 52.

4684 Ibidem.

4685 REN, pag. 57.

4686 REN, pag. 73.

4687 REN, pag. 79.

4688 REN, pag. 81.

4689 REN, pag. 83.

4690 REN, pag. 85.

4691 REN, pag. 89.

4692 REN, pag. 93.

4693 REN, pag. 97.

4694 REN, pag. 98.

4695 REN, pag. 102.

4696 REN, pag. 107.

4697 REN, pag. 112.

4698 REN, pag. 114.

4699 REN, pag. 117.

4700 REN, pag. 119.

4701 REN, pag. 120.

4702 REN, pag. 122.

4703 REN, pag. 126.

4704 REN, pag. 149.

4705 Ibidem.

4706 REN, pag. 151.

4707 REN, pag. 166.

4708 REN, pag. 176.

4709 REN, pag. 197.

4710 REN, pag. 202.

4711 REN, pag. 203.

4712 REN, pag. 205.

4713 Ibidem.

4714 REN, pag. 211.

4715 REN, pag. 216.

4716 REN, pag. 218.

4717 REN, pag. 229.

4718 REN, pag. 231.

4719 REN, pag. 233.

4720 REN, pag. 244.

4721 REN, pag. 245.

4722 REN, pag. 248.

4723 REN, pag. 249.

4724 Ibidem.

4725 REN, pag. 256.

4726 REN, pag. 258.

4727 REN, pag. 267.

4728 REN, pag. 269.

4729 REN, pag. 277.

4730 BS, pag. 28.

4731 BS, pag. 15.

4732 BS, pag. 97.

4733 BS, pag. 175.

4734 BS, pag. 179.

4735 BS, pag. 241.

4736 DPP, pag. 129.

4737 RDW, pag. 55.

4738 REN, pag. 160.

4739 Ibidem.

4740 REN, pag. 226.

4741 REN, pag. 240.

4742 BS, pag. 83.

4743 DPP, pag. 48.

4744 BQA, pag. 20.

4745 BQA, pag. 216.

4746 BS, pag. 144.

4747 Ibidem.

4748 REN, pag. 106.

4749 BS, pag. 111.

4750 BS, pag. 187.

4751 BS, pag. 205.

4752 DPP, pag. 24.

4753 DPP, pag. 253.

4754 BQA, pag. 166.

4755 SSA, pag. 39.

4756 SSA, pag. 58.

4757 BS, pag. 18.

4758 BS, pag. 75.

4759 BS, pag. 113.

4760 BS, pag. 178.

4761 BS, pag. 224.

4762 DPP, pag. 56.

4763 DPP, pag. 187.

4764 DPP, pag. 189.

4765 BQA, pag. 13.

4766 BQA, pag. 22.

4767 BQA, pag. 89.

4768 BQA, pag. 162.

4769 BQA, pag. 225.

4770 BQA, pag. 226.

4771 RDW, pag. 19.

4772 DPP, pag. 80.

4773 DPP, pag. 198.

4774 REN, pag. 176.

4775 REN, pag. 269.

4776 REN, pag. 221.

4777 Ibidem.

4778 Ibidem.

4779 REN, pag. 228.

4780 Ibidem.

4781 DPP, pag. 267.

4782 BQA, pag. 155.

4783 RDW, pag. 10.

4784 BS, pag. 46.

4785 BS, pag. 184.

4786 BS, pag. 244.

4787 DPP, pag. 60.

4788 DPP, pag. 113.

4789 DPP, pag. 192.

4790 BQA, pag. 108.

4791 BQA, pag. 111.

4792 REN, pag. 227.

4793 REN, pag. 250.