Biografia

Carmen Covito è nata nel 1948 a Castellammare di Stabia (Napoli) e vive a Milano. Dopo aver lavorato come insegnante, giornalista, traduttrice, redattrice editoriale, critico letterario e teatrale, nel 1992 ha esordito nella narrativa con un romanzo di successo dal quale sono stati tratti un film, uno spettacolo teatrale e un modo di dire: “La bruttina stagionata” (Premio Bancarella 1993).
Ha pubblicato successivamente altre opere, quasi sempre all’insegna della contaminazione di linguaggi, di genti e di registri stilistici diversi.
Si occupa da tempo di cultura giapponese: dal 2007 è socia fondatrice e vicepresidente dell’Associazione culturale “shodo.it” (www.shodo.it) per lo studio e la diffusione della calligrafia estremo-orientale.
Dirige la rivista di studi online “AsiaTeatro” (www.asiateatro.it) ed è presidente dell’omonima Associazione culturale.

 

BIBLIOGRAFIA

 

 NARRATIVA

 La bruttina stagionata, Bompiani, Milano 1992

Del perché i porcospini attraversano la strada, Bompiani, Milano 1995

Benvenuti in questo ambiente, Bompiani, Milano 1997

Scheletri senza armadio e altri racconti, La Tartaruga, Milano 1997

La rossa e il nero, Mondadori, Milano 2002

Le ragazze di Pompei, Barbera Editore, Siena 2012

 

VARIA

L’arte di smettere di fumare (controvoglia), Mondadori, Milano 2005

 

E-BOOK

Racconti dal Web, e-book autoprodotto, Carmen Covito – Edizione d’Autrice, 2001. (Rilasciato nel pubblico dominio attraverso il sito Internet www.carmencovito.com); tradotto in inglese con il titolo Tales from the Web, translated by Ercole Guidi, First self-published English edition Ms Reader e-book, June 2001; tradotto in spagnolo con il titolo Historias en la Web, traducido por Teresa Gil García y Grupo de investigación Universidad Complutense de Madrid 940989 , eBook Kindle, Carmen Covito – Edizione d’Autrice 2012.

I racconti di Scrivi Pompei 2003, a cura di Carmen Covito, e-book autoprodotto, 2003. (Rilasciato nel pubblico dominio. Contiene dodici racconti ambientati negli scavi di Pompei, scritti dai partecipanti al corso residenziale tenuto nell’estate 2003)

Scheletri senza armadio e altri racconti, nuova edizione accresciuta, prima edizione digitale in formato eBook Kindle, Carmen Covito – Edizione d’Autrice, 2012

 

RACCONTI
PUBBLICATI IN RIVISTE E ANTOLOGIE

“È vietato far piangere i bambù”, in Racconti. Premio città di Modena, Gian Franco Borelli Editore, Modena 1987 (racconto premiato con la pubblicazione. Poi confluito nella raccolta Scheletri senza armadio e altri racconti)

“Milano Poesia”, in Nuovi Argomenti n.46, Aprile-Giugno 1993, (pp. 47-55)

“Virtualità”, in Tuttestorie, n.1 nuova serie Marzo 1994 (pp. 37-41), tradotto in olandese nell’antologia di Warners, Marina (a cura di), Ciao, Bella! Italiaanse verhalen over vrouwen, Wereldbibliotheek, Amsterdam 1995

“Scheletri senza armadio” in Racconti italiani del Novecento, a cura di Enzo Siciliano, Meridiani Mondadori, Milano 2001 (tomo III); tradotto in inglese con il titolo “Skeletons without closets” (translated by Mary Ann Frese Witt)nell’antologia di King, Martha (a cura di), After the War. A Collection of Short Fiction by Postwar Italian Women, Italica Press, New York 2004

“Ziusura”, in I racconti delle fate sapienti, a cura di Francesca Pansa, Frassinelli Paperback, Milano 2005. Il racconto era stato originariamente pubblicato in traduzione inglese col titolo “The man who was there” (translated by Natalie Danford) in Nimrod, vol. 45 n. 2, spring/summer 2002, The University of Tulsa, Tulsa Oklahoma; poi pubblicato in arabo col titolo “Ziusura” (traduzione di Ahmed el Maghrabi) nell’antologia di Alloni, Marco – Angarano, Stefania (a cura di), Herz mulawan (Uno scrigno colorato), Sharqiat Publishing House, Cairo 2004

“De rerum natura”, in Sguardi sulla scienza – 10 racconti più 10, a cura dell’Ufficio Stampa CNR, edito dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma 2004

“Tempo parziale”, inizialmente pubblicato come volumetto singolo nella collana “Diritti senza rovesci. Sicurezza e tutela contro le discriminazioni per una cultura etica del lavoro”, a cura di INAIL – sede regionale di Aosta, pubblicazione non destinata alla vendita, Milano 2007; riedito nel volume collettivo Lavoro da morire. Racconti di un’Italia sfruttata , a cura di Viviana Rosi, Einaudi, Torino 2009

“L’erba del vicino”, in Alle signore piace il nero, a cura di Barbara Garlaschelli e Nicoletta Vallorani, Sperling & Kupfer, Milano 2009

 “Cenere”, in Autori Vari, Mappe sulla pelle, collana Tessere Trame, ed.it, Firenze 2012

 

ARTICOLI E SAGGI
(esclusi gli articoli usciti su quotidiani e riviste)

 Il Noh dei fuochi (Takigi-Noh). Compagnia Zeami-za della famiglia Kanze, quaderno a cura di Carmen Covito, CRT Artificio, Milano 1989

“Ballando controcorrente”, intervista con Antonio Gades, in Fuente Ovejuna, programma di sala per il balletto, Ente Autonomo Teatro Comunale dell’Opera di Genova, Genova 1994

“Un guardaroba di fantasmi. La donna fatale oggi: realtà o citazione?”, in Neiger, Ada (a cura di), atti del convegno All’insegna della Femme Fatale, New Magazine Edizioni, Trento 1994 (pp. 213-225)

“«Occhi neri ti guardano»: Carmen e il mito dell’amore”, in Carmen, programma di sala per il balletto, Centro Regionale della danza Aterballetto, Reggio Emilia 1995

“Giselle ovvero il cavaliere doppio e la morta innamorata”, in Giselle, programma di sala per il balletto, Edizioni del Teatro Alla Scala, Milano 1996

“In Search of the Italian Language: Integrated Italian”, in World Literature Today 71, 2, 1997 (pp. 309-312); una versione in italiano è presente nel sito www.carmencovito.com

“I personaggi e il punto di vista”, in Lepri, Laura (a cura di), Scrittura creativa, I quaderni di Panta, Bompiani, Milano 1997 (pp. 89- 102)

“Don Giovanni contro Casanova. L’amore come sfida nei romanzi di Aldo Busi”, in Neiger, Ada (a cura di), atti del convegno Il vampiro, don Giovanni e altri seduttori, Edizioni Dedalo, Bari 1998 (pp. 217-226)

“L’influenza di Primo Levi su una generazione che non ha conosciuto fame e guerra: una testimonianza”, in Neiger, Ada (a cura di), atti del convegno Primo Levi. Il mestiere di raccontare, il dovere di ricordare, Metauro Edizioni, Fossombrone 1998 (pp. 73-79)

“Il dialogo”, in Guacci, Rosaria – Miorelli, Bruna (a cura di), Come scrivere. Guida per aspiranti narratori, Zelig Editore, Milano 1999 (pp. 158-166)

Prefazione a Scerbanenco, Giorgio: La ragazza dell’addio, gli Elefanti Garzanti, Milano 1999

“Non è un alieno come Superman, è un superuomo niccianamente umano, troppo umano”, presentazione del volume Batman di Bob Kane, Classici del Fumetto BUR, Rizzoli, Milano 2001

“Sophia Loren”, in Enciclopedia del Cinema, diretta da Enzo Siciliano, vol.1, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2003

“Il dottor Frankenstein, suppongo. Smarrimenti dell’uomo comune tra i luoghi comuni su scienza e coscienza”, in Science and Society – New Ethical Interactions, Proceedings of the International Symposium – 25 Novembre 2005, Università degli Studi di Milano, Fondazione Carlo Erba, Milano 2006

Prefazione a Marangoni, Rossella: Tokyo. La scrittura, la città, la notte, Edizioni Unicopli, Milano 2007

Il segno rubato (a cura di Katia Bagnoli, Carmen Covito e Bruno Riva), catalogo della mostra organizzata dalla Confederazione Europea di Calligrafia in collaborazione con l’Associazione culturale shodo.it, edizione fuori commercio, Milano 2008

Introduzione a Maleissye, Jean de: Storia dei veleni, Casa editrice Odoya, Bologna 2008

Introduzione a White, Rosie: Violent Femmes, Casa editrice Odoya, Bologna 2008

“Mediterraneo, il mare delle donne” (testo della conferenza pronunciata nell’ottobre 2007 a Pechino e a X’ian per la settimana della lingua italiana nel mondo), in Cultura e Società, anno II n.2, 2008

Shikishi: le calligrafie di piccolo formato (a cura di Carmen Covito e Bruno Riva), catalogo della mostra organizzata dall’Associazione culturale shodo.it, edizione in cd-rom fuori commercio, Milano 2009

“Artemisia Gentileschi. Il cliché della vittima ribelle”, in Al di là del cliché. Rappresentazioni multiculturali e transgeografiche del femminile, a cura di Marie-Christine Jullion, Clara Bulfoni, Virginia Sica (FrancoAngeli, 2012, pubblicato in edizione a stampa e in e-book)

Prefazione a  Marchi, Clelia: Il tuo nome sulla neve. Gnanca na busìa, Il Saggiatore, Milano 2012

 

TRASPOSIZIONI DALL’ITALIANO ANTICO

 Anonimo, Il Novellino, Rizzoli BUR, Milano 1992, in collaborazione con Aldo Busi

Baldassar Castiglione, Il Cortigiano, Rizzoli, Milano 1993, in collaborazione con Aldo Busi

 

TRADUZIONI

Takeda Izumo – Miyoshi Shoraku – Namiki Senryu, I mille ciliegi di Yoshitsune (Yoshitsune Senbonzakura), parziale traduzione dal giapponese in collaborazione con Gunji Yasunori, e adattamento ritmico di alcune scene, per il programma di sala Teatro Kabuki. Ichikawa Ennosuke III. I mille ciliegi di Yoshitsune, CRT, Milano 1985

Murakami, Haruki, “Il secondo assalto al forno” (traduzione dall’inglese del racconto “Pan’ya saishūgeki”), Panta n. 7, 1992 (pp. 67-81)

Antoni, Robert, “Nonna Myna e la creatura”, in Americani. Panta n. 12, 1993 (pp. 25-46)

Perrault, Cenerentola, De Agostini, Novara 1996

Colette, Claudine a scuola, Frassinelli, Milano 1997

Hawthorne, Nathaniel, La lettera scarlatta, in Meridiani Mondadori, Milano 1994, poi in volume singolo: Mondadori Passepartout, Milano 1995; Frassinelli, Milano 1998.

Ohnuki-Tierney, Emiko, La vera storia dei kamikaze giapponesi. La militarizzazione dell’estetica nell’Impero del Sol Levante, Bruno Mondadori, Milano 2004, traduzione dall’inglese in collaborazione con Elena Dal Pra. (Titolo originale: Kamikaze, Cherry Blossoms, and Nationalisms, 2002)

Abbott, Elizabeth, Storia delle Altre: concubine, amanti, mantenute, amiche, Mondadori, Milano 2006, traduzione dall’inglese in collaborazione con Marco Cavalli. (Titolo originale: A History of Mistresses, 2003)

Abbott, Elizabeth, Storia della castità, Mondadori, Milano 2008. (Titolo originale: A History of Celibacy, 1999, 2000)

 

ADATTAMENTI CINEMATOGRAFICI

Di Francisca, Anna: La bruttina stagionata (1996), sceneggiatura di Anna Di Francisca e Giovanni Robbiano, interpreti Carla Signoris, Edi Angelillo, Milena Vukotic, Fabrizio Gifuni, Angelo Sorino, Toni Nardi, con la partecipazione di Isabella Biagini. Prodotto da Goodtime Enterprise in collaborazione con RAI – Radiotelevisione Italiana – RAITRE

 

ADATTAMENTI TEATRALI

Rubini, Ira: La bruttina stagionata (1994). Monologo interpretato da Gabriella Franchini per la regia di Franca Valeri. Prodotto dal Teatro Franco Parenti di Milano.

 

ARTICOLI E SAGGI SU CARMEN COVITO
(esclusi gli articoli usciti su quotidiani e riviste)

Neiger, Ada: “L’eroe femmina”, prefazione all’edizione pocket di La bruttina stagionata, Tascabili Bompiani, Milano 1995

Contarini, Silvia: “L’eredità della neoavanguardia nei romanzi di Silvia Ballestra, Rossana Campo, Carmen Covito”, in Narrativa 8, 1995 ( pp. 75-99).

Guglielmi, Angelo: recensione di La bruttina stagionata, in Trent’anni di intolleranza (mia), Rizzoli, Milano 1995 (pp. 153-154)

Capozzi, Rocco: “Un incontro elettronico con Carmen Covito”, in Forum Italicum 33, 1 1999 (pp. 263-272)

Amoruso, Giuseppe: recensione di Benvenuti in questo ambiente, in Il notaio della via Lattea. Narrativa italiana 1996-1998, Salvatore Sciascia Editore, Caltanissetta-Roma, 2000 (pp. 319-321)

Siciliano, Enzo: prefazione al racconto “Scheletri senza armadio” in Racconti italiani del Novecento, Meridiani Mondadori, Milano 2001 (tomo III)

Kleinert, Susanne: “Carmen Covitos Italienbilder: Geschichten von narzisstischen, elektronischen und interkulturellen Bezierungen”, in Balletta, Felice – Barwig, Angela (a cura di), Italienische Erzählitteratur der Achtziger und Neunziger Jahre. Zeitgenössische Autorinnen und Autoren in Einzelmonographien, Peter Lang, Frankfurt am Main 2003

Wilson, Rita: “A ‘novel site’: Carmen Covito, writing, literature and technology”, in Studi d’italianistica nell’Africa australe/Italian Studies in Southern Africa, Vol. 16, n.1, 2003 ( pp. 26-40)

Carroli, Piera – Speziali, Claudia: “Benvenuti in questo ambiente: intersezioni tra libro e computer”, in Generi, architetture e forme testuali. Atti del VII convegno SILFI, Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (Roma 1-5 ottobre 2002), Franco Cesati Editore, Firenze, 2004

Kleinert, Susanne: “I miti della seduzione nei primi due romanzi di Carmen Covito”, in Cahiers d’études italiennes, 5/2006 (pp. 139-150). Atti del convegno del 25-26 novembre 2004 “Évolution de l’image de la séduction dans la littérature contemporaine italienne”, Université Stendhal-Grenoble 3

Kleinert, Susanne: “Mythencollage im postmodernen italienischen Roman: Carmen Covitos Bearbeitung des Don-Juan-und Ariadne-Mythos”, in: Jünke, Claudia/ Schwarze, Michael (Hrsg.): Unausweichlichkeit des Mythos. Mythopoiesis in der europäischen Romania nach 1945, Romania Viva. Texte und Studien zur romanischen Gegenwartsliteratur 3, Meidenbauer, München 2007, pp. 129-145

Kleinert, Susanne: “Le differenze culturali e la figura dell’immigrato in Benvenuti in questo ambiente di Carmen Covito”, in Cahiers d’études italiennes, 7/2008 (pp. 241-251). Atti del convegno del 24-25 Novembre 2005: “Images et formes de la différence dans la littérature narrative italienne des années ’70 à nos jours”, Università Stendhal – Grenoble 3

 

 

TESI DI LAUREA

Pagliuca, Marisa: Carmen Covito. “La bruttina stagionata”, Tesi di laurea, Facoltà di scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Salerno, corso di laurea in Materie Letterarie, anno accademico 1998/1999

Cemolani, Luca: Carmen Covito, la vita e le opere, Tesi di laurea, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, corso di laurea in Lettere Moderne, anno accademico 2002/2003 (pubblicata nel sito web www.carmencovito.com).

 

 


Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail